Gara - ID 1335

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante ROFRANO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
“PSR Campania 2014-2020. Misura 8 – Sottomisura 8.3 - Tipologia di intervento 8.3.1 “Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofic” “Lavori di “Progetto forestazione consociata consolidante località “Raia del Pedale III” comune di Rofrano”.
CIG8627871861
CUPB74H14001630007
Totale appalto€ 546.987,50
Data pubblicazione 08/03/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 02 Aprile 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 09 Aprile 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI ROFRANO
Responsabile del servizio UMBERTO PELLEGRINO Responsabile del procedimento PELLEGRINO UMBERTO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip atti-di-gara - 3.82 MB
File zip progetto- - 28.66 MB

Chiarimenti

  1. 10/03/2021 18:25 - UONASERA,
    SI CHIEDE SE SI PUO’ PARTECIPARE IN AVVALIMENTO CON LA CATEGORIA OG13 CL II SFRUTTANDO L’ AUMENTO DEL 20% ARRIVANDO COSI’ ALLA COPERTURA DELL’ IMPORTO PER € 620.000,00 CIRCA. 
    DISTINTI SALUTI


    In merito a quanto richiesto, si rimanda al comma 2 dell’art. 61 del DPR 5 ottobre 2010, n. 207, ancora in vigore, che testualmente recita:
    2. La qualificazione in una categoria abilita l'impresa a partecipare alle gare e ad eseguire i lavori nei limiti della propria classifica incrementata di un quinto; nel caso di imprese raggruppate o consorziate la medesima disposizione si applica con riferimento a ciascuna impresa raggruppata o consorziata, a condizione che essa sia qualificata per una classifica pari ad almeno un quinto dell'importo dei lavori a base di gara; nel caso di imprese raggruppate o consorziate la disposizione non si applica alla mandataria ai fini del conseguimento del requisito minimo di cui all’articolo 92, comma 2.”
    Pertanto la risposta al quesito è si.
     
    11/03/2021 13:26
  2. 23/03/2021 10:40 - Buongiorno. La relazione a corredo dell’offerta tecnica deve essere divisa in per capitoli o una relazione diversa per ogni criterio?

    COME INDICATO AL PUNTO 15 DEL DISCIPLINARE, 

    15. CONTENUTO E DEPOSITO DELL’OFFERTA TECNICA
    ………...
    Relazione Tecnica ed illustrativa, distintamente per ogni singolo criterio e sub criterio di valutazione, adeguatamente suddivisa in capitoli dettagliati in modo da individuare con esattezza gli interventi proposti e la loro entità, le opere integrative e/o migliorative all'espletamento dei lavori riferendosi ai subcriteri di valutazione dell'offerta tecnica;

    Elaborati grafici e/o descrittivi, distintamente per ogni singolo criterio e sub criterio di valutazione delle prestazioni aggiuntive e/o migliorative che il conconente intende offrire relative ai vari subcriteri;

    SI RITIENE CHE LE RELAZIONI TECNICHE A CORREDO DELL’OFFERTA TECNICA SIANO REDATTE SINGOLARMENTE PER CIASCUN CRITERIO E SUB CRITERIO, 
    25/03/2021 13:32
  3. 24/03/2021 17:22 - Il disciplinare di gara, non riporta nessun limite di pagine e formati per la redazione delle relazioni tecniche ed elaborati grafici.
    Non è stato stabilito nessun limite ?
    distinti saluti 


    NON È STATO STABILITO NESSUN LIMITE.
    25/03/2021 13:34

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it