Gara - ID 1924

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Maratea
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Completamento di chiusura e messa in sicurezza “ex discarica” in località Colla-Montescuro del comune di Maratea.
CIG870276982A
CUPI29J17000010002
Totale appalto€ 1.642.690,25
Data pubblicazione 23/04/2021 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 27 Maggio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 02 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 03 Giugno 2021 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneL’appalto, la cui durata è di 180 giorni, ha per oggetto l’espletamento dei lavori di completamento di chiusura e messa in sicurezza “Ex discarica Colla – Montescuro” nel comune di Maratea, da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, finalizzato al superamento della procedura di infrazione comunitaria n. 2011/2215.
Struttura proponente Comune di Maratea
Responsabile del servizio arch. Anna Maria Magliano Responsabile del procedimento Magliano Anna Maria
Allegati
Richiesta DGUE XML
File docx allegato-a-domanda-di-partecipazione. - 68.11 kB
File doc allegato-b-dichiarazioni-art.80 - 92.50 kB
File doc allegato-c-dich.-flussi-finanziari - 91.50 kB
File docx allegato-d-modello-attestazione-sopralluogo. - 53.31 kB
File p7m 0.-elenco-elaborati.pdf - 698.56 kB
File p7m a.1-relazione-generale.pdf - 5.39 MB
File p7m a.2-relazione-geologica.pdf - 19.42 MB
File p7m a.3-relazione-idrologica-e-idraulica.pdf - 2.64 MB
File p7m a.4-psc.pdf - 38.81 MB
File p7m a.5-relazione-agronomica.pdf - 4.98 MB
File p7m a.6.1-allegato-fotografico-stato-di-fatto.pdf - 51.77 MB
File p7m a.6.2-allegato-fotografico-saggi-argilla.pdf - 61.87 MB
File p7m a.7.1-relazione-generale-di-verifica-della-stabilit.pdf - 2.66 MB
File p7m a.7.2-relazione-strutturale-muri.pdf - 2.67 MB
File p7m a.8-gestione-delle-materie.pdf - 759.13 kB
File p7m a.9.1-piano-di-gestione-post-operativa.pdf - 815.47 kB
File p7m a.9.2-piano-di-sorveglianza-e-controllo.pdf - 3.75 MB
File p7m a.10-valutazione-di-incidenza-ambientale.pdf - 7.99 MB
File p7m a.11-piano-di-manutenzione.pdf - 1.53 MB
File p7m b.1-elenco-prezzi.pdf - 1.89 MB
File p7m b.2-analisi-prezzi.pdf - 1.24 MB
File p7m b.3-computo-metrico.pdf - 3.03 MB
File p7m b.4-stima-lavori.pdf - 2.10 MB
File p7m b.5-computo-sicurezza-esclusa.pdf - 1.59 MB
File p7m b.6-quadro-di-incidenza-della-manodopera.pdf - 1.56 MB
File p7m c.1.1-capitolato-parte-i.pdf - 1.15 MB
File p7m c.1.2-capitolato-parte-ii.pdf - 2.72 MB
File p7m c.2-cronoprogramma.pdf - 735.90 kB
File p7m c.3-quadro-economico.pdf - 1.01 MB
File p7m c.4-schema-di-contratto.pdf - 826.85 kB
File p7m d.1.pdf - 2.12 MB
File p7m d.2.pdf - 6.80 MB
File p7m d.3.1.pdf - 5.17 MB
File p7m d.3.2.pdf - 943.84 kB
File p7m d.3.3-.pdf - 2.31 MB
File p7m d.4.pdf - 19.59 MB
File p7m d.5.pdf - 22.66 MB
File p7m d.6.pdf - 19.67 MB
File p7m d.7.1.pdf - 6.33 MB
File p7m d.7.2.pdf - 1.75 MB
File p7m d.7.3.pdf - 1.84 MB
File p7m d.7.4.pdf - 3.74 MB
File p7m d.8.pdf - 11.35 MB
File p7m d.9.pdf - 9.61 MB
File p7m e.1.pdf - 6.76 MB
File p7m e.2.1.pdf - 6.63 MB
File p7m e.2.2.pdf - 2.05 MB
File p7m e.2.3.pdf - 2.12 MB
File p7m e.2.4.pdf - 3.90 MB
File p7m e.3.pdf - 9.80 MB
File p7m e.4.pdf - 3.85 MB
File p7m e.5.pdf - 5.72 MB
File p7m e.6.pdf - 762.12 kB
File p7m e.7.pdf - 1.13 MB
File p7m e.8.pdf - 7.31 MB
File p7m e.9.1.pdf - 3.30 MB
File p7m e.9.2.pdf - 3.41 MB
File p7m e.10.pdf - 4.67 MB
File docx bando-disciplinare. - 536.20 kB

Chiarimenti

  1. 23/04/2021 16:27 - Buon pomeriggio, 
    con la presente si comunica la mancanza della documentazione progettuale ed amministrativa all’interno sia della piattaforma Asmecom che sul portale del Comune di Maratea, così come indicato nel Disciplinare di Gara,
    Si chiede come fare per reperire tale documentazione. 
    Cordiali Saluti 


    E’ stato immediatamente verificato e corretto sulla piattaforma Asmecomm, relativamente al portale del Comune di Maratea confermo la presenza della documentazione progettuale ed amministrativa.
    01/05/2021 21:24
  2. 27/04/2021 10:32 - Buongiorno, con la presente si richiede se per la partecipazione alla gara è sufficiente l’iscrizione alla categoria 9C dell’albo gestori ambientali. Inoltre si chiede di precisare se la richiesta di sopralluogo va effettuata mediante PEC o attraverso la piattaforma (Richiedi sopralluogo) e se lo stresso può essere effettuato da qualsiasi persona di fiducia dell’azienda munita di delega. Grazie. Cordiali saluti

    Il requisito di iscrizione alla categoria 9C per giurisprudenza costante dell’ANAC (deliberazioni nn. 93/2007, 95/2007, 96/2007, 128/2007 e 210/2007) è da considerarsi requisito di esecuzione e non di partecipazione. Inoltre, conformemente a quanto previsto dal disciplinare di gara la richiesta di sopralluogo deve essere inoltrata all’Area Tecnica del Comune di Maratea (PZ) all’indirizzo Pec: lavoripubblici.maratea@pec.it e deve riportare i seguenti dati dell’operatore economico: nominativo del concorrente; recapito telefonico; recapito pec; indirizzo e-mail; nominativo e qualifica della persona incaricata di effettuare il sopralluogo. Il sopralluogo può essere effettuato dal rappresentante legale/procuratore/direttore tecnico in possesso del documento di identità, o da soggetto in possesso del documento di identità e apposita delega munita di copia del documento di identità del delegante. Il soggetto delegato ad effettuare il sopralluogo non può ricevere l’incarico da più concorrenti.

     
    01/05/2021 21:27
  3. 28/04/2021 14:59 - Buon pomeriggio, 

    ci siamo resi conto che nel bando di gara manca il punto 14, infatti tra pagina 15 e pagina 16, si passa dal  punto 13 direttamente al punto 15.1.. pertnato Vi chiediamo se trattasi solo di un mero errore di scrittura o se, effettivamente avevate previsto un punto 14 e non lo avete inserito nel bando stesso.

    Referenze bancarie: in caso di partecipazione in ATI costituenda, è possibile la produzione di una referenza bancaria per ciascuna impresa? O sia la mandataria che la mandante, devono produrre tassativamente due referenze ciascuna? 

    Offerta tecnica: il bando riporta testualmente che “L’offerta tecnica dovrà essere sottoscritta con le modalità indicate per la sottoscrizione della domanda di cui al punto 13.1.” ma questo punto non esiste, il bando si ferma al punto 13 che tratta del soccorso istruttorio. Il punto 12.1 tratta di sottoscrizione ma vorremmo avere conferma che la parte tecnica debba essere firmata solo dal concorrente e non anche dal tecnico abilitato.
    Confor

    cordiali saluti

     


    Il punto 14 non è stato riportato semplicemente per mero errore di battitura.
    Referenze bancarie: si conferma che le due referenze bancarie richieste come requisito di capacità economica finanziaria devono necessariamente essere prodotte da ciascun componente dell’ATI, cioè sia dall’impresa mandataria che dall’impresa mandante.
    L’offerta tecnica dovrà essere sottoscritta con le modalità indicate per la sottoscrizione della domanda di cui al punto 12.1 e non come erroneamente riportato 13.1.
    Conformemente a quanto previsto dal disciplinare tutte le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. 445/2000, ivi compreso il DGUE, la domanda di partecipazione, l’offerta tecnica e l’offerta economica devono essere sottoscritte dal rappresentante legale del concorrente o suo procuratore. 
    02/05/2021 07:28
  4. 03/05/2021 09:16 - Buongiorno,

    con la presente stiamo a richiedere chiarimenti riguardo al punto 5 (Requisiti speciali) del bando
    come evidenziato nel file in allegato.

    Il requisito ANGA cat. 9, in caso di partecipazione di consorzio stabile con indicazione di impresa esecutrice,
    deve essere soddisfatto da entrambi gli operatori economici?
    Questa richiesta ha un fondamento normativo o è una richiesta specifica da bando?
    Può partecipare un consorzio che non è in possesso del requisito di cui sopra indicando come impresa esecutrice
    Un soggetto economico che ne è in possesso?


    Distinti Saluti.
     


    Conformemente a quanto riportato nel disciplinare di gara il requisito relativo all'Albo Nazionale Gestori Ambientali deve essere posseduto dal consorzio e dalle imprese consorziate indicate come esecutrici.
     
    04/05/2021 15:43
  5. 03/05/2021 12:47 - Buongiorno,
    si formulano le seguenti richieste di chiarimenti:
    1 - si chiede di specificare la classe dell’iscrizione all’Albo Naizonale Gestori Ambientali della Categoria 9 richiesta dal bando di gara;
    2 - si chiede di specificare il metodo di attribuzione del punteggio relativo all’offerta economica in quanto a pagina 23 del disciplinare viene riportata il metodo bilineare ed a pagina 26 viene riportato quello dell’interpolazione lineare;  
    3 - si chiede di specificare, per quanto riguarda il criterio di attribuzione del punteggio del tempo se è stato stabilito una riduzione temporale massima di offerta;
    4 - si chiede di specificare il metodo di attribuzione del punteggio relativo all’offerta temporale.
    Distinti Saluti.


    La classe dell’iscrizione all’Albo nazionale Gestori Ambientali della categoria 9 è richiesta in funzione dell’importo dei lavori di bonifica.
    Relativamente ai metodi di attribuzione dei punteggi si rimanda al disciplinare di gara – Tabella dei criteri di valutazione  dell’offerta tecnica e al metodo di attribuzione del coefficiente per il calcolo del punteggio dell’offerta economica.
     
    04/05/2021 15:57

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it