Gara - ID 8085

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CICCIANO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
PROCEDURA APERTA MEDIANTE FINANZA DI PROGETTO AI SENSI DELL’ART. 183 COMMA 5 DEL D.LGS. 50/2016 SS.MM.II, PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA, ADEGUAMENTO NORMATIVO, RIQUALIFICAZIONE, IVI COMPRESE LA GESTIONE E LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E L’INTEGRAZIONE DI SERVIZI SMART-CITY NEL COMUNE DI CICCIANO. CUP: D22E22000230007 – CIG: 926906526A.
CIG926906526A
CUPD22E22000230007
Totale appalto€ 3.225.000,00
Data pubblicazione 29/06/2022 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 25 Luglio 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 05 Agosto 2022 - 18:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizionePROCEDURA APERTA MEDIANTE FINANZA DI PROGETTO AI SENSI DELL’ART. 183 COMMA 5 DEL D.LGS. 50/2016 SS.MM.II, PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA, ADEGUAMENTO NORMATIVO, RIQUALIFICAZIONE, IVI COMPRESE LA GESTIONE E LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E L’INTEGRAZIONE DI SERVIZI SMART-CITY NEL COMUNE DI CICCIANO. CUP: D22E22000230007 – CIG: 926906526A.
Struttura proponente COMUNE DI CICCIANO (NA)
Responsabile del servizio R.U.P. Arch. Giuseppe Ottello Responsabile del procedimento Arch. Ottello Giuseppe
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-disciplinare-signed - 1.61 MB
File zip modelli-di-gara - 6.35 MB
File zip progetto - 88.35 MB
File p7m bcm-bozza-di-convenzione-e-matrice-dei-rischi.pdf - 1.63 MB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 12/07/2022 16:27 - Quesito 1:
    All’art. 16 del disciplinare di gara, tra gli elaborati costituenti il progetto definitivo da presentare da parte dei concorrenti, è previsto lo “Schema di Convenzione” che, quale allegato al disciplinare di gara è da intendersi minimo e vincolante per l’offerente.

    Da una preliminare verifica della documenazione di gara presente sulla piattaforma, lo “Schema di convenzione” non è tra i documenti pubblicati. 
    Si chiede pertanto a codesta spettabile Amministrazione di procedere con la pubblicazione di tale elaborato.
    Distinti saluti


    Lo “Schema di convenzione” è stato pubblicato in data odierna
    21/07/2022 10:46
  2. 19/07/2022 17:36 - Quesito n. 2 – Riferimento Art. 7.6 “Requisiti di costruzione”

    All’articolo citato è riportato quanto segue:
    “I lavori possono essere realizzati dal concessionario nel rispetto delle norme relative alla qualificazione degli esecutori di lavori pubblici.
    I concorrenti che eseguono i lavori dovranno essere in possesso, oltre ai requisiti previsti dall’art. 95 del DPR 207/2010, anche dei requisiti sotto descritti…

    Tenuto conto che l’elenco dei requisiti da dimostrare è riportato agli articoli 7.2 “Requisiti di capacità economica e finanziaria” e 7.3 “Requisiti di capacità tecnica e professionale”, si chiede di chiarire se il riferimento all’art. 95 del DPR 207/2010 è un refuso.

    Distinti saluti
     


    l’elenco dei requisiti da dimostrare è riportato agli articoli 7.2 “Requisiti di capacità economica e finanziaria” e 7.3 “Requisiti di capacità tecnica e professionale” pertanto il riferimento all’art. 95 del DPR 207/2010 è un refuso.
    21/07/2022 11:21
  3. 19/07/2022 17:41 - Quesito 3: Riferimento Art. 7.7 “Requisiti di progettazione”

    All’articolo citato è riportato quanto segue:
    “Nel caso in cui il concessionario intende dare corso alla progettazione direttamente, oltre ai requisiti richiesti come concessionario dovrà essere in possesso dei requisiti tecnico professionali per la progettazione.
    Se in possesso di attestazione SOA di progettazione e costruzione dovrà attestare che i requisiti tecnico-professionali richiesti dal presente bando sono posseduti dal proprio staff di progettazione costituito ai sensi dell’art. 79 co. 7 del DPR 207/2010”.

    In riferimento a quanto sopra esposto, si chiede di chiarire se in caso di concorrente in possesso di attestazione di qualificazione SOA per prestazioni di progettazione e costruzione, egli non debba dimostrare i ‘Requisiti di ordine generale’ ed i ‘Requisiti economico finanziari e tecnico organizzativi’ richiesti per i professionisti, ma che tali ultimi requisiti debbano essere dimostrati solo in caso di ricorso all’ausilio di professionisti esterni per la progettazione.
    Ai fini dell’esecuzione dell’attività progettazione, il requisito si intenderà pertanto assolto, con la semplice allegazione dell’attestazione SOA riportante la qualificazione per progettazione.
    Di conseguenza, la documentazione costituente l’offerta tecnica sarà sottoscritta dal Direttore Tecnico della società, iscritto al relativo albo/ordine professionale

    Distinti saluti


    Si conferma che il requisito di cui all’art.7.7 si intenderà assolto con il possesso di attestazione di qualificazione SOA per prestazioni di progettazione e costruzione
    21/07/2022 11:32
  4. 19/07/2022 17:43 - Quesito 4: Riferimento Art. 7.7 “Requisiti di progettazione”

    All’articolo citato è riportato quanto segue:
    “I professionisti incaricati della progettazione devono:
    • ……………. Omissis …………..
    • Aver espletato, nell’ultimo triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, servizi di progettazione (definitiva e/o esecutiva) relativi alla categoria professionale IB.08
    • I servizi dovranno essere stati approvati dalle relative pubbliche amministrazioni nel triennio (2018-2019-2020)
    I servizi valutabili ai fini del soddisfacimento del requisito sono quelli iniziati e ultimati nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando”

    In riferimento a quanto sopra esposto si chiede di chiarire se, per tutti i punti indicati, al fine del soddisfacimento del requisito, il periodo di riferimento è il triennio antecedente la data di pubblicazione del bando, pertanto il periodo 29/06/2022 – 29/06/2019

    Distinti saluti


    Si chiarisce che il periodo di riferimento è il triennio antecedente la data di pubblicazione della procedura di gara
    21/07/2022 11:33

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it