Gara - ID 8166

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante POIRINO
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA STRADE COMUNALI – FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA - NEXTGENERATIONEU” CUP: F77H19001870001 – CIG: 92679022AD
CIG92679022AD
CUPF77H19001870001
Totale appalto€ 237.487,81 Importo aggiudicazione € 214.851,96
Data pubblicazione 05/07/2022 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 15 Luglio 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 22 Luglio 2022 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 26 Luglio 2022 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizionePROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA STRADE COMUNALI – FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA - NEXTGENERATIONEU” CUP: F77H19001870001 – CIG: 92679022AD
Struttura proponente COMUNE DI POIRINO
Responsabile del servizio Geom. CASETTA Vittorio Responsabile del procedimento CASETTA VITTORIO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-disciplinare - 834.38 kB
File zip progetto - 29.15 MB
File doc allegato-sopralluogo-autonomo - 82.50 kB
File pdf modello-f23-nuovof23c - 44.32 kB
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 161.45 kB
File pdf Graduatoria provvisoria - 46.10 kB
File pdf Verbale ammissione - 48.68 kB
File pdf Verbale aggiudicazione - 50.35 kB
File pdf dt-aggiudicazione-provvisoria - 535.79 kB
File pdf dt-aggiudicazione-definitiva - 593.01 kB
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 44.76 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 446 - 25/07/2022
Nome Ruolo CV
VIGLIECCA PAOLO PRESIDENTE
MUSSO ROBERTO TESTIMONE
CASETTA VITTORIO TESTIMONE-VERBALIZZANTE

Avvisi di gara

22/09/2022Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA STRADE COMUNALI – FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA - NEXTGENERATIONEU” CUP: F77H19001870001 – CIG: 92679022AD
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
22/09/2022Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA STRADE COMUNALI – FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA - NEXTGENERATIONEU” CUP: F77H19001870001 – CIG: 92679022AD
Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
22/09/2022Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA STRADE COMUNALI – FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA - NEXTGENERATIONEU” CUP: F77H19001870001 – CIG: 92679022AD
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
13/07/2022AVVISO COMPILAZIONE F23
Il modello messo a disposizione nella sezione atti di gara deve contenere le seguenti indicazioni: 6. Ufficio o Ente: codice determinato cliccando sul seguente link https://www1.agenziaentrate.gov.it/strumenti/mappe/mappeg.php. Estremi dell’atto o del ...
05/07/2022AVVISO DATE DI GARA - ERRATA CORRIGE DISCPLINARE DI GARA
SI PRECIS CHE:  – IL TERMINE ULTIMO PER LA RICHIESTA DI CHIARIMENTI è IL GIORNO 15/7/2022 ORE 12:00 – IL TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE è IL GIORNO 22/7/2022 ORE 12:00 – L’APERTURA SI SVOLGERA’ IL GIORNO 26/7/2022 ORE 1...

Chiarimenti

  1. 08/07/2022 10:42 - Buongiorno vorremmo sapere dove possiamo reperire la dichiarazione di sopraluogo…. ?
    Cordiali saluti.


    è caricato nelal sezione allegati
    11/07/2022 10:52
  2. 11/07/2022 11:04 - Buongiorno
    in riferimento alla gara in oggetto, si evidenzia che a seguito entrata in vigore del Decreto Aiuti art 26 comma 2 III periodo (50/2022 del 17/05/2022) in relazione alle procedure di affidamento di opere pubbliche avviate successivamente alla data di entrata in vigore del decreto e fino al 31/12/2022 le stazioni appaltanti devono applicare con riferimento a prezziari già aggiornati al 31/12/2021 , i prezziari aggiornati entro il 31/07/2022 nelle more di detto aggiornamento devono procedere all'incremento entro il 20% delle risultanze dei prezziari aggiornati  al 31/12/2021.

    La procedura in questione ricade nella fattispecie in esame siamo a chiedere adeguamento prezziario aggiornato al 31/12/2021 e incremento  fino al 20% le risultanze di detto prezziario.


    In attesa di riscontro porgiamo cordiali saluti
     


    Buongiorno,

    il progetto prevede l’intervento su più strade.
    Viste le economie derivanti dal ribasso d’asta e gli imprevisti, il Comune provvederà a ridefinire i prezzi secondo quanto disposto dal prezziario 2022.
    A fronte di detto aggiornamento, si potrà valutare l’eventuale riduzione dell’opera in termini quantitativi, in base alla copertura economica.

    Cordiali saluti.
    12/07/2022 11:38
  3. 08/07/2022 10:57 - Buongiorno
    in riferimento alla gara in oggetto, si evidenzia che a seguito entrata in vigore del Decreto Aiuti art 26 comma 2 III periodo (50/2022 del 17/05/2022) in relazione alle procedure di affidamento di opere pubbliche avviate successivamente alla data di entrata in vigore del decreto e fino al 31/12/2022 le stazioni appaltanti devono applicare con riferimento a prezziari già aggiornati al 31/12/2021 , i prezziari aggiornati entro il 31/07/2022 nelle more di detto aggiornamento devono procedere all'incremento entro il 20% delle risultanze dei prezziari aggiornati  al 31/12/2021.

    La procedura in questione ricade nella fattispecie in esame siamo a chiedere adeguamento prezziario aggiornato al 31/12/2021 e incremento  fino al 20% le risultanze di detto prezziario.


     


    Buongiorno,

    il progetto prevede l’intervento su più strade.
    Viste le economie derivanti dal ribasso d’asta e gli imprevisti, il Comune provvederà a ridefinire i prezzi secondo quanto disposto dal prezziario 2022.
    A fronte di detto aggiornamento, si potrà valutare l’eventuale riduzione dell’opera in termini quantitativi, in base alla copertura economica.

    Cordiali saluti.
    12/07/2022 11:41
  4. 08/07/2022 11:39 - Buongiorno vorremmo sapere per favore, la Mb viene richiesta per l’istanza o per l’offerta?
    Perchè nel disciplinare di gara , l’istanza non è richiesta ma solo il DGUE e per l’offerta,  la mb non deve essere applicata come da risoluzione n. 96/2013 di Agenzia delle Entrata 
    Resto in attesa di un Vs gradito riscontro.
    Saluti.


    Buongiorno,

    per il versamento dell’imposta di bollo, si riporta quanto previsto al punto 15.5 del Disciplinare di Gara:
    “Per ciascuna delle istanze trasmesse per via telematica, l’imposta di bollo è dovuta nella misura forfettaria di € 16,00”.

    Cordiali saluti.
    12/07/2022 11:56
  5. 07/07/2022 11:28 - In riferimento alla procedura in oggetto, di seguito formuliamo alcuni quesiti:
    1. chiediamo l’applicazione dell’art. 1, comma 4, della Legge 11.09.2020 n. 120, che prevede l’eliminazione della richiesta della cauzione provvisoria, come pure della relativa dichiarazione d’impegno a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, di cui agli artt. 103 e 104 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.,
    2. di confermare che non è richiesto il pagamento dell’imposta di bollo da Euro 16,00 (richiesta in disciplinare di gara ai punti 19.1.1 e 21.1); così come precisato nella risposta all’interpello n. 7 del 05/01/2021 dell’Agenzia dell’Entrate – Divisione Contribuenti. Soltanto l’aggiudicatario, sull’offerta economica, dovrà assolvere l’imposta di bollo di Euro 16,00, a seguito d’accettazione dell’Amministrazione, con modalità che saranno comunicate in seguito,
    3. si chiede inoltre conferma che quanto indicato al punto 15.5 sia riferito all’offerta economica e non ad un’eventuale istanza / domanda di partecipazione.
    Restiamo in attesa dell’accoglimento di quanto richiesto e porgiamo distinti saluti.

     


    Buongiorno,

    1) La garanzia provvisoria deve essere presentata, secondo quanto previsto al punto 10 del Disciplinare di Gara, per le motivazioni ivi specificate;
    2-3) Per il versamento dell’imposta di bollo, si riporta quanto previsto al punto 15.5 del Disciplinare di Gara:
    “Per ciascuna delle istanze trasmesse per via telematica, l’imposta di bollo è dovuta nella misura forfettaria di € 16,00”.

    Cordiali saluti.
    12/07/2022 14:06
  6. 15/07/2022 09:40 - Buongiorno, chiediamo cortesemente se è possibile versare l’imposta di bollo di € 16,00 in alternativa al versamento tramite MODELLO F23 (che non è possibile effettuare on-line ma solo recandosi presso uffici postali/bancari),  tramite l’acquisto di contrassegno telematico che riporta il codice identificativo, che verrà scansionato e opportunamento annullato, corredato da dichiarazione riportante il codice numerico composto da 14 cifre e l’utilizzo esclusivo per la presente gara, ed inserito nei documenti di gara.
    In attesa di riscontro, porgiamo cordiali saluti.

     


    Buongiorno,

    verrà considerato valido anche l’assolvimento dell’imposta di bollo fatto con la modalità enunciata nel quesito.

    Cordiali saluti.
    18/07/2022 11:17

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it