Gara - ID 11692

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Santa Maria Capua Vetere
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
SMCA – SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE PER IL PERIODO 31/12/2022 – 31/12/2024
CIG9541136A7F
CUP
Totale appalto€ 536.000,00
Data pubblicazione 28/12/2022 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 20 Gennaio 2023 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 27 Gennaio 2023 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 10 Febbraio 2023 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE
Responsabile del servizio IANNOTTA GIOVANNA Responsabile del procedimento IANNOTTA GIOVANNA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-e-disciplinare-di-gara - 13.96 MB
File pdf modello-domanda - 1.33 MB
File zip documentazione-tecnica - 14.01 MB
File pdf elenco-immobili - 77.86 kB
File pdf elenco-veicoli - 405.90 kB
File pdf statistiche - 371.30 kB

Lotti

OggettoLOTTO 1 - RCT/O
CIG9541136A7F
Totale lotto € 348.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni
OggettoLOTTO 2 - ALL RISKS (INCENDIO E FURTO)
CIG9541213A0A
Totale lotto € 70.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni
OggettoLOTTO 3 - INFORTUNI
CIGZ3338FD11E
Totale lotto € 13,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni
OggettoLOTTO 4 - RC PATRIMONIALE
CIGZC538FD140
Totale lotto € 36.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni
OggettoLOTTO 5 - RCA ARD LM
CIGZ0338FD0ED
Totale lotto € 39.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni
OggettoLOTTO 6 - TUTELA LEGALE
CIGZ6738FD168
Totale lotto € 30.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione VEDI DOCUMENTI DI GARA
Categorie merceologiche 665 - Servizi assicurativi e pensionistici
Ulteriori informazioni

Chiarimenti

  1. 28/12/2022 15:04 - Buongiorno,

    Con la presente siamo a sottoporre i seguenti quesiti:

     
    1. La Vs. disponibilità, certi che non vi sia alcun interesse, né tantomeno la volontà, da parte della Stazione Appaltante (Ente Contraente se diverso) di esporre l’Appaltatore (“Assicuratore Aggiudicatario dell’appalto”) ad eventuali violazioni di legge o regolamenti, tra cui quelle in materia di sanzioni internazionali, a prevedere in caso di aggiudicazione l’inserimento nei rispettivi Capitolati di Polizza della Clausola di seguito riportata:

      ESCLUSIONE OFAC - SANZIONI INTERNAZIONALI: Gli [Assicuratori] [Riassicuratori] non sono tenuti a fornire alcuna copertura o a disporre alcun risarcimento ai sensi del presente contratto, qualora ciò implichi qualsiasi tipo di violazione di legge o regolamento in materia di sanzioni internazionali, che esponga gli [Assicuratori] [Riassicuratori], la loro capogruppo o la loro controllante a qualsiasi violazione delle leggi e dei regolamenti in materia di sanzioni internazionali.

      Qualora invece i Capitolati di Polizza prevedessero già la suddetta Clausola di ESCLUSIONE OFAC, ma in una versione anche solo in parte difforme da quella proposta dalla Scrivente, si chiede la Vs. disponibilità ad acconsentire alla mera sostituzione della medesima.
                                                                                                                                                        
     
    1. La Vs. disponibilità, in caso di aggiudicazione, all’inserimento nei Capitolati RC PATRIMONIALE e TUTELA LEGALE  della seguente appendice:



    APPENDICE DI RESTRIZIONE DELL’AMBITO DI APPLICAZIONE TERRITORIALE

    Le parti convengono che la presente polizza sia modificata come segue:
    Indipendentemente da qualsiasi disposizione contraria contenuta nella presente polizza, o in qualsiasi appendice o estensione aggiunta alla presente polizza, non vi sarà alcuna copertura garantita dalla polizza per qualsiasi pretesa, azione, causa o procedimento per la parte in cui siano introdotti, promossi o proseguiti in un’Area Specifica; ad eccezione degli importi sostenuti al di fuori di un’Area Specifica da una persona fisica al di fuori di un’Area Specifica per difendersi da una pretesa, azione, causa o procedimento introdotti, promossi o perseguiti in un’Area Specifica, ma esclusivamente nella misura in cui tali importi siano coperti da qualche garanzia prevista dalla presente polizza.
    Ai fini della presente appendice, per “Area Specifica” si intende:
    (a) la Repubblica di Bielorussia e/o
    (b) la Federazione Russa (come riconosciuta dalle Nazioni Unite) o i suoi territori, comprese le acque territoriali o i protettorati in cui ha il controllo legale (per controllo legale si intende quello riconosciuto dalle Nazioni Unite).
                                                                      
    Laddove vi fosse un conflitto tra i termini di questa appendice e la polizza, prevarrà il contenuto della presente appendice, salva in ogni caso l’applicazione di qualsiasi clausola Sanzioni.
    Se una qualsiasi disposizione di questa appendice è, o in qualsiasi momento diventa, in qualsiasi misura, non valida, illegale o inapplicabile ai sensi di qualsiasi provvedimento o norma di legge, tale disposizione sarà, in tale misura, considerata non far parte di questa appendice, ma la validità, legalità e applicabilità del resto di questa appendice non saranno influenzate.
    Tutti gli altri termini, condizioni ed esclusioni rimangono invariati.


     
    1. Chiediamo, se l’Ente ha rappresentanze, interessi commerciali, società Controllate/Partecipate, fatturato/vendite, dipendenti/collaboratori all’interno dei territori della Repubblica di Bielorussia e/o della Federazione Russa. (SOLO PER LOTTI RC PATRIMONIALE E TUTELA LEGALE)


     
    1. Per il solo Lotto Infortuni, chiediamo inoltre:
    • Se al momento sono previsti, durante il periodo oggetto di affidamento, viaggi/trasferte di lavoro o comunque organizzate dalla contraente in Russia, Bielorussia o Ucraina che comprendano la partecipazione di persone assicurate;

                 Solo se il Contraente è un Comune o un’Università, chiediamo:
    • Conferma che l’Ente non ha in corso gemellaggi con Enti e/o Istituzioni appartenenti alla Federazione Russa e/o alla Repubblica di Bielorussia. Nel caso invece l’Ente ne avesse, vi chiediamo di fornire dettagli al riguardo.

    5) Chiediamo inoltre se gli importi a base d’asta indicati a pag.4 del Disciplinare di gara siano da intendersi al netto oppure al lordo delle imposte e chiediamo di conoscere l’aliquota provvigionale da retrocedere alla società di brokeraggio per ciascun lotto posto a gara.


    In attesa di un Vostro cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti. 



     


    Non è possibile apportare modifiche/inserire clausole rispetto a quanto già previsto dai rispettivi capitolati di polizza.
    04/01/2023 12:57
  2. 28/12/2022 16:09 - Buonasera 
    con riferimento alla gara in oggetto
    si chiedono i seguenti chiarimenti per il lotto 1 RCT/O:
    -          Chiarire se il recesso per sinistro è valido o meno considerato che il capitolato recita:” Art. 1.7 - Recesso in caso di sinistro – Clausola eliminata”
    -           franchigia/SIR in corso
    -          Il testo di gara coincide col testo in corso? in caso contrario evidenziarne le differenze.
    -           Esistono strutture mediche, case di cura, farmacie gestite direttamente o indirettamente dal comune?
    -           Il Comune ha la proprietà e/o gestione (sia diretta che indiretta) di strutture residenziali e sanitarie per anziani?
    -             - elenco analitico in formato excel della sinistralità  pregressa degli ultimi 5 anni (dal 31/12/2015) al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti e con indicazione di tipologia del danno e breve descrizione dell’evento
    - Abbiamo necessita di conoscere per la  gestione in SIR
                   - Importo della franchigia in SIR
                   - Inizio dell’operatività della franchigia in SIR
                   - Periodo di osservazione sinistri
                   - Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dall’Ente nel Periodo di osservazione sopra indicato
                   - Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dalla Compagnia (al 100%) nel Periodo di osservazione sopra indicato
     
    Possiamo inserire nostra clausola CYBER?

    Art. 1 Clausola Esclusione Cyber
     
    Definizioni
     
    Atto Cyber: qualsiasi atto o serie di atti correlati non autorizzati, dolosi o criminali ovvero una loro minaccia vera o presunta che, anche e non solo attraverso Malware o simili, indipendentemente dal tempo e dal luogo in cui sono posti in essere, possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di un “Sistema Informatico”.
    Incidente Cyber: qualsiasi errore, omissione o serie correlata di errori od omissioni che possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di qualsiasi “Sistema Informatico” qualsiasi forma non dolosa o criminale di indisponibilità, di guasto e relativa serie di errori od omissioni che impedisce l’accesso, l’utilizzo e/o la regolare operatività di un “Sistema Informatico”.
    Dati informatici: qualsiasi informazione leggibile, compresi programmi e software, a prescindere dalla forma o modo in cui viene utilizzata (es. testo, figura, voce o immagini), consultata, trasmessa, elaborata, aperta o memorizzata da un “Sistema Informatico”.
    Malware o simili: qualsiasi programma informatico (che implica o meno l'auto-replicazione), inclusi a titolo esemplificativo "Virus", "Trojan Horse", "Worm", "Logic Bombs", "Ransomware", "Wiper", "Denial o Distributed Denial of Service Attacks", creato intenzionalmente con lo scopo di danneggiare, alterare una o più caratteristiche di un “Sistema Informatico”.
    Sistema Informatico: qualsiasi computer, hardware, tecnologia dell’informazione e sistema di comunicazione o dispositivo elettronico, incluso qualsiasi sistema simile o qualsiasi configurazione degli stessi e incluso qualsiasi dispositivo di input, output e/o archiviazione informatica dati, apparecchiature di rete o struttura/servizio di backup.
    Supporto per l'elaborazione dei dati: indica qualsiasi proprietà assicurata dalla presente Polizza su cui possono essere archiviati i “Dati informatici” ma non i Dati informatici stessi.
    Esclusione Cyber
    La presente polizza non copre: qualsiasi perdita, pretesa, multe, ammende e penali, costo o spesa di qualsiasi natura, responsabilità, danni materiali o non materiali di qualunque natura, danni da interruzione di esercizio, costi di ricerca, di ricreazione, raccolta o assemblaggio dei Dati, danni corporali e danni da stress emotivo/sofferenza piscologica di qualsiasi natura,
    direttamente o indirettamente causati e/o derivanti da e/o connessi e/o attribuibili anche in parte a:
    ·         “Atto Cyber” (→definizione) e “Incidente Cyber” (→definizione) ivi inclusa, ogni azione adottata per controllarli, prevenirli, terminarli o porvi comunque rimedio;
    ·         Perdita di utilizzo, riduzione di funzionalità, riparazione, sostituzione, ripristino o riproduzione di qualsiasi “Dato Informatico” (→definizione), compreso qualsiasi importo attinente al valore di tali Dati;
     
    indipendentemente da qualsiasi altra causa o evento che vi contribuisca contemporaneamente o in qualsiasi altra sequenza.
     Fermo quanto sopra statuito restano inclusi in copertura i danni materiali o corporali involontariamente cagionati a terzi, derivanti dagli eventi oggetto dell’esclusione Cyber.
     La presente pattuizione sostituisce e prevale su ogni eventuale diversa o contraria previsione di polizza, che deve quindi intendersi priva di ogni effetto se incompatibile con la presente clausola.


    Per quanto riguarda il lotto 3  infortuni
    chiediamo se è possibile inserire la seguente esclusione:
    “In caso di pandemia o epidemia (compreso Covid 19) sono esclusi tutti i danni derivanti direttamente o indirettamente da malattia infettiva e/o contagiosa”
     
     


    L’art. 1.7 è da ritenersi valido (trattasi di refuso)

    Il testo di polizza è frutto di restyling rispetto alla polizza in corso

    SIR in corso: € 4.500,00

    Relativamente alla sinistrosità pregressa sono già stati pubblicati i report sopra/sotto SIR

    La responsabilità derivante dall’esercizio di case di cura è espressamente esclusa dal capitolato di polizza

    Non è possibile sostituire la clausola “Esclusione cyber”

    04/01/2023 12:59
  3. 29/12/2022 09:30 - Buongiorno,
    relativamente al LOTTO 5 - RCA ARD LM manca l’allegato relativo all’elenco dei veicoli con le eventuali somme assicurate.
    Cordiali saluti.


    L’Elenco dei mezzi con indicazione del relativo valore (ove previsto)  è già stato pubblicato e reso disponibile
    04/01/2023 13:11
  4. 29/12/2022 11:29 - Buongiorno, 
    chiediamo elenco immobili con indicazione della destinazione d’ uso, valore di ricostruzione e MUR.
    Saluti


    L’Elenco degli immobili con indicazione del relativo valore di ricostruzione e indicazione della MUR è già stato pubblicato e reso disponibile
    04/01/2023 14:08
  5. 02/01/2023 09:19 - Buongiorno,
    con la presente si chiede l’indicazione della provvigione del Broker per il Lotto Infortuni e Tutela Legale.

     


    Come da DETERMINA N. 140 DEL 27/04/2022, RG 476 del 29/04/2022
    04/01/2023 14:11
  6. 04/01/2023 10:56 - Con riferimento alla gara in oggetto, ed al lotto n. 1 RCT/O CIG:  9541136A7F
    Per una corretta valutazione dei rischi, Vi chiediamo:
    - Le statistiche sinistri sotto SIR aggiornate degli ultimi 5 anni, con descrizione dell' evento, stato della pratica, esistenza contenzioso in corso ed eventuali esclusioni di responsabilità da parte dell'Ente.
    - Di conoscere la franchigia in corso;
    Distinti saluti.
     


    I report sinistri sono da intendersi quelli già pubblicati.
    04/01/2023 14:15
  7. 11/01/2023 11:57 - Spettabile Ente,

    con riferimento al requisito di capacità tecnico-professionale (punto 7.3 lettera e) ed f) del Disciplinare di Gara), e al triennio individuato per la comprova dello stesso, siamo cortesemente a richiedere se, coerentemente con la più invalsa prassi di settore e con le più consolidate interpretazioni giurisprudenziali, tale triennio possa più propriamente doversi considerare coincidente con quello solare e non già con quello amministrativo/bilancistico e cioè, atteso che il bando è stato pubblicato il 28 Dicembre scorso, con il triennio intercorrente tra il 28 Dicembre 2019 e il 28 Dicembre 2022.
    Mentre per la dimostrazione (e misurazione) del requisito di capacità economico-finanziaria infatti, è pacificamente ammessa l’individuazione di un triennio coincidente con numero tre annualità “chiuse e complete” (2019-2020-2021), anche in considerazione della necessità di valutare indicatori (fatturato/raccolta premi, margine di solvibilità, indici finanziari, ...) che in massima parte si cristallizzano nella loro ufficialità solo con l’approvazione e pubblicazione dei Bilanci di fine esercizio (che solitamente si perfeziona intorno ai mesi di Marzo-Aprile dell’anno successivo al quale si riferiscono), la maturazione di una pregressa esperienza è al contrario il risultato di un processo continuo ed incrementale che, come prescritto nel caso di specie, conduce un dato Operatore Economico alla gestione, nell’àmbito della propria attività caratteristica, di rischi e contratti analoghi a quelli oggetto di affidamento e lo porta, quale risultato di questa gestione, ad accumulare un bagaglio di conoscenze, abilità, capacità e perizia tecnica ritenuto qualificante per la partecipazione a procedure aventi simile oggetto.
    In ragione di tutto quanto sopra, siamo cortesemente a richiedere conferma che un’Impresa che abbia stipulato numero 10 (dieci) contratti a favore di Enti Pubblici Italiani (di cui uno a favore di Amministrazione Comunale con numero di abitanti >= 32.000) nell’àmbito del triennio antecedente la pubblicazione del bando (e, quindi, anche con decorrenza 31.12.2021 o, per pura ipotesi, 31.01.2022) e che siano ancora in corso di copertura, possa considerarsi validamente qualificata con riferimento al requisito di capacità tecnico e professionale.


     


    Con riferimento al requisito di capacità tecnico-professionale e al triennio individuato per la comprova dello stesso, si conferma che tale triennio può considerarsi coincidente con quello solare. Si conferma, altresì, che un’Impresa che abbia stipulato numero 10 (dieci) contratti a favore di Enti Pubblici Italiani (di cui uno a favore di Amministrazione Comunale con numero di abitanti >= 32.000) nell’àmbito del triennio antecedente la pubblicazione del bando e che siano ancora in corso di copertura, può considerarsi validamente qualificata con riferimento al requisito di capacità tecnico e professionale
     
    20/01/2023 13:43
  8. 10/01/2023 14:36 - Buongiorno,
     
    al fine di poter formulare la nostra migliore offerta, Si chiede cortesemente conferma di quanto segue.
     
    L’ente Assicurando, si occupa e gestisce le seguenti attività, se si si prega di specificare:
     
    • Scuole: 
    • Scuola bus: 
    • Trasporto pubblico:
    • Ospedali: 
    • Case di cura: 
    • Case famiglia:
     

     


    Relativamente all’attività assicurata, si dovrà fare riferimento a quanto contenuto all’interno del capitolato RCTO (descrizione attività assicurata, rischi esclusi)
     
    20/01/2023 13:45
  9. 12/01/2023 12:30 - Buongiorno in riferimento all’articolo 6 Requisiti Generali siamo a richiedere chiarimenti sulla possibilità di far partecipare Agenzia Generale del Territorio in qualità di Procuratore di Compagnia. Inoltre chiediamo di coscere la percentuale di provvigione per ciascun lotto in quanto nella determina N. 140 del 27/04/2022 viene indicato solo il totale complessivo e per un riferimento che va dal 2021 al 2024. 

    Saluti.


    La partecipazione alla gara è riservata a pena di esclusione alle Direzioni delle Compagnie Assicurative autorizzate all’Esercizio dell’attività assicurativa sul territorio nazionale, le gestioni in economia (Gerenze) e le Rappresentanze Generali delle Compagnie Estere, come specificato all’art. 6 “Requisiti generali” del Disciplinare di gara. Per la percentuale di provvigione si rimanda alle precedenti faq
     
    20/01/2023 14:10
  10. 04/01/2023 14:37 - Buongiorno,
    con la presente precisiamo che, nella DETERMINA N. 140 DEL 27/04/2022, RG 476 del 29/04/2022, non è indicata la provvigione el Broker.
    Si chiede, pertanto, una gentile risposta.
    Cordiali Saluti
    Ufficio gare


    Si rimanda alle precedenti faq
     
    20/01/2023 14:11

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it