Gara - ID 11812

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante POIRINO
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
POIRINO – PNRR – RECUPERO UNITA’ RESIDENZIALI PER EMERGENZA ABITATIVA MEDIANTE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE STABILI DI VIA ALFAZIO 5. RIQUALIFICAZIONE AREA E REALIZZAZIONE EDIFICIO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA NZEB
CIG95544548DC
CUPF79J21014480001
Totale appalto€ 1.258.513,15
Data pubblicazione 30/10/2022 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 09 Febbraio 2023 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 14 Febbraio 2023 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 16 Febbraio 2023 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI POIRINO
Responsabile del servizio MUSSO ROBERTO Responsabile del procedimento MUSSO ROBERTO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File doc allegato-a-comune-di-poirino-giugno-2022 - 397.00 kB
File doc allegato-b-comune-di-poirino-giugno-2022 - 374.00 kB
File doc allegato-c-comune-di-poirino-giugno-2022 - 372.00 kB
File docx allegato-e-comune-di-poirino-attestazione-sopralluogo-febbraio-2023. - 192.51 kB
File pdf link-di-progetto - 56.07 kB
File pdf 1-bando-gara-id11812 - 567.24 kB
File pdf 2-disciplinare-gara-id11812 - 777.99 kB
File docx quesiti. - 17.40 kB
File pdf avviso-01-rettifica-cig-signed - 619.01 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Avvisi di gara

02/02/2023AVVISO DI RETTIFICA
Si trasmette avviso....
19/01/2023FAQ_01
Quesiti e chiarimenti n. 01...

Chiarimenti

  1. 13/01/2023 12:05 - Buongiorno,
    con la presente siamo a richiedere se il possesso dei requisiti nelle cat. OS3 II, OS28 II, OS30 II può coprire la cat. OG11 I.
    Grazie
     


    La risposta è negativa.  L’art. 79, comma 16 del DPR 207/2010 definisce un opera appartenente alla categoria  OG 11 qualora detta opera sia riferibile a ciascuna delle categorie  specializzate OS3, OS28 e OS30; l'importo di ciascuna di tali categorie di  opere specializzate, così individuate, deve essere pari almeno alle percentuali indicate e applicate sull'importo globale dell’opera attinente alla  categoria OG11, ovvero: 
    categoria OS3: 10%
    categoria OS28: 25%
    categoria OS30: 25%»
    Nell’appalto ricorrono tutte e tre le condizioni, pertanto vige l’obbligo per la Stazione Appaltante di richiedere la categoria OG11 di importo adeguato (nel Ns caso pari alla I° classifica). La categoria OG 11 non è surrogabile dal possesso delle qualificazioni in OS3, OS28, OS30. L'art. 79, comma 16, DPR 207/2010 sancisce il principio di assorbenza nel senso che l'Impresa qualificata nella Cat. OG 11 può eseguire i lavori nelle categorie specializzate OS3, OS28, OS30 ma non viceversa.
     
    19/01/2023 17:33
  2. 19/01/2023 15:16 - Buongiorno, la presente per richiedere se è ammesso partecipare in avvalimento per la cat. OG1 e in ATI per le catogorie OS21 e OG11.
    In attesa, grazie.
    Cordiali saluti


    In relazione alle lavorazioni che rientrano nella categoria prevalente OG1, l’avvalimento è sempre possibile come indicato all’art. 89 del Codice dei Contratti nonché al paragrafo 7 del Disciplinare di gara e con le specifiche successive parag. 14.1 e 14.2.
    Si conferma la possibilità di ricorrere al Raggruppamento Temporaneo di Impresa per le S.I.O.S.  OS21 e OG11, come specificatamente indicato al punto 3.2 del Disciplinare di Gara.
    Cordialmente.

     
    19/01/2023 17:34
  3. 23/01/2023 15:15 - Buongiorno siamo in possesso della categoria OG1 IV e OG11 IIIBIS, la categoria OS21 può essere subappaltata interamente?

    Inoltre fino a quando è possibile fare il sopralluogo?

    Restiamo in attesa di gentiel riscontro in merito.

    Cordiali saluti.

    CO.GE.AS. S.r.l.


    La risposta è negativa. Come chiaramente indicato in tabella al punto 3.2 del Disciplinare di gara, per le SIOS si ha l’obbligo del possesso di qualificazione in proprio o in R.T.I., con divieto di avvalimento e subappalto max al 30%.
    La richiesta di sopralluogo è possibile fino al giorno 10/02 p.v. e la ricognizione in loco entro le ore 13,00 del giorno 13/02 p.v. essendo poi la scadenza di invio telematico per il giorno 14/02 ore 10,00.
     
    24/01/2023 09:41
  4. 25/01/2023 11:19 - Buongiorno, avremmo alcuni quesiti:
    -I serramenti richiesti sono colore RAL 9002 ma su quel materiale non esiste quel colore; possimo considerare i colori bianco (in pasta ) o il pellicolato bianco ?
    - Le persiane dovranno essere necesariamente scorrevoli o si potrà valutare di farle a battente poichè quelle scorrevoli con serratura non sono molto funzionali? 
    - Indicativamente quando è previsto l’inizio lavori ? 
    In attesa ringraziamo e porgiamo cordiali saluti
     


    Il RAL 9002 è chiamato Bianco grigiastro. Questo colore appare nella categoria Gradazioni di bianco/nero, parte della collezione RAL Classic. Ci risulta che possa essere prodotto anche per il PVC.
    In ogni caso:
    - E' ammesso il colore bianco in pasta;
    - Non è ammesso il pellicolato;
    Le persiane a progetto dovranno essere scorrevoli per una ragione di spazio, poiché gli accessi devono essere mantenuti con disimpegno esterno dai ballatoi pertanto andranno mantenute tali tipologie.
    L’inizio LL. è obbligatoriamente previsto entro il giorno 30/06/2023, in quanto imposto dal cronoprogramma procedurale stabilito dal Decreto MEF del 15/07/2021 e dall’Avviso della Regione Piemonte. (si veda paragr. 23 del Disciplinare di Gara)
     
    26/01/2023 16:40
  5. 26/01/2023 14:18 - Buongiorno
    chiediamo cortesemente se possibile sapere quanto è la sezione per il taglio ad incastro per i serramenti in PVC (per pietre dei davanzali)
    Ringraziamo
    Cordiali saluti
     


    Il quesito non è molto chiaro, ma provando ad interpretare la domanda si risponde che sono previsti davanzali in pietra sia interni che esterni ma col serramento in battuta al di sopra.
    Se non si intendeva questo, si prega di riformulare il quesito.
     
    26/01/2023 16:44
  6. 27/01/2023 12:41 - Nel disciplinare non si accenna all’anticipazione del 20% dell’mporto contrattuale, nel capitolato – Capo 4 disciplina economica – Art. 19 “Anticipazione e pagamenti in acconto” neppure.
    Si chiede se è prevista l’anticipazione del 20% come previsto dall’art. 35 comma 18 del D.Legvo 50/2016?
    In attesa di un vs. cortese riscontro si porgono cordiali saluti
     


    Si conferma l’applicazione del disposto di cui all’art. 35, c. 18 del Codice dei Contratti, ma nel rispetto dei limiti finanziari imposti dalla Regione, ovvero l’anticipazione del 20% dell’importo contrattuale dovrà essere contenuta nell’anticipazione pari al 15% erogata ad avvenuta aggiudicazione definitiva dei lavori.
    27/01/2023 13:45
  7. 01/02/2023 10:05 - Buongiorno,
    siamo un Consorzio Stabile come da art.45 comma 2 lett.c) che partecipa alla procedura per delle Consorziate.
    Volevamo chiedere, siccome non è specificato nel disciplinare di gara, quali documenti le Consorziate dovranno compilare oltre al DGUE.

    Cordiali saluti


    Elenco e dettagli documenti facenti parte della documentazione amministrativa “Busta A” sono indicati al paragrafo 14 del Disciplinare, mentre pubblicati sul sito ASMECOMM, la modulistica per l’istanza, dichiarazioni varie e attestazione sopralluogo, da eseguire c/o Ns. uffici.
    01/02/2023 11:01
  8. 01/02/2023 11:45 - Buongiorno, 
    - il legname utilizzato per la realizzazione della copertura dovrà essere impregnato?
    - il legname per la copertura dovrà essere pretagliato ?
    - le capriate hanno dimensionamento diverso dei montanti ?
    - ci vorrà il perlinato ?
    - E’ possibile avere una tavola con sezioni o particolari costruttivi della copertura in legno?
     


    • Il legname dovrà essere impregnato secondo le specifiche indicate sul Capitolato Speciale d’Appalto (doc. RA.01 pag. 51))
    • Il legname dovrà essere pretagliato con innesto a cosa di rondine fra trave di colmo e puntoni (dettaglio tav. DS_05)
    • Le capriate hanno la stessa sezione dei puntoni (14x24) con l’aggiunta di monaci, diagonali e catene della stessa sezione come riportato nella sezione B-B della tavola DS_05
    • Il perlinato è previsto solamente nello sporto della copertura (tav. DA_09-  nodo 6).
    • Le sezioni e i particolari costruttivi sono riportati nella Tav DS_05
    02/02/2023 15:17
  9. 27/01/2023 16:48 - Buongiorno,
    comunico che provando a pagare l’Anac e a creare il Passoe il CIG delle gara risulta non esistente 
     
     


    Si avvisa che per mero errore materiale è stato indicato un codice CIG parzialmente errato, pertanto si riporta di seguito l’esatta numerazione alfa/numerica:
    codice CIG 95544548DC
    Si veda pubblicazione Avviso 01 in data 2/02/2023
    02/02/2023 18:23
  10. 03/02/2023 13:47 - Buongiorno le tinteggiature sia interne che esterne richiedono una mano di fondo rima dell applicazione della tinta? Sono indicati degli ancoraggi da tinteggiare di casa si tratta ? Ringraziamo 

    Non è prevista l'applicazione di fondo nè interno nè esterno.
    Gli ancoraggi sono costituiti dagli elementi orizzontali in carpenteria che fissano i montanti esterni alla muratura. (voci computo: vedi voce 125 per verniciatura, elementi descritti alle voci 94 e 95).
     
    06/02/2023 09:55
  11. 06/02/2023 08:30 - Buongiorno
    per quanto riguarda la copertura in lastre isolanti a profilo grecato si pone di problema che l’unico fornitore che le produce si trova a Latina e non ne fornisce una quantità 
    di soli 30 mq (fornitura minima 100Mq.) pertanto chiediamo se possibile prevedere una copertura in lamiere grecate isolate standard spessore cm. 10 
    o chiediamo eventualmente una vostra proposta in alternativa.


    A noi risulta, per interventi similari eseguiti negli anni scorsi, che tale materiale è disponibile previo ordine, ma senza limitazioni di quantità. Ci risultano disponibili sia in loco da magazzini presenti sul territorio sia c/o rivenditori di materiali edili nei comuni limitrofi.
    Ad ogni modo la DD.LL. è sempre disponibile nel valutare proposte alternative solo qualora vengano garantiti i requisiti strutturali e prestazionali richiesti dal progetto, che non stravolgano le scelte operate e che mantengano i vincoli dettati dalle previsioni urbanistiche.
    06/02/2023 10:05
  12. 30/01/2023 14:25 - Buongiorno,
    comunico che provando a pagare l’Anac e a creare il Passoe il CIG delle gara risulta non esistente.
    Distinti saluti
     


    Si avvisa che per mero errore materiale è stato indicato un codice CIG parzialmente errato, pertanto si riporta di seguito l’esatta numerazione alfa/numerica:
    codice CIG 95544548DC
    Si veda pubblicazione Avviso 01 in data 2/02/2023
    06/02/2023 10:06
  13. 07/02/2023 10:55 - - In riferimento all'allegato A da inserire all'interno della Busta Amministrativa si chiede conferma che l'Amministratore Delegato della società possa dichiarare l'insussistenza dei requisiti di esclusione di cui all'art. 80, oltre che per se stesso, anche per gli altri soggetti di cui al comma 3 in alternativa alla compilazione dell' allegato B.
    Ringrazia in anticipo per la risposta


    Negativo.
    Con l’allegato A) il leg. Rappresentante dichiara la composizione societaria dei titolari, soci, direttori tecnici, membri del consiglio di amministrazione cui sia stata conferita la legale rappresentanza, di direzione o di vigilanza o dei soggetti muniti di poteri di rappresentanza, di direzione o di controllo, e dei cessati dalla carica nell'anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara.
    Con l’allegato B) i soggetti elencati di cui sopra dichiarano personalmente i punti 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e b) ed i) della dichiarazione A).

     
    07/02/2023 15:25
  14. 07/02/2023 11:14 - Buongiorno, per la partecipazione alla presente procedura è obbligatorio il possesso della certificazione UNI EN ISO 9001?
    In attesa, grazie.
    Cordiali saluti.
    F. Catalano


    Il possesso della certicazione UNI EN ISO 9001 non rileva ai fini dei requisiti per la partecipazione, bensì qualora posseduta, ai soli fini delle riduzioni delle garanzie provvisoria e definitiva.
    07/02/2023 16:16
  15. 07/02/2023 10:10 - Buongiorno
    i pannelli per le ringhiere delle recinzioni e per la schermatura della scala sono in grigliato xxxxx xxxxx con trattamento a ciclo triplex ( zincatura a caldo e verniciatura a polvere) ? 
    Distinti saluti


    Premesso che, per la Stazione Appaltante, è vietato indicare per ovvie ragioni, nello specifico i nominativi dei potenziali produttori dei pannelli, ad ogni buon conto, sentiti i progettisti,  si conferma la zincatura a caldo e successiva verniciatura a polvere, secondo RAL prescritti.
     
    08/02/2023 13:09

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it