DETTAGLI GARA - ID 25

Stato: Scaduta


Pannello di partecipazione

Registrati o Accedi per partecipare

Ente beneficiarioSant'Agata de' Goti
OggettoSANT’AGATA DEI GOTI – PROCEDURA APERTA  PER CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN 2 GRADI – “RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEI BENI CULTURALI TORRE CARCERARIA, CASTELLO DUCALE, VILLA COMUNALE E MONUMENTO AI CADUTI”.
CIG93320592B5
CUPH71E22000100006
Premio€ 35.466,58 Data pubblicazione01/08/2022
Categorie
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Breve descrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponenteCOMUNE DI SANT'AGATA DEI GOTI
Responsabile del servizioCIRO MAGLIOCCAResponsabile del procedimentoMagliocca Ciro
Allegati
XML Richiesta DGUE
File pdf documento-di-indirizzo-alla-progettazione - 5.10 MB
File zip allegato-a-20220729t153103z-001 - 1.04 MB
File zip allegato-b-20220729t153134z-001 - 3.25 MB
File zip allegato-c-20220729t153155z-002 - 1.68 GB
File doc modello-domanda - 82.50 kB
File pdf bando-e-disciplinare - 381.84 kB
File p7m cig-93320592b5-avviso-gara-deserta - 163.51 kB

I FASE: Elaborazione di proposte di idee


Termine richieste chiarimenti Sabato - 10 Settembre 2022 - 12:00 Data scadenza Giovedi - 15 Settembre 2022 - 12:00 Apertura offerte Venerdi - 30 Settembre 2022 - 15:00

In questa fase, i partecipanti dovranno redigere proposte ideative (nel rispetto del Documento di indirizzo alla progettazione e delle indicazioni economiche, fornite dalla stazione appaltante) sviluppando tutte le indagini e gli studi necessari per la individuazione del miglior rapporto costi/benefici nonché gli elaborati grafici relativi alle caratteristiche dimensionali, tipologiche, funzionali e tecnologiche dei lavori da realizzare.

II FASE: Presentazione di un progetto di fattibilità tecnico-economica.


La partecipazione alla 2a fase è riservata agli autori dei cinque migliori delle proposte ideative, ciascuno dei quali dovrà sviluppare, sulla base della propria idea, un progetto di fattibilità tecnica economica.

Avvisi

23/09/2022AVVISO - GARA DESERTA
VEDI DOCUMENTO ALLEGATO....

Chiarimenti

  1. 17/08/2022 11:55 -
    1. In riferimento al punto “21. I GRADO DEL CONCORSO” del Bando, si chiede in che numero e formato debbano essere le pagine della Relazione Illustrativa richiesta per il primo grado.
    2. La relazione illustrativa per il primo grado può contenere immagini o schemi?
    3. Nella procedura non sono presenti il calcolo dell’onorario professionale. Si chiede di aggiungere questo materiale.
    4. Si prega di chiarire se detta procedura è legata all’affidamento dell’incarico dei livelli progettuali successivi.


    In merito alla relazione illustrativa non sono stati imposti formati o limitazioni nel numero di pagine per cui si lascia tale scelta alla discrezione del progettista; la relazione dovrà descrivere l’idea di riqualificazione e rifunzionalizzazione degli oggetti del concorso, a tale proposito potranno essere inseriti schemi ed altro funzionale a far meglio comprendere l’idea progettuale. 
    La vincita del concorso non determina l’affidamento in modo automatico dei livelli successivi di progettazione; l’Amministrazione Comunale provvederà ad affidare tali livelli progettuali secondo le procedure previste dal Codice. Pertanto non si ritiene necessario fornire il calcolo dell’onorario professionale.
     
    29/08/2022 11:17

Pannello di partecipazione

Registrati o Accedi per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it