DETTAGLI GARA - ID 46

Stato: Pubblicazione


Pannello di partecipazione

Registrati o Accedi per partecipare

Ente beneficiarioCAPACCIO
OggettoCAPACCIO PAESTUM – "PIANO DI RECUPERO E RIGENERAZIONE
URBANA ABITATI RIENTRANTI NELLE AREE LATO SUD LEGGE N. 220 DEL 05 MARZO
1957 E LIMITROFE".
CIG93561191A6
CUPH42C22000380006
Premio€ 36.876,94 Data pubblicazione10/08/2022
Categorie
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Breve descrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponenteCOMUNE DI CAPACCIO
Responsabile del servizioBELLO GIOVANNI VITOResponsabile del procedimentoBELLO GIOVANNI VITO
Allegati
XML Richiesta DGUE
File zip atti-di-gara - 0.97 GB
File pdf 1-chiarimento-n.-1-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 144.85 kB
File pdf 3-chiarimento-n.-3-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 144.40 kB
File pdf 4-chiarimento-n.-4-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 143.52 kB
File pdf 5-chiarimento-n.-5-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 153.59 kB
File pdf 2-chiarimento-n.-2-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 144.74 kB
File pdf 6-chiarimento-n.-6-aree-lato-sud-legge-n.-220 - 143.69 kB

I FASE: Elaborazione proposte di idee idee.


Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 05 Ottobre 2022 - 12:00 Data scadenza Lunedi - 10 Ottobre 2022 - 12:00 Apertura offerte Lunedi - 24 Ottobre 2022 - 10:30

Il primo grado è finalizzato a selezionare, senza formazione di graduatoria, n. 5 migliori proposte ideative, da ammettere al secondo
grado,elaborazione progettuale. La Commissione esaminatrice, ai sensi dell’art. 155 del D.Lgs. n.50/2016, esaminerà i progetti di fattibilità
proposti e sceglierà, secondo i criteri di cui al punto 18.2, le migliori cinque proposte, selezionate senza formazione di graduatoria, da ammettere alla 2° fase.

II FASE: Presentazione di un progetto di fattibilità


La partecipazione alla 2 a fase è riservata ai soggetti, come sopra selezionati, che hanno superato l a fase di primo grado volta a individuare la migliore proposta progettuale tra quelle presentate dai concorrenti ammessi .

Chiarimenti

  1. 13/09/2022 11:45 - Buongiorno,
    siamo cortesemente a richiedere, con riferimento alla Documentazione tecnica di cui al punto 21.1 del Disciplinare di Gara (lett. a,  Relazione illustrativa; lett. b, Elaborati grafici), se siano prescritti limiti (e quali) in termini di dimensioni, formato e carattere del testo.

     


    Non è previsto un limite massimo per la relazione illustrativa e per gli elaborati grafici; è a discrezione del progettista definire il numero di pagine della relazione e degli elaborati grafici in modo che tale elaborato sia in grado di descrivere in modo chiaro e completo la propria idea progettuale.
    21/09/2022 11:41
  2. 27/09/2022 10:33 - Buongiorno,
    alla luce di quanto previsto dall'ultimo paragrafo del Punto 14 del Disciplinare di Gara, siamo cortesemente a richiedere se i requisiti di Capacità Tecnica e Professionale di cui al Punto 14.3, lett. a), debbano essere posseduti dal concorrente già al momento della partecipazione al primo grado.
    Distinti saluti.


    Il punto 14.3 del bando prevede che il vincitore del concorso debba possedere i requisiti di capacità tecnica e professionale specificati, pertanto il suddetto requisito è da ritenersi requisito di partecipazione.
    04/10/2022 09:49
  3. 27/09/2022 13:03 - Buongiorno 
    con riferimento al punto 16 “Sopralluogo” si chiede se il delegato ad effettuare il sopralluogo deve essere persona interna all’operatore economico ( dipendente – collaboratore ecc) , oppure può essere rappresentata da altro professionista non partecipante al concorso. 


    Il sopralluogo può essere effettuato da altro professionista non partecipante al concorso in possesso di apposita delega.
    04/10/2022 09:49
  4. 29/09/2022 21:18 - Siamo cortesemente a richiedere se gli elaborati costituenti l’offerta tecnica debbano riportare il codice univoco identificativo del candidato.
    Cordiali saluti.


    Solo se è richiesto dalla piattaforma al momento del caricamento.
    04/10/2022 09:50
  5. 29/09/2022 21:20 - Si chiede se sia possibile formulare una proposta progettuale che (pur nel rispetto dell'impostazione generale) contempli anche modifiche/varianti al PRG vigente.
    Cordiali saluti


    Come indicato nel “DOCUMENTO DI INDIRIZZO ALLA PROGETTAZIONE” le proposte devono, altresì, privilegiare la vocazione dei territori, individuare soluzioni compatibili con gli strumenti urbanistici regolatori generali o devono comunque essere agevolmente e celermente realizzabili, anche con modeste varianti, e comportare soluzioni a basso impatto ambientale, di recupero e valorizzazione del patrimonio esistente, di contrasto dell'abusivismo, in ogni caso limitando il consumo di suolo.
    04/10/2022 09:50
  6. 29/09/2022 21:20 - Si chiede se sia possibile formulare una proposta progettuale che (pur nel rispetto dell'impostazione generale) contempli anche modifiche/varianti al PRG vigente.
    Cordiali saluti


    Come indicato nel “DOCUMENTO DI INDIRIZZO ALLA PROGETTAZIONE” le proposte devono, altresì, privilegiare la vocazione dei territori, individuare soluzioni compatibili con gli strumenti urbanistici regolatori generali o devono comunque essere agevolmente e celermente realizzabili, anche con modeste varianti, e comportare soluzioni a basso impatto ambientale, di recupero e valorizzazione del patrimonio esistente, di contrasto dell'abusivismo, in ogni caso limitando il consumo di suolo.
    04/10/2022 09:50
  7. 29/09/2022 22:14 - Si chiede se la documentazione tecnica debba riportare il codice alfa numerico del concorrente.
    Distinti saluti.


    Solo se è richiesto dalla piattaforma al momento del caricamento.
    04/10/2022 09:51
  8. 29/09/2022 22:14 - Si chiede se la documentazione tecnica debba riportare il codice alfa numerico del concorrente.
    Distinti saluti.


    Solo se è richiesto dalla piattaforma al momento del caricamento.
    04/10/2022 09:51

Pannello di partecipazione

Registrati o Accedi per partecipare

Registrati o Accedi per chiedere chiarimenti

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it