Proposta di aggiudicazione

Gara #12198

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILATI E SERVIZI COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI PISCIOTTA - CIG: 95961544CB
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

27/01/2023
Aperta
Servizi
€ 3.914.799,75
SATURNO FELICIA
PISCIOTTA

Categorie merceologiche

9051 - Trattamento e smaltimento dei rifiuti

Lotti

Proposta di aggiudicazione
1
95961544CB
Qualità prezzo
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILATI E SERVIZI COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI PISCIOTTA - CIG: 95961544CB
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILATI E SERVIZI COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI PISCIOTTA - CIG: 95961544CB
€ 3.883.993,80
€ 1.684.667,95
€ 30.805,95
Codice Fiscale Denominazione Ruolo
04969670654 TECNEW S.R.L. UNIPERSONALE
Visualizza partecipanti

Scadenze

23/03/2023 12:00
29/03/2023 12:00
29/03/2023 12:01

Allegati

04.16748189303bf13.-piano-tecnico-economico-pisciotta-del-ottobre-2022-3-signed.pdf
SHA-256: 51ea84572d5156aaf2d8d1ba47a3720313c19a73a91f606b637c3d704e1aa5a1
01/01/2024 17:30
4.00 MB
01.167481893145dd9.-bando-di-gara-signed-pisciotta.pdf
SHA-256: 85379a27a3848d9b2ede9c1054a242da6c796eaed9b31c6e243f0aa4a1c4f3b6
01/01/2024 17:30
619.98 kB
03.1674818931fcbba.-capitolato-signed.pdf
SHA-256: 8a94c9575bc3b4dfb21eddeed35324eaf5443cfde86486b997f55b8f66636dc5
01/01/2024 17:30
1.43 MB
02.16748189318fa8c.-disciplinare-di-gara-signed.pdf
SHA-256: 6493495d79d19554d9cb7365042c8a84aa9d48c0e2232e7dd1479405672ec45a
01/01/2024 17:30
0.97 MB
numero-di-utenze-e-categorie.1676470754755dd.pdf
SHA-256: cae610d6ee614ce94865834b89c8cbd35b4bbb4ba37e308c7231d493886767dd
01/01/2024 17:30
168.25 kB
01.16769060377c8b5.-bando-pisciotta-rettificato.-signed.pdf
SHA-256: bbcbd7672dfaa12b62a3d6da04806e6c40800ecfddbc2ca401c396747a582912
01/01/2024 17:30
629.56 kB
02.1676906053e72bf.-disciplinare-pisciotta-rettificato.-signed.pdf
SHA-256: 601224c50c6d069c0f4baece021553cecc22dcd0088d2c3754063af200185436
01/01/2024 17:30
1.03 MB
capitolato-speciale-d-appalto-comune-di-pisciotta-aggiornato.167690607477f93.-signed.pdf
SHA-256: fe412637bba5e8fa11203a3b31d3597874c324a260cd18428b4fc808f7823bbe
01/01/2024 17:30
1.42 MB
elenco-dipendenti-per-passaggio-di-cantiere.167751682052f0d.pdf
SHA-256: 03dd7c6f08c3678a766068a359588cd345100f25314139e9338f6a42c3a4a93a
01/01/2024 17:30
205.08 kB
elenco-dipendenti-con-percentuale-di-impiego.16793279976c155.pdf
SHA-256: 84699dd3b8934d1c66e101b3c3c4645439edcd326c7bd9a5d39f68ca212431c1
01/01/2024 17:30
205.85 kB
mud-completo-2021-pisciotta.1679499688f8311.pdf
SHA-256: ece548f53d44b6888e143a249ca332091adff6d31b5c9b04b3901b7d8c45b239
01/01/2024 17:30
86.88 kB
verbale-di-gara-n.16847665594baf2.1-del-10.05.2023-seduta-pubblica.pdf.p7m.p7m.p7m
SHA-256: cf95659a095fe90ce4d1eb35160c69de889a74c206f1af1b46e9ecad14d03a8b
01/01/2024 17:30
1.33 MB
convocazione-seduta-di-gara-pubblica-per-il-giorno-7-giugno-2023-alle-ore-1800.168579968840099.pdf
SHA-256: bd7271de48c97f73427b701764427cde21191a6d50e3916823cccd5b12eaa8e8
01/01/2024 17:30
258.08 kB
verbale-di-gara-n.1686635622ad635.3-pisciotta-seduta-pubblica.pdf.p7m.p7m
SHA-256: 437c1d33f1e31db5d40322c3da1e51f64aabf81e288ceb7b97741bdfc2eece08
01/01/2024 17:30
824.99 kB
determina-approvazione-verbali-precedenti-e-della-proposta-di-aggiudicazione-in-attesa-delle-verifiche-ex-art.16883836931622a.-80.pdf
SHA-256: fd74c9061957033f588cd7d32600a1b61d9d16d5bd69e1f178b60e80f050ce4e
01/01/2024 17:30
731.72 kB

Chiarimenti

06/02/2023 12:43
Quesito #1
  1. Con riferimento al punto 15.1 del Disciplinare di Gara relativo alla domanda di partecipazione, si chiede di precisare dove è possibile reperire il modello secondo il quale redigere preferibilmente l’stanza di partecipazione, poiché non presente tra i documenti allegati alla procedura di gara.
  2. Con riferimento al punto 17 della Documentazione a corredo del Disciplinare di Gara relativo al modello attestazione di avvenuto sopralluogo, da allegare alla documentazione di gara, si chiede di precisare se è prevista la visita dei luoghi giacché al punto 11 dello stesso Disciplinare di Gara si stabilisce che questa non è prevista. Qualora detta visita dei luoghi sia necessaria, si chiede di volerci fornire il modello di attestazione di avvenuto sopralluogo poiché non presente tra i documenti allegati alla procedura di gara.
06/02/2023 15:35
Risposta
1. E’ possibile presentare autodichiarazione in quanto non è presente un modello specifico allegato.
2. Come indicato all’art. 11 del disciplnare non è prevista alcuna visita obbligatoria dei luoghi. Le ditte possono, tuttavia, ove lo ritengano necessario, richiedere un appuntamento per effettuare il sopralluogo all’indirizzo pec: comune.pisciotta@pec.it.
02/02/2023 16:45
Quesito #2
Con la presente si pone il seguente chiarimento:

- in riferimento al punto 9 – SUBAPPALTO del disciplinare di gara, che recita: “….I subappaltatori devono possedere i requisiti previsti dall’art. 80 del Codice e dichiararli in gara mediante presentazione di un proprio DGUE, da compilare nelle parti pertinenti. Il mancato possesso dei requisiti di cui all’art. 80 del Codice, ad eccezione di quelli previsti nel comma 4 del medesimo articolo, in capo ad uno dei subappaltatori indicati nella terna comporta l’esclusione del concorrente dalla gara”, facciamo presente che, l’obbligo per il concorrente di indicare la terna dei subappaltatori in sede di offerta è stata soppressa (misura introdotta dal D.L. 77/2021 che sospende tale obbligo fino al 30 giugno 2023).
SI CHIEDE, pertanto, rettificare tale punto.

Considerato che il disciplinare fa riferimento ad una modulistica, invitando gli operatori economici ad utilizzala (domanda di partecipazione, clausola ATO, clausola sociale, disponibilità impinato, ecc..) SI CHIEDE la pubblicazione di tale modulistica.

Distinti saluti.
06/02/2023 15:39
Risposta
Con riferimento al quesito trasmesso, si conferma non vi è l’obbligo dell’indicazione della terna; per quanto concerne la modulistica citata si evidenzia che l’operatore economico può procedere con autodichiarazione.
10/02/2023 16:19
Quesito #3
Con la presente si richiede di specificare l’esatto numero di utenze domestiche ed utenze non domestiche. 
Saluti. 
15/02/2023 15:22
Risposta
In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
01/02/2023 19:08
Quesito #4
Buonasera,
si chiedono i seguenti chiarimenti:
1. Riguardo il personale presente nella tabella “Costo del Personale” del Piano Tecnico, si chiede di chiarire che tipo di contratto è stato previsto per gli operatori considerati e se il personale è sottoposto tutto a contratto Part-Time.
2. Si chiede di chiarire il numero delle Utenze domestiche e non domestiche del Comune.
27/02/2023 17:57
Risposta
1. In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
2. In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
 
09/02/2023 12:27
Quesito #5
La scrivente al fine di poter effettuare un opportuno ribasso e garantire l’assorbimento delle attuali maestranze così come previsto dagli obblighi di legge, chiede:
- di specificare il numero di dipendenti soggetti a passaggio di cantiere art. 6 del CCNL;
- tipologia inquadramento (Full-time – part-time) per ognuno di essi;
- tipologia di assunzione (contratto a tempo determinato e/o indeterminato) per ognuno di essi;
- il livello di inquadramento per ogni dipendente;
- il contratto nazionale di riferimento attualmente adottato sul cantiere;
Al tal fine si specifica che la tabella contenuta negli atti di gara, intitolata “Costo del Personale” a pag. 37, non fornisce chiaramente le informazioni richieste. 
In attesa, grazie e saluti. 
27/02/2023 18:07
Risposta
In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
 
10/02/2023 16:23
Quesito #6
Con la presente si richiede il numero delle unità aventi diritto al passaggio di cantiere con relative indicazioni dei livelli contrattuali (FT o PT) e livello di inquadramento (2A-2B-1A-1B-ecc...)  
Saluti. 
27/02/2023 18:09
Risposta
In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
 
10/02/2023 16:28
Quesito #7
Con la presente si richiede di specificare, nell’elenco del personale, gli idonei ed eventuali unità prossime al pensionamento. 
Saluti. 
27/02/2023 18:17
Risposta
In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
Tuttavia non è stato possibile reperire i dati relativi alle unità prossime al pensionamento.
10/02/2023 16:27
Quesito #8
Con la presente si richiede se il costo della manodopera è incluso nell’IBA (Euro 3.883,993,80) e quindi soggetto a ribasso, oppure, come indicato nel PIANO TECNICO ECONOMICO, il costo di Euro 1.684.667,95 non è soggetto a ribasso. 
Saluti. 
27/02/2023 18:19
Risposta
In merito al quesito posto si conferma che il costo della manodopera incluso nella somma di euro 3.883.993,80, pari a d euro 1.684.667,95 non è soggetto a ribasso.
11/02/2023 10:02
Quesito #9
1) Nella documentazione allegata al Bando non è stato indicato il numero delle utenze domestiche e non domestiche presenti sul territorio di Pisciotta. Si chiede di specificare il numero delle utenze domestiche e non domestiche, poiché di fondamentale importanza al fine della redazione dell’offerta tecnica ed economica.

2) Nell’Art.2 del Capitolato Speciale d’Appalto nella tabella “servizi oggetto dell’appalto” vengono indicate le frequenze dei vari servizi previsti dall’appalto, a tale riguardo si chiede di chiarire la frequenza di raccolta degli Ingombranti e dei raee (raccolta domiciliare su prenotazione), poiché in tale tabella viene indicata una frequenza pari a 1/30, mentre nel Piano Tecnico-Economico viene indicata una doppia frequenza di prelievo, 1/7 (settimanale) per il periodo estivo e 1/30 (mensile) per il periodo invernale.
 
3) Nell’Art.2 del Capitolato Speciale d’Appalto nella tabella “servizi oggetto dell’appalto” vengono indicate le frequenze dei vari servizi previsti dall’appalto, a tale riguardo si chiede di chiarire la frequenza di raccolta dei rifiuti urbani pericolosi (pile, farmaci, etc), poiché in tale tabella viene indicata una frequenza pari a 1/7 (settimanale), mentre nel Piano Tecnico-Economico viene indicata una frequenza di prelievo 1/30 (mensile).

4) Nell’Art.2 del Capitolato Speciale d’Appalto nella tabella “servizi oggetto dell’appalto” vengono indicate le frequenze dei vari servizi previsti dall’appalto, a tale riguardo si chiede di chiarire la frequenza del servizio di pulizia di spiagge e degli arenili, poiché in tale tabella viene indicata una frequenza pari a: 1/30 dal 1° Ottobre al 31 Marzo; 2/7 dal 1° aprile al 31 maggio; 7/7 dal 1° giugno al 30 settembre. Mentre nel Piano Tecnico-Economico viene indicata una frequenza: 1/30 dal 16 settembre al 14 giugno; 7/7 dal 15 giugno al 15 settembre.

5) Nel Capitolato Speciale d’Appalto nella descrizione dei servizi di raccolta porta a porta (dall’Art.27 fino all’Art.33) alla fine della descrizione di ogni servizio viene utilizzata la dicitura: “trasporto presso l’impianto di trattamento/smaltimento finale indicato dalla Stazione Appaltante”.
Mentre successivamente nell’Art.36 (Trasporto e cessione dei rifiuti) dello stesso Capitolato viene riportato: “Gli impianti saranno da individuarsi autonomamente a cura della Ditta aggiudicataria”.
Si chiede a tale riguardo visto l’incongruenza rilevata di chiarire se gli impianti di destinazione finale saranno indicati dalla stazione appaltante o individuati autonomamente dalla ditta aggiudicataria.
 
01/03/2023 10:29
Risposta
1. In merito al quesito posto, si invita a prendere visione del documento pubblicato nella sezione “allegati” della piattaforma.
2. In merito al quesito posto si precisa che in caso di divergenze tra il Piano Tecnico Economico e il Capitolato Speciale d’Appalto, bisogna tener conto delle indicazioni contenute nel Capitolato Speciale d’Appalto.
3. In merito al quesito posto si precisa che in caso di divergenze tra il Piano Tecnico Economico e il Capitolato Speciale d’Appalto, bisogna tener conto delle indicazioni contenute nel Capitolato Speciale d’Appalto.
4. In merito al quesito posto si precisa che in caso di divergenze tra il Piano Tecnico Economico e il Capitolato Speciale d’Appalto, bisogna tener conto delle indicazioni contenute nel Capitolato Speciale d’Appalto.
5. In merito al quesito posto si precisa che in caso di divergenze tra il Piano Tecnico Economico e il Capitolato Speciale d’Appalto, bisogna tener conto delle indicazioni contenute nel Capitolato Speciale d’Appalto.
08/02/2023 12:29
Quesito #10
  1. Con riferimento al punto 7.3 lett. f) del Disciplinare di Gara si chiede di indicare, in quanto non riportati nel CSA, i codici CER e la quantità di rifiuti. In relazione al medesimo punto, vogliate precisare che la disponibilità/titolarità di un impianto di smaltimento dei rifiuti nell’ambito del territorio regionale della Campania, è riferito esclusivamente ai rifiuti urbani non differenziati (CER 20.03.01), conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente.            
03/03/2023 10:15
Risposta
1. Con riferimento al quesito posto si evidenzia che i codici CER sono quelli contenuti nel Piano Regionale Rifiuti della Regione Campania.
14/02/2023 18:23
Quesito #11
  1. Si chiede con riferimento al Centro di Raccolta se ci sono:
  • delibera/determina di approvazione dell’isola ecologica;
  • delibera/determina di approvazione del regolamento della gestione e funzionamento dell’isola ecologica e contestualmente il regolamento comunale di raccolta rifiuti approvato
  • A.U.A.
 
  1. Si chiede di indicare nel dettaglio i livelli di inquadramento e relativa mansione del personale indicato nel Piano Tecnico a base di progetto, secondo il contratto  FISE ASSOAMBIENTE
 
  1. Nel C.S.A. art . 28 “Raccolta e trasporto rifiuti biodegradabili” viene indicato per la raccolta U.N.D. che tale servizio dal 01 maggio al 30 settembre deve essere svolto anche di domenica;Considerato che nel costo del personale a base di progetto eventuali giorni festivi lavorati non sono stati desunti, SI CHIEDE un chiarimento in merito al riconoscimento del trattamento maggioritario previsto dall’art. 21- comma 1- del  C.C.N.L. Fise/ Assoambiente, nel caso in cui il personale presti la propria opera nei suddetti giorni festivi.
03/03/2023 13:35
Risposta
1. In merito ai quesiti posti si evidenzia che
  • è presente un regolamento della gestione e funzionamento dell’isola ecologica approvato dal Consiglio Comunale;
  • non c’è A.U.A., sono tuttavia presenti vasche a tenuta che vanno svuotate  a cura dell’aggiudicatario regolarmente.
1. In merito al quesito posto si invita a prendere visione dei documenti allegati.

1. L’aggiudicatario dovrà rispettare in ogni punto il CCNL FISE/Assoambiente.
 
02/03/2023 15:42
Quesito #12
Considerato che, la popolazione del Comune di Pisciotta è pari a 2.627 (riferimento ISTAT) e preso atto del chiarimento sulle utenze domestiche pubblicato sulla piattaforma ASMECOMM, si richiede la conferma che il numero delle utenze domestiche è pari a 2583 ed il numero delle utenze non domestiche è pari a 182. 

Saluti. 
03/03/2023 13:44
Risposta
In merito al quesito posto si evidenzia che l’allegato pubblicato risulta esaustivo e dettagliato.
23/02/2023 11:40
Quesito #13
In merito alla proroga dei termini di scadenza, si chiede se la polizza provvisoria debba essere ri-emessa ex novo oppure è sufficiente produrre un’appendice integrativa alla preesistente polizza emessa.
Grazie
15/03/2023 11:44
Risposta
In merito al quesito posto si precisa che è sufficiente un’appendice integrativa.
17/02/2023 16:17
Quesito #14
Si chiede se l’Operatore Economico debba fornire attrezzature (mastelli e carrellati) per la raccolta differenziata presso le UD e le UND, e relativi materiali di consumo (sacchetti biodegradabili, sacchi per plastica e carta).
Cordiali saluti.
 
15/03/2023 11:54
Risposta
In merito al quesito posto si chiarisce che il Piano Tecnico non prevede questa disposizione.
10/02/2023 16:25
Quesito #15
Con la presente si richiede se è prevista la fornitura di attrezzature e materiali di consumo. 
Saluti.
15/03/2023 11:55
Risposta
In merito al quesito posto si chiarisce che il Piano Tecnico non prevede questa disposizione.
07/03/2023 12:58
Quesito #16
Si chiede se siano da fornire attrezzature e consumbaili alle UD e alle UND.
15/03/2023 11:56
Risposta
In merito al quesito posto si chiarisce che il Piano Tecnico non prevede questa disposizione.
10/02/2023 16:31
Quesito #17
Con la presente si richiede se i mezzi minimi devono essere mezzi nuovi di fabbrica oppure possono essere integrati mezzi usati. Qualora possono essere integrati mezzi usati, si richiede di specificare la data di immatricolazione. 
Saluti. 
15/03/2023 12:25
Risposta
In merito al quesito posto si chiarisce che i mezzi devono essere nuovi.
07/03/2023 11:54
Quesito #18
Si chiede di chiarire quale sia la frequanza di raccolta degli imballaggi in cartone dalle UND.
15/03/2023 12:34
Risposta
In merito al quesito posto si chiarisce che l’art. 30 del Capitolato indica la frequenza del prelievo in 1/7.
15/03/2023 15:48
Quesito #19
Tenuto conto che a seguito di rettifica dei documenti di gara è stato inserito anche l’elenco completo dei dipendenti, si richiede, per consentire alla scrivente un calcolo corretto del costo del personale, di indicare anche la percentuale di assunzione del part-time. Grazie 
20/03/2023 17:02
Risposta
In merito al quesito posto si riferisce che tra gli allegati è stato pubblicato l’elenco dei dipendenti con la precentuale di impiego.
13/03/2023 09:49
Quesito #20
Tenuto conto che a seguito di rettifica dei documenti di gara è stato inserito anche l’elenco completo dei dipendenti, si richiede, per consentire alla scrivente un calcolo corretto del costo del personale, di indicare anche la percentuale di assunzione del part-time. Grazie 
20/03/2023 17:04
Risposta
In merito al quesito posto si riferisce che tra gli allegati è stato pubblicato l’elenco dei dipendenti con la precentuale di impiego.
02/03/2023 15:45
Quesito #21
SI richiede di chiarire il numero delle ore del personale part time da considerare. 

Saluti.
20/03/2023 17:04
Risposta
In merito al quesito posto si riferisce che tra gli allegati è stato pubblicato l’elenco dei dipendenti con la precentuale di impiego.
28/02/2023 10:20
Quesito #22
Con la presente si richiede, in riferimento all’elenco dei dipendenti, a quante ore settimanali dato l’inquadramento part-time. Grazie 
20/03/2023 17:05
Risposta
In merito al quesito posto si riferisce che tra gli allegati è stato pubblicato l’elenco dei dipendenti con la precentuale di impiego.
20/03/2023 09:57
Quesito #23
Tenuto conto che a seguito di rettifica dei documenti di gara è stato inserito anche l’elenco completo dei dipendenti, si richiede nuovamente a seguito di diversi sollecito, di indicare anche la percentuale di assunzione del part-time. Grazie 
20/03/2023 17:06
Risposta
In merito al quesito posto si riferisce che tra gli allegati è stato pubblicato l’elenco dei dipendenti con la precentuale di impiego.
02/03/2023 16:47
Quesito #24
Si chiede quale sia la frequenza minima di raccolta del verde e degli sfalci. A pagina 30 del Piano Tecnico Economico non c’è alcuna indicazione.

Si chiede conferma che la frequenza minima di raccolta dei rifiuti abbandonati sia 6 interventi annui (pagina 31 del Piano Tecnico Economico). L’art. 39 del CSA aggiornato, invece, non riporta alcuna indicazione in merito.

La gestione del Centro Comunale di Raccolta è a carico dell’Appaltatrice? Si chiede, inoltre, l’orario settimanale minimo di apertura dello stesso CCR.

Si chiede se sia prevista una frequenza minima di raccolta degli imballaggi di cartone da UND.

Si chiede se sia prevista una frequenza minima per la pulizia dell’area cimiteriale con spazzamento, svuotamento cestini gettacarte e sfalcio e potature del verde pubblico.

Si chiede se sia prevista una frequnza di Raccolta minima dei rifiuti da diportisti.
20/03/2023 17:55
Risposta
In merito ai quesiti posti si riferisce che
- la raccolta del verde e degli sfalci deve avvenire con frequenza settimanale;
- si conferma in almeno 6 interventi annui la frequenza minima dei rifiuti abbandonati;
- la gestione del CCR è a carico dell’appaltatrice e osserva il seguente orario di apertura: dal 15/06 al 15/09 dalle ore 15,00 alle ore 19,00 esclusa la domenica; dal 16/09 al 14/06 il martedì, il giovedì e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00;
- la raccolta degli imballaggi deve avvenire con frequenza settimanale;
- il servizio nell’area cimiteriale viene svolto con la frequenza relativa ai vari rifiuti prodotti;
- non vi è una previsione minima di raccolta dei rifiuti da diportisti.
09/03/2023 09:47
Quesito #25
  1. Con riferimento al punto 7.3 lett. f) del Disciplinare di Gara si chiede di indicare, in quanto non riportati nel CSA, i codici CER e la quantità di rifiuti prodotti dal Comune di Pisciotta.
 
  1. Vogliate precisare se la disponibilità/titolarità di un impianto di smaltimento dei rifiuti nell’ambito del territorio regionale della Campania, debba essere riferito esclusivamente ai rifiuti urbani non differenziati (CER 20.03.01).
22/03/2023 16:40
Risposta
1. In merito al quesito posto si invita a prendere visione del MUD 2021 tra gli allegati;
1. Con riferimento al quesito posto si rimanda alla risposta già fornita al chiarimento n. 4;
Per quanto riguarda l’impianto operativo di smaltimento sito nel territorio regionale, richiesto dal paragrafo 7.3 del Disciplinare, si evidenzia che il medesimo vale per i rifiuti codice CER indicati dalla normativa nazionale e regionale (Piano Regionale Rifiuti della Regione Campania).
 
01/03/2023 12:35
Quesito #26
In allegato si trasmettono quesiti.

Saluti
22/03/2023 16:42
Risposta
Con riferimento al quesito posto si rimanda alla risposta già fornita al chiarimento n. 4;
Per quanto riguarda l’impianto operativo di smaltimento sito nel territorio regionale, richiesto dal paragrafo 7.3 del Disciplinare, si evidenzia che il medesimo vale per i rifiuti codice CER indicati dalla normativa nazionale e regionale (Piano Regionale Rifiuti della Regione Campania).
Inoltre è stato pubblicato, tra gli allegati, il MUD 2021 del Comune di Pisciotta.
 
23/03/2023 09:58
Quesito #27
In riferimento all’“elenco dipendenti con percentuale d’impiego” prevede n. 12 unità lavorative, mentre il quadro economico riepilogativo prevede l’impiego di n. 11 unità lavorative;
Si chiede di specificare il numero esatto dei dipendenti da impiegare ed il relativo costo. .
 
23/03/2023 12:07
Risposta
In riferimento al chiarimento posto, si evidenzia di attenersi alla documentazione pubblicata.

Supporto alle Stazioni Appaltanti: +39 800 955 054
Supporto agli Operatori economici: +39 800 719 717
HELP DESK
assistenza@asmecomm.it - +39 800 719 717
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00