Pubblicato

Gara #19855

Appalto dei servizi assicurativi della responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera per n. 48 mesi dalla data di emissione del documento di polizza/inizio copertura
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

23/01/2024
Aperta
Servizi
€ 78.000,00
MASCOLO ROSSELLA
AGEROLA

Categorie merceologiche

665164 - Servizi di assicurazione di responsabilità civile generale

Lotti

1
B0105068E6
Minor prezzo
Appalto dei servizi assicurativi della responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera per n. 48 mesi dalla data di emissione del documento di polizza/inizio copertura
Appalto dei servizi assicurativi della responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera per n. 48 mesi dalla data di emissione del documento di polizza/inizio copertura
€ 75.660,00
€ 2.340,00
€ 0,00

Scadenze

16/02/2024 12:00
23/02/2024 12:00
26/02/2024 10:00

Allegati

allegato-3-dettaglio-offerta-economica.rtf
SHA-256: 69582a23c7521cb8a5e0d32ecea0c5e571711f6fe5f62a42efe9b3a7502e1285
23/01/2024 11:33
132.09 kB
bando-e-disciplinare-di-gara.pdf
SHA-256: f17a6559a60dfad5cbc56ec363854823c789a584125fae36b6b0438b43d9c4e8
23/01/2024 11:33
400.96 kB
capitolato-tecnico-schema-di-polizza.pdf
SHA-256: 62d0ae42e5581fbff08db5ebbd6aba7a65b1eae1ef9d5005e662160a63c56a98
23/01/2024 11:33
242.78 kB
dgue.pdf
SHA-256: eeeac1f5f7068e55f9fe059680c5a7443278312a59c56ea2b0d5e00c6780a31d
23/01/2024 11:33
1.33 MB
modello-f23-per-imposta-di-bollo.pdf
SHA-256: 2d5cadb7e4f2e89a19edf39bfb481e013a52f0da6776192af949f3a3be08209e
23/01/2024 11:33
222.51 kB
protocollo-di-legalita.pdf
SHA-256: da1ee8270e6cfe3909a2854154fdab9ef058f2fb7296b5726dfa3d6f29c2175b
23/01/2024 11:33
1.04 MB
schema-contratto.pdf
SHA-256: ca1b4ea57ed0ca8afce5830988e25144c0885a667c0c233991c2c36d2492789f
23/01/2024 11:33
128.05 kB
statistiche-sinistri-periodo-23.01.2020-06.12.2023.pdf
SHA-256: 15a7df5f3e49c2b6bbbb119a8810b3c7a870eadef99d1e0bbb70cc9df0c4edaf
23/01/2024 11:33
46.32 kB
allegato-1-modello-domanda-partecipazione.docx
SHA-256: 6707422bac992b6e2c53e3d38e31d438a6b53efdcfedb998649dd4a5b15d2f9e
23/01/2024 11:33
43.94 kB
allegato-2-dichiarazione-requisiti-speciali.docx
SHA-256: 8a1889c38a64a4ac0fc60d9e1bdbe4a9fb524523c59560551141ca3ccd6c8e5b
23/01/2024 11:33
23.67 kB
allegato-nt-norme-tecniche.pdf
SHA-256: 49b890d9e8e143a02952d3e82a26455f3fea3ffee899418248923bac18a6dd9f
23/01/2024 11:33
10.28 MB
statistica-sinistri-annualita-precedenti.pdf
SHA-256: 4f4f9468952ad1563f8a71177d08c7c2ad91e8c4355769a7a8058bf8e626fb99
09/02/2024 13:14
20.50 kB

Chiarimenti

24/01/2024 12:41
Quesito #1
Buongiorno,
chiediamo se l'ente ha in gestione case di cura, rsa, farmacie e/o ospedali.
Saluti
25/01/2024 10:03
Risposta
Il Comune non ha alla data odierna nè ha avuto in passato in gestione case di cura, rsa, farmacie o ospedali.
25/01/2024 10:04
Quesito #2
Buongiorno,

Con la presente siamo a sottoporre i seguenti quesiti:


La Vs. disponibilità, certi che non vi sia alcun interesse, né tantomeno la volontà, da parte della Stazione Appaltante (Ente Contraente se diverso) di esporre l’Appaltatore (“Assicuratore Aggiudicatario dell’appalto”) ad eventuali violazioni di legge o regolamenti, tra cui quelle in materia di sanzioni internazionali, a prevedere in caso di aggiudicazione l’inserimento nei rispettivi Capitolati di Polizza della Clausola di seguito riportata:

ESCLUSIONE OFAC - SANZIONI INTERNAZIONALI: Gli [Assicuratori] [Riassicuratori] non sono tenuti a fornire alcuna copertura o a disporre alcun risarcimento ai sensi del presente contratto, qualora ciò implichi qualsiasi tipo di violazione di legge o regolamento in materia di sanzioni internazionali, che esponga gli [Assicuratori] [Riassicuratori], la loro capogruppo o la loro controllante a qualsiasi violazione delle leggi e dei regolamenti in materia di sanzioni internazionali.

Qualora invece i Capitolati di Polizza prevedessero già la suddetta Clausola di ESCLUSIONE OFAC, ma in una versione anche solo in parte difforme da quella proposta dalla Scrivente, si chiede la Vs. disponibilità ad acconsentire alla mera sostituzione della medesima.


Chiediamo La Vs. disponibilità, in caso di aggiudicazione, all’inserimento sul capitolato della clausola sotto-riportata. Qualora invece i Capitolati di Polizza prevedessero già la suddetta Clausola di ESCLUSIONE CYBER , ma in una versione anche solo in parte difforme da quella proposta dalla Scrivente, si chiede la Vs. disponibilità ad acconsentire alla mera sostituzione della medesima
Esclusione Cyber
Si intendono esclusi da tutte le Sezioni i danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento per Cyber Liability.
Per Cyber Liability si intende:
(i) il mancato funzionamento di hardware, software o firmware aventi la funzione o lo scopo di impedire che un Attacco a sistema informatico o un Computer virus danneggi, distrugga, corrompa, sovraccarichi, aggiri o comprometta la funzionalità di un sistema informatico, software e apparecchiature ausiliarie di un Terzo. Per attacco a sistema informatico: si intende qualsiasi attacco informatico non autorizzato o utilizzo non consentito, inclusi a titolo esemplificativo l’uso fraudolento di firme elettroniche, forzatura, phishing effettuato da un Terzo o da un Dipendente;
(ii) la trasmissione di Computer virus da parte dell’Assicurato, dove per Computer Virus si intende qualunque programma o codice ideato per danneggiare un sistema computerizzato e/o per impedire ad un sistema computerizzato di funzionare in modo accurato e/o appropriato.
(iii) ogni effettiva o asserita violazione di legislazione, o di ciascuna previsione, legge o regolamento relativo alla protezione di dati personali e di tutela della privacy di un Terzo da parte dell’Assicurato, commessa attraverso le risorse informatiche dell’Assicurato;
(iv) ogni violazione di doveri, errori, omissioni, dichiarazioni errate, violazione di riservatezza derivante dall’operatività dei siti internet, intranet o extranet dell’Assicurato.
La presente esclusione non si applica in caso di morte, lesioni personali derivanti dai fatti e circostanze di cui ai punti (i) e (ii) e purché tali fatti e circostanze accadano nel contesto dell’attività, dai servizi resi e/o dai prodotti dell'Assicurato descritti in polizza.

Premio in corso e assicuratore uscente.

Chiediamo di conoscere data di decorrenza e scadenza del presente appalto.


In attesa di un Vostro cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti.
26/01/2024 11:42
Risposta
In risposta ai quesiti si rappresenta quanto segue.

1. Clausole di “Esclusione OFAC” e di “Esclusione Cyber”
: in merito al quesito si evidenzia che le dette clausole non sono riportate nel Capitolato tecnico di polizza né nel Bando/Disciplinare che regolamentano la gara in oggetto. Trattandosi di gara in corso di svolgimento, l’attuale dettato normativo e le indicazioni fornite in materia dall’ANAC e dalla giurisprudenza amministrativa non consentono la rivisitazione, ad integrazione e/o modifica, delle fonti della procedura già avviata. Pertanto, per le motivazioni suesposte, non è possibile inserire nello schema di contratto le clausole richieste.


2. Assicuratore uscente: Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A.

3. Premio annuo lordo in corso: € 14.800,80 con applicazione di condizioni differenti da quelle previste nella presente gara.

4. Data presunta di decorrenza del nuovo contratto: ore 24.00 del 23.05.2024 stante la vigenza di proroga tecnica sino alla detta data.

5. Durata contrattuale dell’appalto: 48 mesi dalla data di decorrenza del contratto.
06/02/2024 12:56
Quesito #3
Buongiorno, in riferimento alla gara in oggetto vi alleghiamo errore del Passoe e vi invitiamo a darci riscontro per lo stesso
RingraziandoVi Cordiali saluti
07/02/2024 13:10
Risposta
In risposta al quesito si fa presente che dal 1° gennaio 2024 ha acquistato piena efficacia la disciplina del nuovo Codice dei contratti pubblici, approvato con decreto legislativo 31 marzo 2023 n. 36, che con la digitalizzazione dell’intero ciclo di vita dei contratti pubblici, ha dismesso l’uso del Passoe, sostituendo lo stesso con un meccanismo di richiesta da parte della stazione appaltante, previa approvazione da parte dell’operatore economico, dell’accesso ai documenti per il tramite del FVOE 2.0.
Il Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico, come previsto dall’Anac, permette alle Stazioni Appaltanti l’acquisizione dei documenti a comprova del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario per l’affidamento dei contratti pubblici ed agli Operatori Economici di inserire a sistema i documenti la cui produzione è a proprio carico.
08/02/2024 11:13
Quesito #4
Buongiorno, con la presente chiediamo l' integrazione della situazione sinistri negli ultimi 5 anni.
Grazie
09/02/2024 10:04
Risposta
Buongiorno, si riscontra la richiesta evidenziando che la stazione appaltante ha reso disponibile negli atti di gara un periodo di osservazione di circa quattro anni (pari a quello contrattuale della presente procedura) allegando le statistiche sinistri aggiornate relative al periodo 23.01.2020 – 06.12.2023. Sono state richieste ma non sono ancora disponibili al fascicolo le statistiche sinistri aggiornate relative ad annualità precedenti. Le stesse, ove disponibili in tempo utile, saranno tempestivamente pubblicate sul portale di gara.
12/02/2024 12:04
Quesito #5
Buongiorno,

con riferimento alla presente procedura Vi chiediamo vo fornire le seguenti informazioni:

Informazioni generali
Precedente assicuratore
premio annuo lordo in corso
importo della franchigia in corso
modalità gestione franchigia (tradizionale, SIR) in corso
Il testo di gara coincide col testo in corso? In caso di risposta negativa Vi preghiamo di indicarci le differenze
l’Ente è proprietario di strutture residenziali e sanitarie per anziani?
l’Ente gestisce strutture residenziali e sanitarie per anziani?
In caso di aggiudicazione del rischio si richiede la possibilità di inserire la seguente clausola: “In caso di proprietà o gestione da parte dell’Ente (sia diretta che indiretta) di strutture residenziali e sanitarie per anziani, sono esclusi i danni derivanti da pandemia o epidemia (compreso Covid 19), sia RCT che RCO, riconducibili a dette strutture.”
· In caso di aggiudicazione del rischio si richiede la possibilità di sostituire, laddove prevista, o di inserire la seguente clausola:

Esclusione Cyber
DEFINIZIONI
Atto Cyber: qualsiasi atto o serie di atti correlati non autorizzati, dolosi o criminali ovvero una loro minaccia vera o presunta che, anche e non solo attraverso Malware o simili, indipendentemente dal tempo e dal luogo in cui sono posti in essere, possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di un “Sistema Informatico”.
Incidente Cyber:
· qualsiasi errore, omissione o serie correlata di errori od omissioni che possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di qualsiasi “Sistema Informatico”
· qualsiasi forma non dolosa o criminale di indisponibilità, di guasto e relativa serie di errori od omissioni che impedisce l’accesso, l’utilizzo e/o la regolare operatività di un “Sistema Informatico”.
Dati informatici: qualsiasi informazione leggibile, compresi programmi e software, a prescindere dalla forma o modo in cui viene utilizzata (es. testo, figura, voce o immagini), consultata, trasmessa, elaborata, aperta o memorizzata da un “Sistema Informatico”.
Malware o simili: qualsiasi programma informatico (che implica o meno l'auto-replicazione), inclusi a titolo esemplificativo "Virus", "Trojan Horse", "Worm", "Logic Bombs", "Ransomware", "Wiper", "Denial o Distributed Denial of Service Attacks", creato intenzionalmente con lo scopo di danneggiare, alterare una o più caratteristiche di un “Sistema Informatico”.
Sistema Informatico: qualsiasi computer, hardware, tecnologia dell’informazione e sistema di comunicazione o dispositivo elettronico, incluso qualsiasi sistema simile o qualsiasi configurazione degli stessi e incluso qualsiasi dispositivo di input, output e/o archiviazione informatica dati, apparecchiature di rete o struttura/servizio di backup.
Supporto per l'elaborazione dei dati: indica qualsiasi proprietà assicurata dalla presente Polizza su cui possono essere archiviati i “Dati informatici” ma non i Dati informatici stessi.
Esclusione Cyber Risk
Dalla presente copertura sono escluse: perdite; responsabilità; danni materiali o non materiali di qualunque natura; danni da interruzione di esercizio; perdita di utilizzo, riduzione della funzionalità, riparazione, sostituzione, ripristino, riproduzione, perdita o furto di qualsiasi “Dato Informatico” (->definizione), od ogni altro ammontare relativo al valore del “Dato Informatico” (->definizione) stesso;
direttamente o indirettamente causati e/o derivanti da e/o connessi e/o attribuibili anche in parte ai seguenti eventi:
· “Atto Cyber” (->definizione) e “Incidente Cyber” (->definizione) ivi inclusa, ogni azione adottata per controllarli, prevenirli, terminarli o porvi comunque rimedio;
Fatti salvi gli altri e diversi termini, condizioni ed esclusioni, si precisa che la presente polizza copre:
· i danni materiali o corporali involontariamente cagionati a terzi;
· e, nell’ambito del sottolimite previsto in polizza i danni derivanti da interruzioni o sospensioni, totali o parziali, di qualsiasi attività di terzi se sono conseguenti ai predetti danni materiali o corporali, derivanti da un Atto o Incidente Cyber (->definizioni).
Non sono quindi coperti i danni di qualsiasi natura ai Dati Informatici e i danni da stress emotivo/sofferenza psicologica.
La presente pattuizione sostituisce e prevale su ogni eventuale diversa o contraria previsione di polizza, che deve quindi intendersi priva di ogni effetto se incompatibile con la presente clausola.

Informazioni sui sinistri
Elenco dei sinistri relativo agli ultimi cinque anni al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti
Nel caso di gestione sinistro in SIR abbiamo necessità di conoscere per ogni annualità:
Importo della franchigia in SIR
Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dall’Ente con descrizione evento, stato ed importo
Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dalla Compagnia con descrizione evento, stato ed importo al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti
Chiediamo inoltre se la liquidazione dei sinistri è al lordo o al netto della franchigia

Si chiede cosa si intende per
Altri eventi riconducibili al rischio assicurato e non specificatamente indicati e/o esclusi franchigia € 2.000,00 massimo risarcimento Massimale assicurato
E se può essere eliminato

Restando in attesa di vs cortese e sollecito riscontro, porgiamo cordiali saluti
14/02/2024 12:16
Risposta
Alle richieste concernenti “Precedente assicuratore” e “Premio annuo lordo in corso” si rinvia alla risposta al quesito n. 2 pubblicata in data 26.01.2024.
Alla richiesta relativa alla proprietà e gestione di “strutture residenziali e sanitarie per anziani” si rinvia alla risposta al quesito n. 1 pubblicata in data 25.01.2024, precisandosi che l’Ente non detiene la proprietà di alcuna struttura rientrante nella fattispecie di cui alla richiesta.
Alle richieste relative all’importo della franchigia in corso e relative modalità di gestione, si precisa che la franchigia della polizza in corso è pari ad € 3.000,00 ed è gestita in modalità SIR.
Alla richiesta relativa al testo di gara, si rappresenta che gli atti afferenti la presente procedura sono tutti pubblicati e disponibili per la consultazione nella sezione “Allegati” della piattaforma.
In merito alle “Informazioni sui sinistri” (periodo di osservazione ultimo quinquennio alla data del 06.12.2023), si riscontra come di seguito:
  • l’elenco dei sinistri di Vs. interesse è stato reso disponibile nella documentazione di gara mediante pubblicazione dei file denominati “Statistiche sinistri periodo 23.01.2020 06.12.2023” e “Statistica sinistri annualità precedenti”. Nelle stesse sono riportati lo stato di ogni sinistro gestito dalla compagnia in uno agli importi dalla stessa riservati e liquidati (n.b. l’importo complessivo liquidato ricomprende quanto rimborsato dall’Ente a titolo di franchigia);
  • le polizze dell’ultimo quinquennio prevedono tutte la franchigia per sinistro di € 3.000,00;
  • i sinistri gestiti e liquidati direttamente dal Comune in quanto di importo inferiore alla SIR nel periodo di osservazione sono stati i seguenti:
  1. 30.08.2019 Danni auto per cedimento chiusino su pozzetto raccolta acque pluviali – Stato chiuso - Importo liquidato € 404,00
  2. 22.12.2019 Danni ad auto per caduta albero – Stato chiuso - Importo liquidato € 1.500,00
  3. 22.12.2019 Danni ad auto per caduta albero – Stato chiuso - Importo liquidato € 2.709,56
  4. 26.01.2021 Danni ad auto da caduta albero – Stato chiuso - Importo liquidato € 1.053,76
Per tutte le richieste concernenti l’inserimento o l’eliminazione di clausole dal capitolato tecnico di polizza si rinvia a quanto riportato nella risposta al quesito n. 2 pubblicata in data 26.01.2024, evidenziandosi che, trattandosi di gara in corso di svolgimento, l’attuale dettato normativo e le indicazioni fornite in materia dall’ANAC e dalla giurisprudenza amministrativa non consentono la rivisitazione, ad integrazione e/o modifica, delle fonti della procedura già avviata. Pertanto, per le motivazioni suesposte, non è possibile inserire o eliminare dallo schema di contratto le clausole da Voi indicate.
15/02/2024 12:23
Quesito #6
Buongiorno,
in merito alla gara alleghiamo videata del FVOE dove si evince che non e’ presente nessun fascicolo dove caricare i documenti , ci date riscontro in merito.
In attesa, cordiali saluti
16/02/2024 11:20
Risposta
Il FVOE versione 2.0 è la modalità obbligatoria prevista dal nuovo Codice Appalti per la verifica dei requisiti di partecipazione alla gara e l’ANAC è il soggetto deputato ad assicurarne l’operatività.
Il suo corretto funzionamento non è tuttavia stato riscontrato da questo RUP attenendo il caricamento dei documenti nel detto fascicolo ad una fase successiva a quella di presentazione delle offerte.
Cosa diversa è il caricamento dei documenti relativi all’offerta amministrativa ed economica, i quali dovranno essere prodotti sulla piattaforma telematica di Asmecomm accessibile all’indirizzo https://piattaforma.asmecomm.it/ in maniera conforme al Bando/Disciplinare di gara ed a quanto previsto nel documento denominato “Allegato NT - “NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI E-PROCUREMENT”, pubblicato nella sezione Allegati e consultabile all’indirizzo https://piattaforma.asmecomm.it/download-norme.php

Supporto alle Stazioni Appaltanti: +39 800 955 054
Supporto agli Operatori economici: +39 800 719 717
HELP DESK
assistenza@asmecomm.it - +39 800 719 717
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00