Scaduto

Gara #23229

GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI:
LOTTO 1: CENTRI DI CONSULENZA E ORIENTAMENTO
LOTTO 2: SERVIZI CULTURALI 1
LOTTO 3: SERVIZI CULTURALI 2
LOTTO 4: SERVIZI SPORTIVI
LOTTO 5: SERVIZI DI ASSISTENZA AI DISABILI ISCRITTI ALL’UNIVERSITA’ DI TERAMO
FINANZIATO DALL’UE – NEXT GENERATION EU – PNRR – M5C3I1.1
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

05/03/2024
Aperta
Servizi
€ 1.560.819,68
CANTARELLI FABRIZIO
ADSU TERAMO

Categorie merceologiche

853123 - Servizi di orientamento e consulenza
8058 - Organizzazione di corsi di lingue
923 - Servizi di intrattenimento
926 - Servizi sportivi
85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio

Lotti

1
B0ACBF013C
E31J22001000006
Qualità prezzo
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 1: CENTRI DI CONSULENZA E ORIENTAMENTO
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI:
LOTTO 1: CENTRI DI CONSULENZA E ORIENTAMENTO
€ 19.672,13
€ 248.852,46
€ 0,00
2
B0ACBF120F
E31J22001000006
Qualità prezzo
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 2: SERVIZI CULTURALI 1
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI:
LOTTO 2: SERVIZI CULTURALI 1
€ 45.114,75
€ 150.622,95
€ 0,00
3
B0ACBF22E2
E31J22001000006
Qualità prezzo
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 3: SERVIZI CULTURALI 2
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI:
LOTTO 3: SERVIZI CULTURALI 2
€ 125.901,64
€ 293.770,50
€ 0,00
4
B0ACBF33B5
E31J22001000006
Qualità prezzo
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 4: SERVIZI SPORTIVI
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 4: SERVIZI SPORTIVI
€ 62.295,08
€ 251.639,35
€ 0,00
5
B0ACBF4488
E31J22001000006
Qualità prezzo
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI: LOTTO 5: SERVIZI DI ASSISTENZA AI DISABILI ISCRITTI ALL’UNIVERSITA’ DI TERAMO
GARA EUROPEA A PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’APPALTO MULTILOTTO DI:
LOTTO 5: SERVIZI DI ASSISTENZA AI DISABILI ISCRITTI ALL’UNIVERSITA’ DI TERAMO
€ 27.540,98
€ 335.409,84
€ 0,00

Scadenze

22/03/2024 12:00
05/04/2024 18:00
05/04/2024 18:01

Allegati

modelli-allegati.rar
SHA-256: fb345399408ea48f598cb0bd1413787dd499b2108a42f001c4625b84803b9385
05/03/2024 16:15
400.16 kB
disciplinare-di-gara.pdf.p7m.p7m
SHA-256: 9d2a6ceeb900e6e68eaf2415e4a380fc2c712d84be8046de67775c67233c29e6
05/03/2024 16:47
1.52 MB
bando-di-gara.pdf.p7m.p7m
SHA-256: c1f185f76116098fe3aba36b61311c2570193a7f40817e15f49b9a8d27e30301
05/03/2024 16:47
533.51 kB
adsu-pro-ter-capitolato-speciale.pdf.p7m
SHA-256: 4990a4685aa42530f7402a1888b71b9917e26e90f532b10c3b21362df3401974
05/03/2024 16:47
697.58 kB
adsu-pro-ter-disciplinare-di-gara-aggiornato-al-25-03-2024.pdf.p7m
SHA-256: 473def492c062af0c748596340dfb6678b5dd13357c92618c67a8d55411bb0db
26/03/2024 12:54
1.75 MB

Chiarimenti

07/03/2024 13:06
Quesito #2
si richiede chi sia l'attuale gestore
26/03/2024 12:58
Risposta
Si precisa che i servizi previsti da ogni lotto devono essere attivati; pertanto, non risultano soggetti gestori.
13/03/2024 11:36
Quesito #3
Con la presente siamo a formulare i seguenti chiarimenti:
1) Si chiede di conoscere il nominativo dell’attuale gestore relativamente a ciascun lotto;
2) Ai sensi dell’art. 37 del CCNL delle Cooperative Sociali si chiede l’elenco non nominativo del personale impiegato dal Gestore attuale in ogni servizio oggetto di appalto, specificando per ogni operatore data di assunzione e scatti di anzianità maturati, livelli di inquadramento contrattuale e CCNL applicato, tipologia di contratto (indeterminato, determinato), indennità e superminimi riconosciuti, numero di operatrici in maternità, monte ore settimanale di impiego, l’età anagrafica, eventuali sgravi e benefici contributivi ed economici;
3) In riferimento ai requisiti richiesti dall’art. 6.3 del Disciplinare in merito al Lotto 5, si chiede conferma che possano essere considerati analoghi I servizi di assistenza educativa rivolta ad alunni portatori di handicap di ogni ordine grado
4) In riferimento alla polizza RCT/O si chiede conferma che, in caso di aggiudicazione, sia sufficiente la presentazione di un’appendice ad una polizza già esistente che risponda alle caratteristiche da Voi indicate all’art. 12 del Capitolato
26/03/2024 12:59
Risposta
Risposta punto 1): Si precisa che i servizi previsti da ogni lotto devono essere attivati; pertanto, non risultano soggetti gestori.
Risposta punto 2): Si precisa che i servizi previsti da ogni lotto devono essere attivati; pertanto, non risultano soggetti gestori.
Risposta punto 3): In merito
ai requisiti richiesti dall’art. 6.3 del Disciplinare in merito al Lotto 5, si precisa che i servizi analoghi prestati saranno valutati in sede di Commissione giudicatrice.
Risposta punto 4): In merito alla polizza R.C.T./R.C.O. si specifica quanto previsto all’art. 12 del Capitolato, ovvero che tale polizza dovrà essere “…espressamente stipulata con riferimento all’appalto del servizio, con durata pari a quella dell’appalto affidato, con un massimale unico per sinistro non inferiore ad € 2.000.000,00”. Pertanto, è necessario stipulare una polizza ad hoc riferita all’appalto.
18/03/2024 14:44
Quesito #4
In riferimento alla procedura in oggetto, con la presente si richiede il seguente chiarimento:
-In relazione al Disciplinare di gara nell’art.6.3 del Lotto 5: Esecuzione negli ultimi tre anni (2022/2021/2020) di almeno un servizio analogo “Assistenza ai disabili-tutor disabili, trasporto disabili” di importo netto minimo pari ad € 362.950,82. Si chiede conferma se possono essere considerati analoghi i seguenti servizi: servizio di assistenza scolastica specialistica disabili, servizio di assistenza domiciliare educativa disabili e assistenza domiciliare adulti disabili.
26/03/2024 12:59
Risposta
In merito ai requisiti richiesti dall’art. 6.3 del Disciplinare in merito al Lotto 5, si precisa che i servizi analoghi prestati saranno valutati in sede di Commissione giudicatrice.
18/03/2024 15:32
Quesito #5
In merito al lotto n. 5 CIG B0ACBF4488, specificare per l'importo del "Tutor disabili" cosa si intende il costo unitario/ a corpo € 15.600,00 per le giornate/n° 23. Ugualmente specificare per l'importo " Trasporto disabili presso le sedi dell'UniTE" cosa si intende il costo unitario € 28.000,00 per le giornate/n° 3.
26/03/2024 13:00
Risposta
Sono da considerare in n. 23 il numero dei tutor da impiegare nel servizio ed in 15.600 € l’importo a corpo per ogni tutor.
L’importo indicato in € 28.000,00 rappresenta il costo unitario stimato per garantire il trasporto dei disabili da ciascuno dei 3 hub territoriali (situati ad Atri, Castelli e Roseto degli Abruzzi) fino alle sedi dell’Università di Teramo.
11/03/2024 13:36
Quesito #6

Con riferimento al lotto 5 “Servizi di assistenza ai disabili iscritti all’Università degli Studi di Teramo” si chiede di specificare quanto segue.
Al punto n. 3 del Disciplinare di gara, lotto 5, tabella 6 e all’art. 5 “servizi e prestazioni richieste” del Capitolato di gara vengono indicati gli importi previsti a base di gara per il lotto.
È corretto considerare in n. 23 il numero dei tutor necessari ed in 15.600 € l’importo a corpo per ogni tutor? Al fine di poter presentare un’offerta economica consapevole ed adeguata si chiede di specificare quante sono le ore di servizio previste.
Si chiede inoltre di chiarire, nella medesima tabella, cosa indichi il n. 3 (giornate/n) del servizio di trasporto ed il numero orientativo di Km per trasporto.
26/03/2024 13:01
Risposta
I tutor individuati sono n. 23 e 15.600 è l’importo a corpo considerato per ogni tutor.
In merito alle ore di servizio non è possibile stimarle preventivamente, in quanto saranno oggetto di valutazione da parte della Commissione giudicatrice.
Resta intesa la copertura per tutta la durata del progetto, nei limiti di budget, indicata in 15 mesi salvo ulteriori proroghe.
Il n. 3 (giornate/n) indica il numero degli hub territoriali (situati ad Atri, Castelli e Roseto degli Abruzzi) presso i quali saranno svolte le attività; l’affidatario dovrà garantire il trasporto dei disabili dai 3 hub territoriali presso le sedi dell’Università di Teramo.
In merito al numero orientativo di km, al momento non è possibile fare una stima, in quanto il servizio sarà attivato in base alle esigenze degli utenti.
Il numero di km massimo che l’offerente è disposto a percorrere sarà oggetto di valutazione da parte della Commissione giudicatrice.
13/03/2024 17:40
Quesito #7
Siamo interessati al Lotto 2, e vorremmo qualche chiarimento relativo a quanto indicato nel Capitolato.
Sono previste 184 giornate per i corsi di italiano e 92 per il corso di inglese, ma poi viene scritto che sono 3 corsi di italiano e 3 corsi di inglese. Perciò le domande sono:
Le giornate sono da 8 ore ciascuna? Quante ore sono previste per ciascuno dei 6 corsi?
26/03/2024 13:01
Risposta
Come indicato nel capitolato, i corsi devono avere una durata minima di 40 ore.
Non esiste un limite massimo di ore per i 6 corsi previsti.
Il numero di ore per ogni giornata sarà indicato dall’operatore economico nella proposta tecnica e sarà oggetto di specifica valutazione da parte della Commissione giudicatrice.
20/03/2024 10:20
Quesito #8
In riferimento alla procedura in oggetto, con la presente si richiedono allo Spett.le Ente i seguenti chiarimenti:
Nell’art. 3 del Disciplinare di gara, e nella fattispecie, nell’ambito del servizio afferente al Lotto 5- “Servizi di assistenza ai disabili iscritti all’Università degli Studi di Teramo” si richiedono delucidazioni relative ai conteggi (n.23 giornate e n.3 giornate), il numero dei destinatari diretti e dei lavoratori da impiegare nel servizio.
Inoltre, si chiede di specificare l’attuale gestore del servizio.
26/03/2024 13:02
Risposta
I lavoratori da impiegare nel servizio sono n. 23 tutor.
Il numero dei destinatari diretti non è noto, in quanto gli utenti dovranno presentare domanda.
In merito alle delucidazioni richieste sui conteggi, si precisa che non sono “n. 23 giornate e n. 3 giornate”, ma n. 23 rappresenta il numero dei tutor, e n. 3 rappresenta il numero degli hub territoriali (situati ad Atri, Castelli e Roseto degli Abruzzi) presso i quali saranno svolte le attività; si sottolinea che l’affidatario dovrà garantire il trasporto dei disabili dai 3 hub territoriali presso le sedi dell’Università di Teramo.
I servizi previsti devono essere attivati; pertanto, non risultano soggetti gestori.
22/03/2024 11:42
Quesito #9
In riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale di cui all’art. 6.3. relativamente al lotto 5 “Esecuzione negli ultimi tre anni (2020/2021/2022) di almeno n.1 servizio analogo “ASSISTENZA AI DISABILI – Tutor disabili, trasporto disabili” di importo netto minimo pari ad €362.950,82”si chiedono i seguenti requsiti:

1)si chiede conferma che sia considerati analoghi i seguenti servizi:
a) Gestione di Centri Socio Educativi /Centri diurni per disabili che includano il servizio di trasporto degli utenti;
b) Servizi di assistenza educativa scolastica e domiciliare resi a soggetti con disabilità, servizi di trasporto utenti resi all’interno di contratti di assistenza domiciliare e centri diurni rivolti a disabili e non autosufficienti in cui il fatturato per il solo trasporto non è scorporabile dall’importo complessivo del servizio, che sommati tra loro fatturino nel complesso un importo netto minimo pari ad € 362.950,82;

2)Si chiede conferma che il requisito possa essere soddisfatto anche dalla somma di due o più servizi che complessivamente fatturino l’importo minimo pari ad €362.950,82.
26/03/2024 13:03
Risposta
In merito ai requisiti richiesti dall’art. 6.3 del Disciplinare relativamente al Lotto 5, si precisa che i servizi analoghi prestati saranno valutati in sede di Commissione giudicatrice.

Supporto alle Stazioni Appaltanti: +39 800 955 054
Supporto agli Operatori economici: +39 800 719 717
HELP DESK
assistenza@asmecomm.it - +39 800 719 717
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00