Pubblicato

Gara #31970

CONTURSI TERME - SERVIZIO DI RACCOLTA TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RSU NEL COMUNE DI CONTURSI TERME
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

18/06/2024
Aperta
Servizi
€ 940.628,68
CERES ANGELO
CONTURSI TERME

Categorie merceologiche

905 - Servizi connessi ai rifiuti urbani e domestici

Lotti

1
B211DE822D
F74D24000390004
Qualità prezzo
CONTURSI TERME - SERVIZIO DI RACCOLTA TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RSU NEL COMUNE DI CONTURSI TERME
SERVIZIO DI RACCOLTA TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RSU NEL COMUNE DI CONTURSI TERME
€ 487.514,73
€ 211.656,78
€ 6.300,00

Scadenze

24/07/2024 12:00
01/08/2024 12:00
06/08/2024 15:30

Allegati

bando-disciplinare-di-gara-.pdf.p7m
SHA-256: ab8b0bebcd322a5b65c44bc1362364c912ef1577b1daa701a7f7cd8e49aed00d
18/06/2024 13:44
738.48 kB
allegato-allegato-a-domanda-di-partecipazione.docx
SHA-256: 5168c62e80f6fe975405890ce190b1eb9c471439da4abb06e2101c2d2df17bc1
18/06/2024 13:44
43.25 kB
allegato-allegato-b-tracciabilita-flussi-finanziari.doc
SHA-256: 60738c81ce1d7d84361e80a70e5dffd875d9de4b894d84680c81a58a0f0ae75f
18/06/2024 13:44
57.00 kB
allegato-allegato-c-dichiarazione-di-sopralluogo-autonomo.doc
SHA-256: aa057ef5b036d6ad4eddb77f76db0f43226b6c0bc12ef3a9d9e563ca75a25dbc
18/06/2024 13:44
57.00 kB
capitolato-speciale-di-appalto.pdf
SHA-256: 241acd1560933f219cf1d9aec8fc50dcfdfd4d924e573da88fcc18a07decc754
18/06/2024 13:44
1.24 MB
allegato-2-schede-costo-automezzi.pdf
SHA-256: 6c8f3b926cbe5ead21e93e147220360d34ec3bd3b94761b348b3662db03f1924
18/06/2024 16:24
1.00 MB
allegato-3-documento-unico-di-valutazione-dei-rischi-da-interferenze.pdf
SHA-256: 4684c69597c06c108fb12dca3f21adb7faf9338b941b72f96200e4b5c7bbec70
18/06/2024 16:24
1.06 MB
allegato1-tabelle-costo-del-personale.pdf
SHA-256: 3ef0642f2a38a04e5a34ccc1042b0092a4c7fd279e5784aa43f9d71ed7270188
18/06/2024 16:24
1.17 MB
delibera-approvazione-progetto-servizio.pdf
SHA-256: 6c851f82f710acce1182cd09d9199c55b18c4c332f44bc6b80213c3cdb12c1b4
18/06/2024 16:24
170.84 kB
relazione-tecnica.pdf
SHA-256: 434555c12934bf5824ac9dce524f05ca785e5f628e0b4586f0524cc10e66a6ea
18/06/2024 16:24
1.78 MB
01-relazione-tecnica-generale-rev-1.pdf
SHA-256: 25db5d8fc5e852670e24fbc86db23b9b1c262bf764795257ee7df4214da8a02b
03/07/2024 18:49
1.82 MB
02-all.1-tabelle-costo-del-personale-rev-1.pdf
SHA-256: 8569bd42394ada471acc90d280dc308ba153723497466ca080ebc4a2b3e2f2b4
03/07/2024 18:49
1.17 MB
03-all.2-schede-costo-automezzi-rev-1.pdf
SHA-256: c0acc22eb39760731b07eb0246784dbdffab389523d6bf6807874b1391fe53c2
03/07/2024 18:49
1.00 MB
04-all.-3-documento-unico-di-valutazione-dei-rischi-da-interferenze-rev-1.pdf
SHA-256: 48adc81127bcf674226cbde82f928e9ce8e85f9578206913b3143812ab2853c6
03/07/2024 18:49
1.06 MB
05-capitolato-speciale-di-appalto-rev-1.pdf
SHA-256: f246f7e2b543a6caa97ffb53c285367e6f3c0571c5391183ace51abb77aa4403
03/07/2024 18:49
1.23 MB

Chiarimenti

20/06/2024 12:17
Quesito #1
Spett.le Comunità Montana Tanagro Alto e Medio Sele In merito alla partecipazione alla Procedura identificata al CIG B211DE822D, è menzionato tra i requisiti di partecipazione di capacità tecnico professionale il possesso delle certificazione SA8000. Trattandosi di un requisito formente riduttivo della libera concorrenza, si richiede di specificare se trattasi di un refuso.
02/07/2024 16:36
Risposta
Non si tratta di refuso, la certificazione è richiesta quale requisito di capacità tencico professionale. Qualora non in possesso di detta certificazione, è possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento o alla partecipazione in RTI
24/06/2024 11:36
Quesito #2
Buongiorno, si chiede chiarimento in merito al sopralluogo: -Disciplinare a pag 6 viene menzionato un Allegato C – dichiarazione di sopralluogo autonomo; -Disciplinare pag 18 per il sopralluogo è rilasciato l’attestato dalla stazione appaltante. in attesa di VS riscontro
02/07/2024 16:38
Risposta
Per la partecipazione alla gara è richiesta la dichiarazione di sopralluogo autonomo
03/07/2024 10:14
Quesito #3
Buongiorno, con la presente si chiede giorno, ora e luogo per poter effettuare il sopralluogo, così come sancito dal par. 14 del Bando e disciplinare di gara. Cordialmente.
03/07/2024 18:38
Risposta
Per la partrecipazione alla gara è previsto il sopralluogo autonomo e la produzione della relativa dichiarazione secondo l'allegato modello C
03/07/2024 11:47
Quesito #4
Buongiorno, in riferimento al par. 9.3 - Requisiti di capacità tecnica e professionale, del bando e disciplinare di gara, con la presente, si chiede se le certificazioni di qualità ISO 9001, ISO 14001, ISO 45001, UNI PDR 125:2022 e ISO 37001:2016, possedute dalla scrivente, siano sufficienti a soddisfare il possesso delle certificazioni richieste. Cordiali saluti.
03/07/2024 18:54
Risposta
I requisiti di capacità tecnica e professionale sono quelli indicati al punto 9.3 del disciplinare di gara. Qualora non si è in possesso di detti requisiti si può ricorrere all'istituto dell'avvalimento o alla partecipazione in RTI.
03/07/2024 13:36
Quesito #5
Buongiorno, con la presente si richiedono i seguenti chiarimenti: 1- L'importo della manodopera riportato nel disciplinare (70.000€) è discordante da quello presente nella relazione tecnica (d'ora in avanti indicata come RT) (79.000€), a cosa attenersi? 2- Art. 18 del CSA menziona un "recapito", è da intendersi una sede operativa? 3- Data la discordanza tra CSA e RT in merito alle unità da adibire, si chiede di specificare quali siano le unità necessarie con relativo inquadramento, percentuale d'impiego, ecc. 4- Per quanto esposto al punto 3 si chiede in merito agli automezzi quale sia la dotazione minima alla quale attenersi? 5- Quali sono i giorni e gli orari previsti per l'apertura al pubblico del CCR? Inoltre, si chiede la superficie attuale del CCR e l'eventuale presenza di attrezzature (in caso di risposta affermativa si chiede di specificare quali e quante siano). Il CCR è dotato di vasca di raccolta o di autorizzazione d'immissione in impianto comunale? 6- Data la discordanza tra i vari atti di gara si chiede quanti carrellati siano previsti quale dotazione minima e loro capacità volumetrica. 7- Si chiede di precisare l'importro dell'appalto in quanto è differente da Disciplinare a RT. 8- Si chiede di sapere gli impianti di conferimento attuali.
03/07/2024 18:57
Risposta
In relazione ai quesiti inannzi esposti, si comunica che è stato caricato in piattaforma, per mero errore materiale, il progetto non revisionato. Abbiamo proceduto a caricare in piattaforma gli elaborati di progetto Revisionato (REV 1) al quale potete fare riferimento.
10/07/2024 15:04
Quesito #6
Con riferimento al personale da impiegare sui servizi a base di gara, si formula la seguente richiesta di chiarimento. All’interno della Relazione Tecnica (Capitolo 8, pag. 46/58) viene indicato il personale necessario all’espletamento dei servizi previsti in progetto, quantificato in: -N. 2 unità, livello 2B; -N. 1 unità, livello 3B. Viene altresì specificato che “…Attualmente il Comune di Contursi Terme presenta n.4 operatori, assunti per l’espletamento dei servizi di raccolta dei rifiuti, direttamente quindi alle dipendenze dell’Ente comunale, per coadiuvare le operazioni previste nel presente appalto. Nello specifico i n. 4 operatori avranno le seguenti mansioni: -n.3 operatori coadiuveranno le operazioni di raccolta degli addetti alle dipendenze della ditta appaltatrice, con mansioni di raccoglitore; -n.1 operatore addetto alla gestione del centro di raccolta comunale, secondo le modalità prima definite…”. Si evidenzia che l’Appaltatore non può disporre di operatori che non sono alle proprie dipendenze e che gli stessi non possono essere autorizzati all’utilizzo di attrezzature e mezzi di proprietà dell’Appaltatore. Inoltre, si rappresenta che l’addetto alla gestione del CCR deve essere necessariamente un dipendente del Gestore del CCR (la Gestione del CCR è un servizio rientrante tra quelli appaltati) ed essere formato adeguatamente secondo la normativa vigente dal Responsabile Tecnico del Gestore del CCR, che nel caso specifico coincide con l’Appaltatore. Pertanto, si chiede a Codesta SA di chiarire in che modo intende garantire i servizi in appalto, eventualmente operando una precisa distinzione tra quelli che dovranno essere svolti dall’Appaltatore e quelli che dovranno essere svolti dagli operai comunali, atteso che questi ultimi, per quanto sopra espresso, non potranno essere direttamente impiegati dall’Appaltatore.
19/07/2024 17:27
Risposta
In riscontro al quesito da voi posto, si chiarisce che gli operatori comunali saranno addetti alla raccolta, mentre gli operai che dovrà impegnare la ditta appaltatrice dovranno svolgere le funzioni di autisti dei veicoli addetti alla raccolta

Supporto alle Stazioni Appaltanti: +39 800 955 054
Supporto agli Operatori economici: +39 800 719 717
HELP DESK
assistenza@asmecomm.it - +39 800 719 717
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00