Gara - ID 117

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante ATRI
ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Lavori di Realizzazione nuova sede Comunale distaccata COM-COC e Commissariato di PS Atri.
CIG8553861566
CUPB38C18000170002
Totale appalto€ 3.215.644,74
Data pubblicazione 22/12/2020 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 14 Gennaio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 26 Gennaio 2021 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 28 Gennaio 2021 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneLavori di Realizzazione nuova sede Comunale distaccata COM-COC e Commissariato di PS Atri.
Struttura proponente Comune di Atri Ufficio LL.PP.
Responsabile del servizio Ing. Francesco Ranieri Responsabile del procedimento Ranieri Francesco
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf lettera-invito-disciplinare-di-gara - 1.03 MB
File pdf allegato-a-domanda-di-partecipazione-ok - 182.38 kB
File pdf allegato-b-dgue - 82.35 kB
File pdf allegato-c-tracciabilita-flussi-finanziari - 83.21 kB
File pdf allegato-d-attestato-sopralluogo - 200.09 kB
File pdf allegato-f-dichiarazioni-integrative - 172.81 kB
File pdf allegato-g-offerta-economica - 213.08 kB
File pdf attopubblicato-2020-4-2027 - 348.91 kB
File rar progetto-esecutivo - 210.31 MB

Lotti

OggettoREALIZZAZIONE NUOVA SEDE COMUNALE DISTACCATA COM-COC E COMMISSARIATO DI P.S. ATRI
CIG8553861566
Totale lotto € 3.215.644,74
Durata 450 Giorni
Descrizione l’intervento dovrà prevedere, in estrema sintesi, la demolizione di alcuni piccoli corpi monopiano di pertinenza del campo sportivo, la realizzazione di un edificio su quattro livelli con struttura in opera da destinarsi a nuova sede del commissariato della Polizia di Stato, l’edificazione di una sede distaccata comunale da destinarsi a Centro Operativo Comunale (COC) e Centro Operativo Misto (COM), realizzata con struttura prefabbricata e comprendente anche una palestra e le opere di sistemazione esterna
Categorie merceologiche 45 - Lavori di costruzione
Ulteriori informazioni

Chiarimenti

  1. 22/12/2020 18:26 - Buonasera, la categoria OG1 può essere assorbire la OS13 ?
    Grazie


    la categoria OS13, è assorbibile dalla qualificazione nella categoria prevalente ai soli fini della partecipazione alla gara, ferma restando la necessità di ricorso al subappalto per la stessa per la fase esecutiva.

     
    28/12/2020 10:36
  2. 29/12/2020 12:22 - Buongiorno, 
    in merito ai criteri di valutazione dell’offerta tecnica, con la presente sono a chiedere quali siano  i fattori ponderali per il punteggio massimo assegnabile, che permettano il raggiungimento della quota totale pari ad  85 ,
    Nel disciplinare, con i criteri previsti per il punto A) ed il punto B) si raggiunge un totale massimo di 80 punti.
    In attesa di riscontro, distinti saluti.


    Si precisa che sul disciplinare all’art.19 vi è un refuso nella tabella dei criteri di valutazione dell’offerta, si riportano i giusti punteggi:
    OFFERTA TECNICA fattori ponderali
    punteggio max assegnabile
     
          CRITERIO    
    A A1   PREGIO TECNICO E MIGLIORAMENTO OPERE EDILI
    Sarà attribuito un punteggio più elevato a quelle proposte tecniche che mirano al miglioramento delle caratteristiche prestazionali delle opere di progetto, mediante l’utilizzo di materiali innovativi e particolari tecnologie, e che permettano di offrire un valore aggiunto alle opere previste. In particolare, ci si riferisce alla durabilità delle opere progettate e all’incremento dei livelli di sicurezza.
     
    28 70
    A2   MIGLIORAMENTO SISTEMAZIONE ESTERNA
    Sarà attribuito un punteggio più elevato a quelle proposte tecniche che mirano al miglioramento della sistemazione esterna dell’opera, con particolare riferimento alla gestione delle acque di pioggia, alla fruibilità delle aree esterne (illuminazione, viabilità, parcheggi e recinzioni).
     
    28
    A3   MANUTENZIONE
    Sarà attribuito un punteggio più elevato a quelle proposte tecniche contenenti misure finalizzate alla riduzione dei costi di gestione e manutenzione, ovvero piano dei controlli e assistenza post operam.
     
    14
       
          CRITERIO    
    B     ORGANIZZAZIONE E LOGISTICA DI CANTIERE
    Sarà attribuito un punteggio più elevato a quelle proposte tecniche che illustrano meglio l’organizzazione di cantiere specificando la struttura fissa di cantiere proposta, le misure atte a realizzare un’efficace organizzazione operativa del cantiere stesso (accessi e interferenze con cantiere, viabilità interna, zone di carico e scarico, stoccaggio e smaltimento dei rifiuti, efficaci misure di protezione collettive ecc.), un’idonea ubicazione e qualità degli uffici logistici e tecnici (uffici, servizi igienici, spazi per il deposito delle attrezzature, dei mezzi d’opera e dei materiali), le risorse e le dotazioni di cantiere. Dovranno, infine, essere definiti gli accorgimenti atti a tutelare le aree di cantiere negli orari di chiusura del cantiere medesimo.
      15
    OFFERTA ECONOMICA fattori ponderali
    punteggio max assegnabile
    C Ribasso percentuale unico sull'importo del corrispettivo posto a base di gara 15 15
          totale 100


     
    30/12/2020 13:29
  3. 04/01/2021 12:28 - Buongiorno con la presente si chiede:
    1. Se viene prevista la produzione della garanzia provvisoria o meno
    2. Per quanto riguarda l’offerta tecnica si chiedono le seguenti delucidazioni:     
         2.1. A pag. 14 della lettera di invito – art. 17 viene una relazione tecnica di max 15 fogli A4 e elaborati grafici max 5 fogli A3 per i criteri A1-A2-A3. Si chiede se tale relazione e tali eleborati grafici sono intesi per singolo criterio oppure per tutti e tre? 
        2.2. Si parla di schede tecniche per i criteri A1-A2-A3, queste devono essere computate nel calcolo dei 15 fogli A4 e 5 fogli A3 o meno? Lo stesso si chiede per il criterio B
        2.3. ll computo metrico senza prezzi è inteso quale computo metrico non estimativo relativo alle migliorie proposte? E’ intenso un unico compunto metrico non estimativo per i criteri A1-A2-A3 oppure computi specifici per i songoli criteri?
    3. Se l’offerta tecnica deve essere firmata digitalmente da un tecnico progettista oppure unicamente dall’impresa partecipante.
    4. Se è dovuta la presentazione della mrca da bollo sull’offerta economica.

    Saluti


    Buongiorno, in merito al quesito si precisa che:
    1.    non è richiesta la garanzia provvisoria;
    2.    Per ogni sub criterio (A1, A2, A3) è possibile produrre una relazione tecnica di max 15 fogli A4 oltre max 5 fogli A3 di elaborati grafici. Le schede tecniche sono in aggiunta e pertanto non sono computate nei 15 fogli A4 e nei 5 fogli A3. Lo stesso è possibile per il criterio B. 
           ll computo metrico senza prezzi è inteso quale computo metrico non estimativo relativo alle migliorie proposte. E’ possibile produrre un unico computo metrico non estimativo per i criteri A1-A2-A3 oppure computi specifici per i singoli criteri.
    3.    l’offerta tecnica deve essere firmata dall’impresa partecipante.
    4.    è dovuta la presentazione della marca da bollo sull’offerta economica.
     
    05/01/2021 09:50
  4. 13/01/2021 20:16 - Buonasera si chiedono i seguenti chiarimenti:
    1) DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA – DGUE
    a) In merito alle opere da subappaltare, fermo restando l’obbligatorietà del subappalto per la struttura prefabbricata, si chiede se per altre opere è sufficiente indicare solo le lavorazioni.
    b) Nella parte III, in alcuni casi viene chiesto se le informazioni sono disponibili elettronicamente, ma non essendo a conoscenza se c’è questa disponibilità, si chiede se occorre rispondere “SI” o “NO” oppure non ha rilevanza se non viene data alcuna risposta.

    2) OFFERTA TECNICA
    Per il computo metrico delle migliorie si chiede se vanno utilizzate le voci del Prezzario Regionale Abruzzo 2020.

    3) OFFERTA ECONOMICA
    La marca da bollo da € 16,00= come va presentata.

    Cordiali saluti.


    Buongiorno, in merito al quesito si precisa che:
    1.    in merito alle opere da subappaltare, va rispettato quanto previsto dagli artt.105 e 174 del D.lgs.50/2016;
           Nella parte III del DGUE, se le informazioni sono disponibili va risposto SI, se le informazioni non sono disponibili va risposto NO;
    2.    Per il computo metrico (senza prezzi) delle migliorie, può essere usato anche il Prezzario Regionale Abruzzo;
    3.    La marca da bollo può essere apposta direttamente sull’offerta economica o allegando una dichiarazione comprovante l’avvenuto versamento.

     
    14/01/2021 11:21

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: -