Gara - ID 211

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante GAZZO VERONESE
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE, TRAMITE FINANZA DI PROGETTO,  AI SENSI  DELL’ART. 183, c. 15, DEL D.Lgs. N°50/2016 DELLA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI GAZZO VERONESE (VR). CIG: 856872820A  – CUP:    B35B20006240005
 
CIG856872820A
CUPB35B20006240005
Totale appalto€ 293.411,64
Data pubblicazione 28/12/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 22 Gennaio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 03 Febbraio 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizionePROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE, TRAMITE FINANZA DI PROGETTO,  AI SENSI  DELL’ART. 183, c. 15, DEL D.Lgs. N°50/2016 DELLA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI GAZZO VERONESE (VR)
 
Struttura proponente COMUNE DI GAZZO VERONESE
Responsabile del servizio MARINA MELETTI Responsabile del procedimento MELETTI MARINA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip atti-di-gara - 36.30 MB
File zip progetto - 49.91 MB

Chiarimenti

  1. 18/01/2021 11:43 - Buon giorno,
    chiediamo conferma che le piccole/medie imprese non sono tenute ad allegare all’offerta l’impegno da parte di un fideiussore a rilasciare la garanzia definitiva, così come indicato a pagina 24 del disciplinare di gara.
    Grazie
     


    si conferma che le piccole/medie imprese non sono tenute ad allegare all’offerta l’impegno da parte di un fideiussore a rilasciare la garanzia definitiva, così come indicato a pagina 24 del disciplinare di gara.
    Grazie
    dott ssa Marina Meletti
    19/01/2021 11:40
  2. 18/01/2021 11:17 - Buon giorno,
    in riferimento all'Elemento 1 e sub-elementi 1.1 - 1.2 - 1.3 si chiede chiarimento per la modalità di assegnazione dei punteggi assegnati (pag. 35 del Disciplinare di Gara), nel quale sono indicati valori "x" non raggiungibili tramite i punteggi acquisiti per i vari sub-elementi.
    Per esempio per il sub elemento 1 (pag. 32 del Disciplinare di Gara)  moltplicando il totale degli apparecchi (1.258) per il massimo punteggio assegnato (7 per MF>0,8), si raggiunge un punteggio acquisito pari a 8.806, che è inferiore al punteggio indicato a pag. 35 pari a 14.000 per l'ottenimento dei 8 punti relativi a questo sub-elemento. Stesso discorso per i sub-elementi 1.2 e 1.3
    Grazie
     


    si comunica che a pg 35 del disciplinare di gara per i sub elementi sottesi all’elemento 1 i punteggi sono da aggiornarsi per mero errore secondo la seguente nuova tabella
     
    Modalità di assegnazione dei punteggi ai sub elementi sottesi all’Elemento 1 Tabella 4
     I punteggi dei sub elementi sottesi all'elemento 1 saranno assegnati con le seguenti modalità
    sub elem.1.1 fattore di Manutenzione (MF) degli apparecchi di illuminazione punti
      x>6000 8
      1500 < X ≤ 6000 P1.1
      x ≤1500 0
      dove P1.1 sarà calcolato con la seguente formula:  
      P1.1= 8 * ((x – 1.500)/(6.000-1.500))  
     
    sub elem.1.2 resistenza alle sovratensioni degli apparecchi di illuminazione punti
      x > 2.000 4
      500< X ≤ 2.000 P1.2
      x ≤ 500 0
      dove P1.2 sarà calcolato con la seguente formula:  
      P1.2 = 4 * ((x – 500/)/(2.000-500))  
     
    sub elem.1.3 vita attesa degli apparecchi di illuminazione proposti punti
      x>6000 8
      1500 < X ≤ 6000 P1.3
      x ≤1500 0
      dove P1.3 sarà calcolato con la seguente formula:  
      P1.3=8 * ((x – 1.500)/(6000-1.500))  

    dott.ssa Marina Meletti
     
    19/01/2021 11:53
  3. 18/01/2021 11:28 - Buon giorno,
    a pagina 19 del disciplinare di gara è previsto l’invio di una cauzione ai sensi dell’art. 183 comma 13 per un importo di €29.378,20.
    L’articolo 183 comma 13, però, prevede che la cauzione sia pari al 2,5% dell’importo dell’investimento che corrisponde ad €33.740,91
    Chiediamo conferma di quale sia l’importo da considerare
    Grazie


    Si comunica che vi è stato un errore di applicazione e che pertanto ai sensi dell’articolo 183 comma 13,  la cauzione  pari al 2,5% dell’importo dell’investimento  corrisponde ad €33.740,91
    dott.ssa Marina Meletti
    19/01/2021 11:56

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it