Gara - ID 544

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante BISACCIA
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura Aperta per l’affidamento del  “SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA STRADE INTERNE” CIG: 85957930C9
CIG85957930C9
CUP
Totale appalto€ 88.000,00
Data pubblicazione 25/01/2021 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 08 Febbraio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 15 Febbraio 2021 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 19 Febbraio 2021 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 9061 - Servizi di pulizia e di spazzamento delle strade
DescrizioneProcedura Aperta per l’affidamento del  “SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA STRADE INTERNE” CIG: 85957930C9
Struttura proponente AREA TECNICA URBANISTICA
Responsabile del servizio ARCH. MACINA DOMENICO Responsabile del procedimento Macina Domenico Mario
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m bando-servizio-pulizie-strade-interne.pdf - 960.91 kB
File p7m disciplinare-servizio-pulizie-strade-interne.pdf - 1.21 MB
File p7m capitolato-speciale-di-appalto.pdf - 273.99 kB
File doc 01-atto-unilaterale-di-obbligo-allegato-e - 88.50 kB
File pdf f23-per-bollo-003 - 100.45 kB
File doc modella-h-sopralluogo-autonomo - 66.50 kB
File doc modello-a - 92.50 kB
Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 752.86 kB

Commissione valutatrice

determina-nomina-commissione-di-gara.16134729637aac4.rtf Atto di costituzione 56 - 16/02/2021
Nome Ruolo CV
ROLLO GERARDO PRESIDENTE
MACINA DOMENICO MARIO COMPONENTE
TERLIZZI MARIA PINA COMPONENTE

Chiarimenti

  1. 28/01/2021 16:22 - Buona sera. Può una societa a resposabilità limitata partecipare alla procedura di gara?

    Sono ammessi a partecipare esclusivamente i soggetti di cui ll’art. 5 del disciplinare di gara di seguito riportato:
    “ 5.    SOGGETTI AMMESSI IN FORMA SINGOLA E ASSOCIATA E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
    Sono ammessi a partecipare alla presente procedura esclusivamente le Cooperative sociali che svolgono attività di cui all’art. 1, comma 1, lett. b) della legge 381/1991.  
    È ammessa la partecipazione di Consorzi di società cooperative cui all’art. 8 della L. 381/1991, che dovranno indicare, pena l’esclusione dalla selezione, le parti del servizio che saranno svolte dalle singole cooperative.  
    Le cooperative esecutrici, indicate dal consorzio, dovranno comunque essere di tipo B. Sono ammessi raggruppamenti temporanei costituiti tra gli stessi soggetti. Le cooperative che intendono presentare la proposta in forma consorziata o raggruppata non possono contemporaneamente presentarla a titolo individuale, né partecipare a più consorzi o raggruppamenti, pena l’esclusione dalla selezione. I soggetti di cui all’art. 48 del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. si devono attenere alla disciplina prevista dal medesimo art. 48. 
    I Consorzi stabili si devono attenere anche alle disposizioni di cui all’art. 45 comma 2 lett. c) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.”

    Il RUP arch. Domenico Mario Macina
     
    29/01/2021 10:03

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it