Gara - ID 1840

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Montaguto
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMPRENSIVO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO NORMATIVO ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NEL COMUNE DI MONTAGUTO (AV), DA REALIZZARSI IN PROJECT FINANCING AI SENSI DELL'ART. 183 COMMA 15 DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II. CUP: F15B20000140004 - CIG: 870125137A.
CIG870125137A
CUPF15B20000140004
Totale appalto€ 655.738,00
Data pubblicazione 14/04/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 07 Maggio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 14 Maggio 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizionePROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMPRENSIVO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO NORMATIVO ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NEL COMUNE DI MONTAGUTO (AV), DA REALIZZARSI IN PROJECT FINANCING AI SENSI DELL'ART. 183 COMMA 15 DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II. CUP: F15B20000140004 - CIG: 870125137A.
Struttura proponente COMUNE DI MONTAGUTO (AV)
Responsabile del servizio R.U.P. Geom. Marco D’INTRONO Responsabile del procedimento D’Introno Marco
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m bando-di-gara.pdf - 403.35 kB
File p7m disciplinare-di-gara.pdf - 741.01 kB
File zip modelli - 3.50 MB
File zip progetto-documentazione - 12.21 MB

Chiarimenti

  1. 29/04/2021 10:17 - Buongiorno,
    si sottopongono alla Vostra cortese attenzione, le seguenti richieste di chiarimento:
    1. Si chiede di confermare che trattasi di mero refuso l’indicazione in anni 15 della durata della procedura riportata al paragrafo 3. Oggetto dell’appalto e suddivisione in lotti a pag 6 del Disciplinare di gara e al punto II.1.6) Breve descrizione dell’appalto del Bando di Gara.
    1. Si chiede conferma che, in ottemperanza al DPR 445/2000 art 47 e come stabilito dal Comunicato ANAC del 26 ottobre 2016 e dal successivo Comunicato del medesimo ente del 8.11.2017, la dichiarazione sull'assenza delle cause di esclusione di cui all'art. 80 D.lgs.50/2016 possa essere resa dal Procuratore munito di idonei poteri per tutti i soggetti di cui al comma 3 art. 80 del D.Lgs 50/2016. Pertanto a valle delle suddette considerazioni, gli allegati  2 e 2 bis verranno sostituiti dalla dichiarazione resa direttamente dal Procuratore munito di idonei poteri per tutti i soggetti rilevanti ex art. 80 D.lgs. 60/2016 e ss.mm.
    1. In merito al pagamento dell’imposta di bollo di cui al § 15.1.6  a pag 25  del Disciplinare di Gara) si chiede di confermare la modalità di versamento tramite Modello F24, secondo quanto specificato dall’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 18379 del 27 gennaio 2020 e con la Risoluzione n.9 del 20 febbraio 2020 qui  allegata.
    1. Da quanto specificato al paragrafo 4.1 Quantitativo o entità totale del contratto di concessione a pag 7 del Disciplinare di gara si desume che l'importo degli investimenti è di euro 118.288,00. Per tale ragione, in ottemperanza all' art 183 - comma 13 del D. Lgs 50/2016, che fissa l'importo della cauzione in oggetto in misura pari al 2,5 per cento del valore dell'investimento, si chiede di confermare che l'importo corretto della fideiussione risulti pari a euro 2.958,00.
    in attesa di cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.
     


    Buongiorno di seguito si riporta la risposta ai vs. quesiti:
    1) Si conferma refuso nell’indicazione dei 15 anni e si conferma la durata della convenzione in anni 20 così come previsto al punto II.2.1) Valore della Concessione del Bando di gara e all’ art. 3 della Bozza di Convenzione allegata al bando di gara;

    2)Si conferma tale possibilità, in virtù dei richiamati comunicati dell’ANAC;
    3) Si conferma tale possibilità;
    4) Così come previsto dall’art. 183, comma 13, primo periodo del D.Lgs 50/2016: “Le offerte sono corredate dalla garanzia di cui all'articolo 93 e da un'ulteriore cauzione fissata dal bando in misura pari al 2,5 per cento del valore dell'investimento, come desumibile dal progetto di fattibilità posto a base di gara.”  Si conferma l’importo della fideiussione.

    Cordiali Saluti
    03/05/2021 09:43

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it