Gara - ID 2154

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CAGGIANO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Procedura Aperta, per l’affidamento dei “Lavori di messa in sicurezza ai fini del dissesto idrogeologico dell’area, del vallone ed annesso ponte alla loc. Calabri” CIG: 8734124B20
CIG8734124B20
CUPD73H19000690001
Totale appalto€ 516.866,81
Data pubblicazione 05/05/2021 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 07 Giugno 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 14 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 21 Giugno 2021 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneProcedura Aperta, per l’affidamento dei “Lavori di messa in sicurezza ai fini del dissesto idrogeologico dell’area, del vallone ed annesso ponte alla loc. Calabri” CIG: 8734124B20
Struttura proponente AREA TECNICA LL.PP-
Responsabile del servizio ING. PASQUALINA CAFARO Responsabile del procedimento CAFARO PASQUALINA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-di-gara - 183.12 kB
File pdf disciplinare - 566.72 kB
File zip allegati-pdf - 1.15 MB
File zip progetto - 34.82 MB
File pdf avviso-prima-seduta - 286.92 kB
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 343.92 kB

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 59 - 17/06/2021
Nome Ruolo CV
NAPOLI MICHELE PRESIDENTE
VALISENA ANTONIO COMMISSARIO
PRIORE ROBERTO COMMISSARIO

Avvisi di gara

18/06/2021AVVISO DI ESPLETAMENTO GARA IN SEDUTA PUBBLICA PRESSO GLI UFFICI COMUNALI DELLA STAZIONE APPALTANTE
Con la presente si informar che il giorno 21/06/2021 dalle ore 15:00 presso gli uffici della stazione appaltante, avrà luogo la seduta pubblica  (in conformità all'art. 77, comma 2, del d.lgs. n. 50/2016) per la procedura in oggetto; si trasmette, pert...

Chiarimenti

  1. 20/05/2021 18:17 - in  riferimento alla  gara in  oggetto :  l’impresa è in  possesso  delle Categorie  OG2  class.III.BIS  e Categoria OS21 class.IV, chiede se è possibile subappaltare la  Categoria  OG8 al 100% in  quanto  non  in  possesso  .
     


    Risposta:
    Ai sensi dell’art. 105 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm. e ii. l'eventuale subappalto non può superare la quota del 30 per cento (40 per cento dell’importo complessivo del contratto, fino al 30 giugno 2021, ai sensi dell'art. 1, comma 18, secondo periodo, della legge n. 55 del 2019 e dell'art. 13, comma 2, lettera c), legge n. 21 del 2021) dell'importo complessivo del contratto. Essendo l’importo delle lavorazioni rientranti nella categoria OG8 (€ 83.254,66) inferiore  al 30 per cento dell'importo complessivo del contratto, le stesse possono essere subappaltate al 100% ad operatore economico in possesso di attestazione SOA Categoria OG8 o in possesso dei requisiti di carattere tecnico – organizzativo di cui all’art. 90 del D.P.R. 207/2010 per i lavori appartenenti alla categoria OG8 e precisamente:
    1) di aver sostenuto un costo complessivo del personale dipendente non inferiore al 15% dell’importo dei lavori eseguiti nel quinquennio antecedente la data del bando di gara;
    2) di avere eseguito direttamente nel quinquennio antecedente la data del bando di gara, lavori attinenti alla natura dei lavori oggetto dell’'appalto per un importo complessivo non inferiore all' importo complessivo dell'appalto;
    3) di disporre, a titolo di proprietà, locazione finanziaria o noleggio (in tali ultimi due casi indicare Ditta locante e data contratto), di una adeguata attrezzatura tecnica in relazione alle caratteristiche dei lavori da realizzare
    26/05/2021 16:56
  2. 10/05/2021 21:37 - Con la presente si richiede se è possibile subappaltare totalmente le lavorazioni inerenti la categoria OG 2 essendo in possesso di categoria SOA OG3 III bis e OS 21 V

    Risposta:
    Ai sensi dell’art. 105 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm. e ii. l'eventuale subappalto non può superare la quota del 30 per cento (40 per cento dell’importo complessivo del contratto, fino al 30 giugno 2021, ai sensi dell'art. 1, comma 18, secondo periodo, della legge n. 55 del 2019 e dell'art. 13, comma 2, lettera c), legge n. 21 del 2021) dell'importo complessivo del contratto. Essendo l’importo delle lavorazioni rientranti nella categoria OG2 (€ 77.327,33) inferiore  al 30 per cento dell'importo complessivo del contratto, le stesse possono essere subappaltate al 100% ad operatore economico in possesso di attestazione SOA Categoria OG2 o in possesso dei requisiti di carattere tecnico – organizzativo di cui all’art. 90 del D.P.R. 207/2010 per i lavori appartenenti alla categoria OG2 e precisamente:
    1) di aver sostenuto un costo complessivo del personale dipendente non inferiore al 15% dell’importo dei lavori eseguiti nel quinquennio antecedente la data del bando di gara;
    2) di avere eseguito direttamente nel quinquennio antecedente la data del bando di gara, lavori attinenti alla natura dei lavori oggetto dell’'appalto per un importo complessivo non inferiore all' importo complessivo dell'appalto;
    3) di disporre, a titolo di proprietà, locazione finanziaria o noleggio (in tali ultimi due casi indicare Ditta locante e data contratto), di una adeguata attrezzatura tecnica in relazione alle caratteristiche dei lavori da realizzare.

    Relativamente a quanto asserito sul possesso della categoria OG3III  bis, si evidenzia l’assenza, nell’ambito dell’appalto in oggetto, delle lavorazioni rientranti nella detta categoria.
     
    26/05/2021 16:57
  3. 03/06/2021 12:55 - Sul disciplinare di gara alla pag. 11 è riportato come pagamento all’Autorità di Vigilanza un contributo pari ad €. 20,00.
    L’avviso di pagamento generato dal portare dell’Autorità invece riporta un importo di €. 70,00.
    Quale è l’importo da pagare?

     


    In base all’importo della procedura peri a € 516.866,81 l’importo corretto è pari a € 70,00 come indicato dalla piattaforma anac. L’importo a pag.11 è un refuso redazionale.
    03/06/2021 13:01
  4. 01/06/2021 12:03 - All’art. 17 del disciplinare, a corredo dell’offerta economica viene richiesto un cronoprogramma.
    Si chiede, visto che non c’è un’offerta tempo, il cronoprogramma è quello di progetto con la durata di 180 gg?


    Si tratta di un refuso. Nel Bando non è previsto un ribasso dei tempi di esecuzione, né un relativo punteggio ma il punteggio previsto per l’offerta economica è calcolato esclusivamente in base all’elemento prezzo. Non occorre, quindi, allegare, alcun cronoprogramma.
                                IL RUP
                          F.to Pasqualina CAFARO
     
    04/06/2021 16:03
  5. 04/06/2021 15:45 - Buonasera, si richiede se in merito alla busta tecnica va prodotta una unica relazione di 8 pagine oppure se per ogni sub-criterio si può produrre una relazione di 8 pagine massime, per un totale di32 pagine.
    Grazie


    Così come previsto alla pagina 25 del disciplinare, la relazione dovrà avere un totale di cartelle non superiore alle n. 8 ciascuna, pertanto è da intendersi per ogni sub-criterio, esclusa mascherina ed eventuale sommario.

           IL RUP
    F.to Pasqualina CAFARO
     
    14/06/2021 14:52

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it