Gara - ID 2190

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante SAPRI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
PROCEDURA APERTA PER LAVORI INERENTI: “MITIGAZIONE RISCHIO IDROGEOLOGICO CON INTERVENTO SULLE SPONDE DEI TORRENTI VALLONE SANTA DOMENICA, ISCHITELLO, SCARPILLA - FENOSA E VALLONE DELLA PIAZZA A RIDOSSO DEL CENTRO URBANO”. CUP: F53H19001100001 - CIG: 8725433717.
CIG8725433717
CUPF53H19001100001
Totale appalto€ 710.283,51
Data pubblicazione 05/05/2021 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 31 Maggio 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 07 Giugno 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizionePROCEDURA APERTA PER LAVORI INERENTI: “MITIGAZIONE RISCHIO IDROGEOLOGICO CON INTERVENTO SULLE SPONDE DEI TORRENTI VALLONE SANTA DOMENICA, ISCHITELLO, SCARPILLA - FENOSA E VALLONE DELLA PIAZZA A RIDOSSO DEL CENTRO URBANO”. CUP: F53H19001100001 - CIG: 8725433717.
Struttura proponente COMUNE DI SAPRI (SA)
Responsabile del servizio R.U.P. ING. ALBERTO CIORCIARO Responsabile del procedimento Ciorciaro Alberto
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m bando.pdf - 574.08 kB
File p7m disciplinare.pdf - 409.75 kB
File zip allegati - 3.49 MB
File zip esecutivo-cantierabile-valloni - 66.46 MB
File pdf autorit-bacino - 897.92 kB
File pdf genio-civile - 1.79 MB
File doc Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 146.50 kB

Commissione valutatrice

File doc Atto di costituzione 561 - 13/07/2021
Nome Ruolo CV
Cavalieri Roberto Presidente
Cobucci Carlo Membro e segretario verbalizzante
Pellegrino Giuseppe Membro

Avvisi di gara

10/06/2021AVVISO DATA PRIMA SEDUTA PUBBLICA CIG: 8725433717
Si informano gli Spett. OO.EE. che giorno 17.06.2021 alle ore 15.30 si terrà la prima seduta pubblica in videoconferenza. Per partecipare alla seduta telematica è necessario collegarsi al seguente link: Gara CIG: 8725433717 gio 17 giu 2021 15:30 - 18:...
24/05/2021Pareri
Si avvisano tutti gli OO.EE. che sono consultabili nella sezione pubblica i pareri rilasciati dall’Autorità di Bacino e Genio Civile. Saluti...

Chiarimenti

  1. 11/05/2021 08:34 - SI EVINCE DIFFICOLTA NELL’APERTURA DEL FILE DISCIPLINARE IN QUANTO RISULTA ESSERE DANNAGGIATO.  GRAZIE

    Da una verifica risulta tutto regolare. Si ricorda che il disciplinare essendo firmato digitalmente deve essere aperto da un software adatto all’apertura dei file firmati digitalmente. Saluti
    11/05/2021 17:48
  2. 25/05/2021 16:00 - con la presente si richiede il  codice ufficio o ente per pagamento f23 relativo all’imposta di bollo in quanto il link indicato genera errore, oppure si chiede se è possibile acquistare marca da bollo da euro 16,00 da apporre debitamente annullata su un foglio con gli estremi della procedura di gara.

    inoltre si chiede conferma che i file e la cartella compressa siano solo firmati digitalmente e senza marcatura temporale in quanto il sistema non riconosce la cartella in formato tsd ma solo zip/p7m.
    in attesa di vs riscontro si porgono distinti saluti


    Il codice ufficio o ente per pagamento f23 è: TE7 ed è preferibile utilizzare il il pagamento f23
    I file devono essere firmati in P7M
    25/05/2021 18:01
  3. 25/05/2021 15:51 - buonasera con la presente si formulano i seguenti quesiti:
    n 1per la  garanzia provvisoria è indicato che deve essere prodotta in originale o in copia autenticata ai sensi dell’art.18 del dpr 445/2000, trattandosi di gara interamente telematica si chiede se trattasi di refuso e pertanto debba essere prodotta sotto forma di documento informatico, ai sensi dell’art. 1, lett. p) del D.Lgs. 7 marzo 2005 n82 sottoscritto, con firma digitale, dal soggetto in possesso dei poteri necessari per
    impegnare il garante;
    oppure sotto forma di copia informatica di documento cartaceo (scansione “rafforzata” di
    documento cartaceo) secondo le modalità previste dall’art. 22, commi 1 e 2, del D.Lgs. 7
    marzo 2005 n 82. In tali casi la conformità del documento all’originale dovrà essere attestata
    dal pubblico ufficiale mediante apposizione di firma digitale, nell’ipotesi di cui all’art. 22,
    comma 1, del D. Lgs. n 82/2005, ovvero da apposita dichiarazione di autenticità sottoscritta
    con firma digitale dal notaio o dal pubblico ufficiale, ai sensi dell’art. 22, comma 2 del D.Lgs. n
    82/2005.
    si richiede se il dgue debba essere prodotto solo in formato pdf o anche in formato xml 
    in attesa di vs riscontro si porgono distinti saluti


    La garanzia provvisoria deve essere prodotto sotto forma di documento informaticoe sottoscritto con firma digitale dal soggetto in possesso dei poteri necessari per impegnare il garante.
    Il DGUE dovrà essere prodotto il formato pedf e firmato digitalmente.
    25/05/2021 18:04

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it