Gara - ID 2246

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Ostra
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
Procedura aperta per l’affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura inerenti la progettazione definitiva ed esecutiva di “RICOSTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ‘A.MENCHETTI’”
CUP I93H19000440005 – CIG 8743299E92
 
CIG8743299E92
CUPI93H19000440005
Totale appalto€ 138.923,08
Data pubblicazione 07/05/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 15 Giugno 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 21 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 06 Luglio 2021 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
DescrizioneProcedura aperta per l’affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura inerenti la progettazione definitiva ed esecutiva di “RICOSTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ‘A.MENCHETTI’”
CUP I93H19000440005 – CIG 8743299E92
 
Struttura proponente Comune di Ostra
Responsabile del servizio Geom. Marcello Bartoletti Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf tavola-2 - 1.18 MB
File doc sopralluogo-autonomo - 80.50 kB
File p7m 03-ser-ape-oepv-bando-ingegneria.pdf - 188.81 kB
File pdf tavola-3 - 454.25 kB
File pdf f23-per-bollo - 92.56 kB
File pdf tavola-1 - 224.38 kB
File pdf tavola-4 - 273.35 kB
File pdf parcella-preventiva-comune-di-ostra - 91.68 kB
File pdf relazione-tecnica-integrativa - 2.17 MB
File pdf allegato-oe - 2.71 MB
File pdf allegato-nt - 755.20 kB
File p7m 04-ser-ape-oepv-disciplinare-ingegneria-copia.pdf - 530.37 kB
File p7m avviso-rettifica-cup.pdf - 55.11 kB
File pdf parcella-definitiva - 305.63 kB
File p7m 04-ser-ape-oepv-disciplinare-ingegneria.pdf - 526.48 kB

Avvisi di gara

01/06/2021RETTIFICA DISCIPLINARE E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Il presente avviso per comunicare che sono state apportate alcune modifiche al disciplinare di gara in relazione al calcolo della parcella professionale, pertanto sono stati modificati i requisiti di partecipazione alla procedura. Si comunica, inoltre, el...
11/05/2021Avviso rettifica CUP
Si prega di prendere visione di quanto in allegato. Cordialmente...

Chiarimenti

  1. 07/06/2021 12:11 - Si chiede se l’offerta temporale prevede un ribasso massimo in termini percentuali e se questo si debba riferire alla sola Progettazione Definitiva o ad entrambi i livelli di Progettazione.

    Buonasera,
    non è previsto un limite di ribasso sui tempi di progettazione. La percentuale che il concorrente esprimerà in fase di offerta sarà applicata sui tempi complessivi previsti sia per la progettazione definitiva che per la progettazione esecutiva. 
    Cordialmente
    07/06/2021 16:35
  2. 07/06/2021 15:46 - Buongiorno, con la presente vorremmo avere ulteriori indicazioni circa il criterio B.2 dell’offerta tecnica, visto il progetto presente a base gara. 
    In altre parole, chiediamo di sapere se è possibile intervenire sull’architettura con un miglioramento dell’impianto di base della scuola sia in pianta, sia nei prospetti, o cos’altro si intende per compreso all’interno del citato criterio.
    Se in seguito alla verifica secondo il DM 18/12/1975, mancassero degli spazi, è possibile inserirne?
    Occorre rispettare la stessa sagoma o è possibile ampliare/modificare il sedime?
    La viabilità interna al lotto è oggetto di valutazione? E’ possibile sapere dove saranno dislocate le altre scuole ricadenti nel medesimo lotto (Polo scolastico Santa Maria Apparve), anche a livello di mero ingombro planimetrico? 


    Restiamo in attesa di un cortese riscontro alla presente. 
    Cordiali saluti


    • E’ possibile intervenire sull’architettura dell’edificio con miglioramento dell’impianto di base della Scuola sia in pianta che nei prospetti;
    • A seguito di verifica del D.M. 18/12/1975 è possibile inserire ulteriori spazi;
    • Non è necessario rispettare la sagoma indicata nel progetto preliminare e pertanto è possibile ampliare o modificare il sedime dell’immobile;
    • La viabilità interna non è oggetto di valutazione ed attualmente non sono state previste altre scuole nel lotto medesimo.
    Cordialmente
    07/06/2021 17:26
  3. 08/06/2021 12:45 - Sul disciplinare è indicata che la prestazione principale è quella relativa ad E.08, ma l’importo dei lavori di E.08 è inferiore a quello di S.03.
    Pertanto si chiede se la prestazione principale sia la E.08 o la S.03.


    Si conferma che la categoria principale è la E.08
     
    09/06/2021 17:32
  4. 08/06/2021 15:07 - Si chiede se sia possibile proporre soluzioni progettuali che prevedano la realizzazione della scuola con struttura alternativa al legno o se sia questa una caratteristica non modificabile.

    Si fa presente che la Scuola in oggetto può essere prevista anche con struttura in legno o altro materiale proposto dal progettista, nell’ambito dell’importo complessivo dell’intervento.
     
    09/06/2021 17:33
  5. 10/06/2021 10:47 - Buongiorno, si chiede conferma che il CODICE UFFICIO per il pagamento del modello F23 sia TQD.
    Distinti saluti


    Buongiorno il codice ufficio è TQQ.

    Cordialmente
    10/06/2021 13:23
  6. 10/06/2021 11:51 - Buongiorno,
    si chiede se in merito all’assolvimento dell’imposta di bollo, in luogo del Mod F23, da pagare necessariamente presso gli uffici postali o bancari (poichè non tutti gli istituti ne consentono il pagamento onlne), sia possibile allegare apposita DICHIARAZIONE DI ASSOLVIMENTO ( firmata digitalmente da tutti gli operatori economici dichiaranti) in cui sia applicata n. 1 marca da bollo debitamente annullata e riferita ESCUSIVAMENTE alla presente procedura. 
    Tale soluzione renderebbe più semplice e sicura la produzione del documento obbligatorio per la partecipazione, in relazione anche alla presente situazione epidemiologica.
    in attesa di cortese riscontro
    porgiamo cordiali saluti


    Buongiorno,

    è possibile procedere come da lei descritto.

    Cordialmente
    15/06/2021 12:03
  7. 15/06/2021 10:15 - IMPORTANTE: RICHIESTA CHIARIMENTI SU QUALE DOCUMENTO INDICARE I REQUISITI poiché nel DGUE non ci sono i punti relativi in cui inserirli
    Buongiorno,
    1) sul Disciplinare di gara viene indicato ( a pag.24) che allla Parte IV – Criteri di selezione del DGUE, quanto segue: 
    ”l concorrente dichiara di possedere tutti i requisiti richiesti dai criteri di selezione barrando direttamente la sezione «α» ovvero compilando quanto segue:  
    a) la sezione A per dichiarare il possesso del requisito relativo all’idoneità professionale di cui par. 7.1 del presente disciplinare;
    b) la sezione B per dichiarare il possesso del requisito relativo alla capacità economico-finanziaria di cui al par. 7.2 del presente disciplinare;
    c) la sezione C per dichiarare il possesso del requisito relativo alla capacità professionale e tecnica di cui al par. 7.3 del presente disciplinare;
    d) la sezione D per dichiarare il possesso del requisito relativo ai sistemi di garanzia della qualità e norme di gestione ambientale cui al par. 7.3 del presente disciplinare.”
    Si porta alla Vostra attenzione che nel format del DGUE da compilare sul portale NON sono presenti i suddetti punti, ma SOLO una generica dichiarazione che li comprende tutti
    (VEDASI Screenshot del punto in questione, che si allega), per cui non si possono inserire. Almeno così è risultato a noi nella compilazione del DGUE.
    Chiediamo se sia necessario/obbligatorio dichiarare compiutamente i requisiti richiesti, e in caso affermativo in quale documento inserirli.

    2) Inoltre si chiede se per l’assolvimento dell’imposta di bollo, al posto del Mod 23, da pagare obbligatoriamente presso gli uffici postali o bancari ( solo alcuni istituti bancari consentono il pagamento degli F23 in modalità online), sia possibile allegare una Dichiarazione di Assolvimento su cui venga applicata una marca da bollo, debitamente annullata e riferita in via esclusiva alla procedura in oggetto.
    Tale modalità garantirebbe una più semplice e sicura produzione del documento obbligatorio alla partecipazione, soprattutto in considerazione dei disagi ancora in corso per l’accesso agli uffici postali o bancari docuti alla situazione epidemiologica.

    Restando in attesa di Vostro cortese riscontro 
    cordiali saluti

     


    Buongiorno,

    non si riscontra quanto da lei dichiarato. Tutte le sezioni per la compilazione del DGUE sono abilitate e scaricando il modello in pdf del documento è riscontrabile la presenza delle sezioni da compilare per la dichiarazione del possesso dei requisiti. In riferimento a ciò è stato aggiunto il modello pdf del DGUE nella sezione allegati. In ogni caso, considerato che il DGUE per definizione è il “Documento di Gara Unico Europeo”, ovvero un modello unico, potrà allegare alla documentazione amministrativa anche un modello del quale sia già in possesso, considerato che le informazioni sono le stesse, qualsiasi sia il modello adottato. Si conferma, pertanto, che la dichiarazione del possesso dei requisiti dovrà essere adempiuto attraverso la compilazione del DGUE.

    In merito al secondo quesito si faccia riferimento alla risposta al chiarimento precedente.

    Cordialmente
    15/06/2021 12:12

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it