Gara - ID 2326

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante SACCO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA, TRASPORTO, TRATTAMENTO RECUPERO DEI RIFIUTI, SPAZZAMENTO MANUALE, GESTIONE CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE, MANUTENZIONE DEL VERDE - D.M. 13/02/2014 E L.R. N. 14 DEL 26/05/2016. NUMERO GARA: 8135917 - CIG: 8737195168.
CIG8737195168
CUP
Totale appalto€ 340.606,85
Data pubblicazione 14/05/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 08 Giugno 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 14 Giugno 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 905111 - Servizi di raccolta di rifiuti solidi urbani
DescrizionePROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA, TRASPORTO, TRATTAMENTO RECUPERO DEI RIFIUTI, SPAZZAMENTO MANUALE, GESTIONE CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE, MANUTENZIONE DEL VERDE - D.M. 13/02/2014 E L.R. N. 14 DEL 26/05/2016. NUMERO GARA: 8135917 - CIG: 8737195168.
Struttura proponente Comune di Sacco (SA)
Responsabile del servizio R.U.P. Arch. Luigi Cimillo Responsabile del procedimento Cimillo Luigi
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf revp-bando-di-gara - 224.35 kB
File pdf revp-disciplinare-di-gara - 2.00 MB
File zip modelli-di-gara - 3.39 MB
File zip progetto-e-documenti-di-gara - 10.10 MB

Chiarimenti

  1. 01/06/2021 17:48 - OGGETTO: Chiarimenti in merito all'appalto dei servizi di raccolta, trasporto, trattamento recupero dei rifiuti, spazzamento manuale, gestione centro di raccolta comunale, manutenzione del verde.

    Nella Relazione economica - Determinazione dell'onere annuo degli Automezzi, si evince ehe l'Automezzo che la SA concederà in comodato d'uso e con vasca da 2.5-2.8 mc mentre nel Piano lndustriale dei Servizi di lgiene Urbana a pag. 33, si desume che I' Automezzo e con vasca da 5mc. Considerato che se entro 9 mesi la SA non concede in comodato d'uso l'Automezzo, lo dovrà fornire  l'lmpresa Appaltatrice, vogliate chiarirci se l'lmpresa Appaltatrice dovra fomire un Automezzo con vasca da 2.5-2.8 mc o da 5 mc.

    Nel Piano lndustriale dei Servizi di lgiene Urbana a pag. 43 si evince che la raccolta degli ingombranti è effettuata una volta al mese (1/31), nella pagina successiva si riporta che la raccolta degli ingombranti e effettuata trimestralmente (4/365).
    Vogliate indicarci quale e la frequenza di raccolta da rispettare.

    Nel Capltolato Speciale d'Appalto a pag. 31 si riporta che ii Centro di Raccolta e aperto dalle 10.00 alle 12.00 ii Sabato, ma, nel Piano lndustriale si evince che il Centro di Raccolta e aperto dalle 10.00 alle 11.00 il Sabato.
    Vogliate chiarirci quale e l'orario di apertura del Centro di Raccolta.

    Net Capitolato Speciale d'Appalto pag. 24, si evince che l'Aggiudicatario ha l'obbligo di effettuare n. 24 interventi annui per Raccolta rifiuti in occasione di feste e manifestazioni popolari, nel Piano industriale si evince che l'Aggiudicatario dovra garantire n. 6 interventi annui nel corso di feste e manifestazioni.
    Vogliate chiarirci quale e ii n. di interventi da considerare.

    Nel Capitolato Speciale d'Appalto a pag. 28 - Pulizia di griglie caditoie stradali, si desume che gli interventi di pulizia programmata devono essere effettuati almeno trimestralmente, mentre a pag. 31 si evince che gli interventi di pulizia caditoie stradali devono essere effettuati almeno una volta all'anno.
    Vogliate chiarirci ogni quanta devono essere effettuati gli interventi di Pulizia di griglie caditoie stradali.

     


    1. A pagina 33 viene riportata la tipologia di automezzo attualmente utilizzata per lo svolgimento del servizio di raccolta si veda punto 4. del Piano Industriale (STATO DI FATTO METODOLOGIA DI GESTIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA).In merito alla volumetria si conferma che la Stazione Appaltante concederà in comodato d’uso gratuito un automezzo della volumetria variabile fra 2.5 e 2.8 mc, pertanto l’aggiudicatario dovrà  utilizzare per nove mesi un automezzo con volumetria pari a 2.5-2.8 mc.
     
    1. La frequenza corretta di svolgimento del servizio di raccolta degli ingombranti è pari a 1/31.
    2. Il centro di raccolta comunale dovrà rispettare l’orario di apertura previsto dall’Art. 50 del  CSA, deve restare aperto il Sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
    3. L’aggiudicatario dovrà effettuare n° 24 interventi annui in occasione di feste manifestazioni popolari come riportato dall’articolo 37 del CSA.
    4. La frequenza di pulizia delle griglie e caditoie stradali dovrà essere trimestrale sia come previsto dal CSA a pagina 28 che in base a quanto previsto a pagina 1 dell’elaborato P.S.P. (Piano Spazzamento).
    03/06/2021 13:41
  2. 04/06/2021 10:41 - Oggetto: Chiarimenti in merito all’ applto dei servizi di raccolta, trasporto, trattamento recupero dei rifiuti, spazzamento manuale, gestione centro di raccolta comunale, manutenzione del verde.

    Nel piano del verde si riporta che la spollonatura al piede di alberature e arbusti deve assere effettuata per numero 100 alberi sia adulti che giovani presenti su aree verdi del territorio comunale.
    Da sopralluogo effettuato in data 3 giugno 2021, e per zone visionate, abbiamo rilevato che gli alberi e arbusti da spollonare sono in quantitativo minore. Vogliate indicarci il numero preciso di alberi e arbusti da spollonare e le zone in cui sono presenti.


    In riscontro al vostro chiarimento si fa rilevare che il numero di alberi previsto nel piano del verde sui quali dovranno essere effettuate le operazioni di spollonatura è stato stabilito in numero di cento tenendo conto sia di quelle attualmente presenti che delle alberatura che la stazione appaltante metterà a dimora nel corso dell’appalto. Pertanto il numero stabilito pari a cento deve considerarsi come quantità massima sulla quali eseguire eventualmente le operazioni di spollonatura. Attualmente le aree a verde presso le quali bisognerà effettuare le operazioni di spollonatura sono ubicati nelle seguenti zone:
    Cimitero Comunale;
    Giardini edificio scolastico via Cicerelle;
    P.zza Nicola Monaco;
    C.so Vittorio Emanuele;
    P.zza Olmo;
    Strada provinciale Pozzo
    09/06/2021 13:51
  3. 27/05/2021 15:05 - con la presente si richiede chiarimento in merito al costo del personale, in quanto:
    - per l’unità 3a soggetta a passaggio di cantiere sono previste 1040 ore/annue e considerando il costo orario di 27,28 euro risulta un costo annuo pari a 28.932,80 mentre nei documenti di gara (R.E.C.O.) è considerato un costo annuo pari a 23.567,47.


    Relativamente al costo del personale riportato nell’elaborato RECO, si fa presente che lo stesso è stato indicato in base al costo attualmente sostenuto dalla Stazione Appaltante. Si fa rilevare che qualora all’atto del passaggio di cantiere sia necessario adeguare il predetto costo, lo stesso sarà attualizzato in base a quanto previsto dalla normativa di riferimento.
    Si ricorda altresì quanto riportato all’art. 53 del CSA, il quale prevede la revisione del corrispettivo sulla scorta di elementi certi quali ad esempio la variazione del costo del personale.
     
    09/06/2021 13:54

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it