Gara - ID 2439

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante BORGIA
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Borgia – Realizzazione Videosorveglianza per il territorio del Comune di Borgia
CIG8752081DB5
CUPB39E18000570002
Totale appalto€ 191.297,34
Data pubblicazione 24/05/2021 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 09 Giugno 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 14 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 16 Giugno 2021 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI BORGIA
Responsabile del servizio SALVATORE LOGOZZO Responsabile del procedimento LOGOZZO SALVATORE
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip atti-di-gara - 850.25 kB
File zip progetto-esecutivo-videosorveglianza-borgia-250000 - 17.47 MB
File pdf riscontro-chiarimenti-quesiti-anonima-prot-4747 - 189.11 kB
File pdf riscontro-chiarimenti-quesiti-anonima-prot-4862 - 195.22 kB
File pdf riscontro-chiarimenti-quesiti-anonima-prot-5000 - 188.52 kB

Chiarimenti

  1. 25/05/2021 11:28 - Buongiorno,
    la presente per richiedere se possibile soddisfare i REQUISITI DI ORDINE SPECIALE: CAPACITÀ ECONOMICO-FINANZIARIA con l’attestazione SOA OS 19 CL III.
    Rimanendo in attesa di un gentile riscontro porgiamo i più
    Coridiali Saluti


    La categoria prevalente indicata nel bando è OS 19 Classe I, che copre l'intero importo, per cui è condizione necessaria e sufficiente avere almeno questa categoria e classifica.
     
    31/05/2021 09:17
  2. 27/05/2021 12:06 - La sottoscritta azienda essendo intenzionata a partecipare alla procedura aperta relativa ai lavori di realizzazione Videosorveglianza per il territorio del Comune di Borgia, la presente per richiedere le seguenti delucidazioni:
    1. PRIMO QUESITO: In caso di ricorso al subappalto, rif. pagg. 22 e 23 del disciplinare di gara, a seguito dell’entrata in vigore del Decreto c.d. “milleproroghe” (D.L. 31 dicembre 2020, n. 183) il quale attesta che sono state prorogate le disposizioni transitorie apportate dall’art. 1, comma 18, D.L. n. 32/2019 (conv. in L. n. 55/2019 c.d. “sblocca-cantieri”) e dall’articolo 207, comma 1, D.L. n. 34/2020) al Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. 50/2016), ed in particolare, fino al 31 dicembre 2021, è sospeso l’obbligo di indicazione della terna dei subappaltatori (comma 6 dell’articolo 105 e terzo periodo del comma 2 dell’articolo 174, del D.lgs. 50/2016), la presente per chiederVi se si può omettere l’indicazione della terna (come previsto dal Decreto di cui sopra citato) oppure la terna dei subappaltatori deve essere indicata obbligatoriamente?
    2. SECONDO QUESITO: essendo la sottoscritta azienda in possesso della cat. SOA OS19 CLASS. I, che copre l’intero importo di gara, la presente per chiederVi se è possibile partecipare con la sola cat. OS19 oppure bisogna avere e quindi ricorrere all’istituto dell’avvalimento per la cat. scorporabile OG3?

    Si attende un Vs. cortese riscontro in merito.

    Cordiali saluti.


    Relativamente ai quesiti posti dall’O.E. si rappresenta quanto segue:
    1. Con riferimento al disciplinare di gara pag. 22 e 23 in cui viene richiesto l’indicazione dei subappaltatori (comma 6 dell’articolo 105 e terzo periodo del comma 2 dell’articolo 174, del D.lgs. 50/2016), si conferma che tale obbligo è stato sospeso fino al 31 dicembre 2021 dal Decreto Milleproroghe (D.L. 31 dicembre 2020, n. 183);                                                     
    2. La categoria prevalente indicata nel bando è OS 19 Classe I, che copre l'intero importo, per cui è condizione necessaria e sufficiente avere almeno questa categoria e classifica.
    31/05/2021 09:19
  3. 27/05/2021 16:35 - Buonasera,
    con la presente si chiede avendo una SOA con Cat.OS19 VI possiamo partecipare alla procedura essendo che ricopriamo tutto l’importo o bisogna avere anche la Cat OG3?
    Saluti 


    La categoria prevalente indicata nel bando è OS 19 Classe I, che copre l'intero importo, per cui è condizione necessaria e sufficiente avere almeno questa categoria e classifica.
    31/05/2021 09:20
  4. 31/05/2021 18:48 - Buonasera, la presente per porVi i seguenti quesiti :
    1. A pag.28 del Disciplinare, viene indicato come importo da versare all’ANAC €. 140,00 in antitesi a quanto indicato a pag.14 punto 12 dello stesso. Trattasi di refuso, l’importo corretto da versare è di €. 20,00?
    2. Nel modello della Domanda di Ammissione messo a disposizione sulla piattaforma, i punti dal “aa.” al “gg.” e i successivi “a.b.c.d.” relativi all’art.93 comma 7 del Codice, sono dei refusi che vanno eliminati nella dichiarazione?
    Restiamo nell’attesa di ricevere Vs. riscontro in merito.
    Distinti saluti  


    Relativamente ai quesiti posti dall’O.E. si rappresenta quanto segue:
    1. Con riferimento al disciplinare di gara a pag. 28 l’importo di € 140,00 quale contributo da versare ad ANAC è un refuso. Si conferma l’importo da versare è pari ad € 20,00 così come riportato nel disciplinare di gara a pag. 14, p.to 12.
    2. Ovviamente sono dei refusi che possono essere stralciati e in ogni caso da non considerare perché trattasi di ripetizioni.
    07/06/2021 10:12
  5. 03/06/2021 17:53 - Buonasera, si chiede se per la procedura in oggetto il sopralluogo è richiesto obbligatoriamente. 
    Grazie 

    Saluti


    Nella presente procedura il sopralluogo è facoltativo. Occorre, tuttavia, compilare ed allegare il relativo modulo presente sulla piattaforma, sottoscritto ai sensi D.p.r. 445/2000, contenente dichiarazioni vincolanti per poter partecipare alla presente gara.
    07/06/2021 10:13
  6. 01/06/2021 16:05 - Buongiorno,
    con la presente siamo a chiedere se la classifica OG 3 è obbligatoria?
    Rimanimo in attesa di cortese riscontro


    La categoria OG3 non è obbligatoria stante il fatto che la categoria prevalente è la OS19 classe I il cui importo copre l’intero appalto.
    07/06/2021 10:13
  7. 04/06/2021 11:20 - Buongiorno,
    in riferimento al versamento si comunica che alla data del 04.06.2021 sul portale dell ANAC inserendo il numero di Cig risulta questa dicitura:
    Non è stato trovato nessun risultato che corrisponde alla selezione effettuata.
    Saluti

     


    Allo stato attuale il CIG risulta perfezionato. Probabilmente l’errore comparso sarà dovuto ad un momentaneo disservizio del sistema. Dal tenore delle ulteriori FAQ ricevute, si evince l’avvenuto perfezionamento del CIG e la sua presenza all’interno del sistema.
    07/06/2021 10:14
  8. 04/06/2021 11:57 - Buongiorno si richiede con la presente di poter effettuare il sopralluogo obbligatorio e di ricevere indicazione su luogo e prima data utile. Altrimenti di indicarci le modalità con cui va espletato.

    Grazie

    Cordiali Saluti


    Nella presente procedura il sopralluogo non è obbligatorio. Occorre, tuttavia, compilare ed allegare il relativo modulo presente sulla piattaforma, sottoscritto ai sensi D.p.r. 445/2000, contenente dichiarazioni vincolanti per poter partecipare alla presente gara. Qualora gli operatori economici volessero effettuare sopralluogo, occorre inviare richiesta tramite PEC: lavoripubblici.borgia@asmepec.it per concordare prima data utile.
    07/06/2021 10:15
  9. 04/06/2021 17:03 - Buongiorno,
    con la presente siamo a chiedere conferma che il lotto è unico e inotre a pagina 28 del disciplinare, in merito al pagamento dell’ANAC, si evince un importo di € 140,00 ma inserendo nel sitema AVCPASS il CIG di gara, il contributo da pagare non è € 140,00 ma € 20,00.
    Chiediamo pertanto conferma.
    Restiamo in attesa di cortese riscontro
    Cordiali Saluti


    Con riferimento al disciplinare di gara a pag. 28 l’importo di € 140,00 quale contributo da versare ad ANAC è un refuso. Si conferma l’importo da versare è pari ad € 20,00 così come riportato nel disciplinare di gara a pag. 14, p.to 12.
    07/06/2021 10:15
  10. 08/06/2021 14:43 - Buongiorno,
    in merito al modello di telecamera per la lettura delle targhe, riscontriamo una discordanza tra, il computo metrico estimativo, dove viene elencato il modello DS-2CD4A26FWD-IZS/P e, sia nella relazione tecnica specialistica al punto 1.4.3. telecamere “Lettura Targa” pag. 14, che nella relazione descrittiva generale alla sezione LETTURA TARGHE di pag. 6, viene invece rappresentato il modello iDS-TCM203-A.
    Alla luce di quanto esposto, quale dei due modelli è pertanto da tenere in considerazione?


    Il modello indicato nel CME e quindi anche nell' "Elenco Prezzi" (DS-2CD4A26FWD-IZS/P) non è stato aggiornato, pertanto il modello di TVCC da tenere in considerazione è quello riportato sia nella "Relazione Generale" che nella "Relazione Tecnica Specialistica" ovvero iDS-TCM203-A.
     
    09/06/2021 13:22
  11. 08/06/2021 14:46 - Buongiorno,
    in merito al punto 1.6.1 Armadi di installazione, indicato a pag. 17 della relazione tecnica specialistica, viene riportato quale armadio da installare su ogni sito di ripresa quello tipo “Rack 19 pollici”, non compatibile con la destinazione d’uso. È pertanto previsto un altro utilizzo non indicato nella relazione?
     


    Riguardo alla tipologia di armadio da palo da installare fare riferimento alla relativa voce di Elenco Prezzi, ovvero "AP07.TVCC", ovviamente le caratteristiche del suddetto armadio devono essere compatibili alla  posa all'esterno (IP65) come precisato nella voce stessa.
    09/06/2021 13:25
  12. 08/06/2021 19:51 - In ordine al versamento dell’imposta di bollo di € 16,00 da allegare all’offerta economica e dal momento che nessuno dei sistemi di banking on line degli Istituti Bancari con i quali collaboriamo offre la possibilità di effettuare il versamento tramite il modello F23, così come disposto al punto 15.7 del disciplinare di gara, chiediamo se fosse possibile effettuare il versamento dell’imposta mediante modello F24 anziché modello F23.

    Il versamento può essere effettuato anche con il modello F24
    09/06/2021 13:26

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it