Gara - ID 2478

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MONDRAGONE
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori e progettazione esecutiva
PROCEDURA APERTA PER PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DI LAVORI: "PROGETTO DI RECUPERO E RESTAURO DELLA “ROCCA MONTIS DRAGONIS” E ADEGUAMENTO DELLA VIABILITÀ DI ACCESSO”. CUP: D57E20000030001 - CIG: 8763646575.
CIG8763646575
CUPD57E20000030001
Totale appalto€ 1.869.156,90
Data pubblicazione 26/05/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 22 Giugno 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 28 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 12 Luglio 2021 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
DescrizionePROCEDURA APERTA PER PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DI LAVORI: "PROGETTO DI RECUPERO E RESTAURO DELLA “ROCCA MONTIS DRAGONIS” E ADEGUAMENTO DELLA VIABILITÀ DI ACCESSO”. CUP: D57E20000030001 - CIG: 8763646575.
Struttura proponente COMUNE DI MONDRAGONE (CE)
Responsabile del servizio R.U.P. Arch. Salvatore Catanzano Responsabile del procedimento Catanzano Salvatore
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m bando-25.05.2021-rev.pdf - 561.78 kB
File p7m disciplinare-25.05.2021-rev.pdf - 1.56 MB
File zip modelli-di-gara - 7.67 MB
File zip progetto - 61.17 MB

Chiarimenti

  1. 07/06/2021 10:21 -

    Occorre attenersi a quanto riportato nel Disciplinare di Gara, pagine 12
    14/06/2021 13:51
  2. 10/06/2021 10:17 -

    Occorre attenersi al progetto pubblicato. Le tavole progettuali richieste si riferiscono ad altro progetto, non oggetto di gara. Superata con l’adeguamento ad alcune prescrizioni della Soprintendenza, prot. n. 31114/2020.    
    La nota prot. n. 17528 del 24.08.2015 indicata dalla Soprintendenza, in realtà è riferita ad un progetto del 2005 (prot. n. 17528 del 24.08.2005).
     
    14/06/2021 13:54
  3. 10/06/2021 17:13 -

    Le categorie dei lavori sono specificate a pagina 3 del bando, per quanto concerne le categorie prevalenti e scorporabili occorre attenersi alla normativa vigente in materia.
    La quota del subappalto non deve superare il 40% - le dichiarazioni devono essere rese ai sensi dell’articolo 105 del D.lgs n. 50/2016, come stabilito dal Bando e dal Disciplinare di Gara;
    Occorre attenersi a quanto riportato a pagine 3 del Bando e a pagina 12 del Disciplinare di Gara.
     
    14/06/2021 13:57
  4. 10/06/2021 17:13 -

    Le categorie dei lavori sono specificate a pagina 3 del bando, per quanto concerne le categorie prevalenti e scorporabili occorre attenersi alla normativa vigente in materia.
    La quota del subappalto non deve superare il 40% - le dichiarazioni devono essere rese ai sensi dell’articolo 105 del D.lgs n. 50/2016, come stabilito dal Bando e dal Disciplinare di Gara;
    Occorre attenersi a quanto riportato a pagine 3 del Bando e a pagina 12 del Disciplinare di Gara.
     
    14/06/2021 13:57
  5. 10/06/2021 17:42 -

    Le categorie dei lavori sono specificate a pagina 3 del bando, per quanto concerne le categorie prevalenti e scorporabili occorre attenersi alla normativa vigente in materia.
    La quota del subappalto non deve superare il 40% - le dichiarazioni devono essere rese ai sensi dell’articolo 105 del D.lgs n. 50/2016, come stabilito dal Bando e dal Disciplinare di Gara;
    Occorre attenersi a quanto riportato a pagine 3 del Bando e a pagina 12 del Disciplinare di Gara;
     
    14/06/2021 13:59

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it