Gara - ID 4798

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante SIRIGNANO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
PROCEDURA APERTA PER IL “SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO, SPAZZAMENTO DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI E SERVIZI COMPLEMENTARI” - CIG: 88867244A3.
CIG88867244A3
CUP
Totale appalto€ 689.276,67
Data pubblicazione 01/10/2021 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 27 Ottobre 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 03 Novembre 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 905111 - Servizi di raccolta di rifiuti solidi urbani
DescrizionePROCEDURA APERTA PER IL “SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO, SPAZZAMENTO DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI E SERVIZI COMPLEMENTARI” - CIG: 88867244A3.
Struttura proponente COMUNE DI SIRIGNANO (AV)
Responsabile del servizio R.U.P. Ing. Stefano Piscopo Responsabile del procedimento Piscopo Stefano
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 2-bando-signed - 573.46 kB
File pdf 3-disciplinare-signed - 773.48 kB
File pdf capitolato-2021-rev.04 - 631.77 kB
File zip allegati - 3.54 MB

Chiarimenti

  1. 01/10/2021 16:04 - Salve con la presente si chiedono i seguenti chiarimenti:
          1.  Dal momento che non sono stati stimati nel quadro economico, gli oneri di smaltimento/recupero/trattamento sono a carico della Stazione Appaltante?
    1. È presente nel territorio il Centro Comunale di raccolta, un’area di stoccaggio o di trasbordo?
          3. In merito al requisito di cui al punto 6.2 del disciplinare, per fatturato specifico medio annuo si intende la somma dei fatturati specifici realizzati nel triennio  2018-19-20 diviso tre?

    In attesa di riscontro, cordiali saluti
     


    Si riscontra alla richiesta di chiarimento da parte di codesta impresa facendo presente che:
    • gli oneri di smaltimento/recupero/trattamento sono a carico della Stazione Appaltante;
    • nel territorio comunale non sono presenti aree di raccolta, stoccaggio né di trasbordo;
    • per fatturato specifico medio annuo si intende la media della somma dei fatturati specifici relativi agli anni 2018-2019-2020.
    05/10/2021 15:55
  2. 09/10/2021 10:00 - Salve,
    Relativamente alla gara telematica a procedura aperta per l’Affidamento del servizio di raccolta, trasporto, spazzamento dei rifiuti urbani ed assimilati e servizi complementari del comune di Sirignano (AV), CIG: 88867244A3, viene fatta richiesta di chiarimenti in merito ai seguenti punti:
     
    • Di specificare il livello parametrale degli addetti al servizio (A o B), riportati al comma 7 dell’art. 12 del Capitolato Speciale d’Appalto, così come riportato dal Contratto Nazionale FISE Asso Ambiente; Si chiede di elencare il C.C.N.L. applicato, livello occupazione, mansione, ore settimanali, scatti di anzianità, eventuali super-minimi, per ogni singola unità lavorativa.
    • Di specificare se il numero di automezzi minimo richiesto all’art. 13 del Capitolato Speciale d’Appalto sia comprensivo dei n. 2 automezzi di proprietà comunale da affidare alla ditta, come riportato all’art. 15, o se i suddetti automezzi debbano aggiungersi a quelli che l’Ente è intenzionato ad affidare;
    • Di specificare la finalità relativa alla fornitura dei cassoni scarrabili e press container, visto che il Capitolato Speciale d’Appalto non contempla la presenza di un centro di raccolta, dove collocare tali attrezzature;
    • Di specificare il quantitativo e la tipologia di buste e contenitori per le utenze riportati nel Quadro economico annuale dell'Appalto. Inoltre si chiede di specificare se attualmente le utenze (domestiche e non domestiche) sono dotate di attrezzature (mastelli, bidoni carrellati) o è obbligo dell’appaltatore fornire tali attrezzature per la corretta differenziazione dei rifiuti.
    • Nei giorni festivi tipo (1° gennaio, 25 aprile, 1° maggio, 15 agosto, ecc.) la raccolta dei rifiuti porta a porta deve essere garantita oppure viene sospesa?
    • Si chiede di conoscere le attuali piattaforme di conferimento dei rifiuti contraddistinto per ogni codice CER;

    Si resta in attesa di un Vs. celere riscontro in merito.

    Distinti saluti.
     


    Si riscontra la richiesta di chiarimenti da parte di codesta società e si fa presente quanto segue:
    1. I lavoratori previsti per la fase di raccolta e trasporto sono quelli indicati all’art. 12 comma 7 del Capitolato Speciale e riguardano il settore specifico, come chiaramente indicato;
    2. Per quanto riguarda la dotazione degli automezzi vedasi tabella art. 15 del Capitolato;
    3. Relativamente alla fornitura dei cassoni e press container trattasi di dotazioni aggiuntive in caso di necessità per far fronte ad eventuali esigenze di materiali che non vengono smaltiti nel tempo previsto;
    4. Relativamente al quantitativo e alla tipologia di buste e contenitori si deve fare riferimento all’importo previsto nella tabella n.2 (quadro economico annuale dell’appalto);
    5. Il servizio deve essere effettuato anche nei giorni festivi;
    6. Le attuali piattaforme di conferimento rifiuti risultano le seguenti:
    • Cartone, Plastica e Vetro – Piattaforma Ambiente di San Vitaliano
    • Organico – Ecologia Italiana ad Acerra
    • Indifferenziata – Irpinia Ambiente ad Avellino
    15/10/2021 18:07
  3. 13/10/2021 12:38 - Buongiorno,
    Con la presente si richiedono i seguenti chiarimenti:
    1.In riferimento al Punto 15 del Disciplinare dove si enuncia che “ l’offerta tecnica deve rispettare le caratteristiche minime stabilite nel Capitolato, pena l’esclusione dalla procedura di gara, nel rispetto del principio di equivalenza di cui all’art. 68 del Codice”, esaminato il Capitolato non si riscontrano in nessun punto la specifica relativa alle caratteristiche dell’Offerta Tecnica quali numero facciate massime ammissibili, numero e tipologie di allegati. 
    2. Rispetto al  Punto 17.1 del Disciplinare in particolare il subcriterio 2.3 si richiede se l’assenza del CRC modifichi o meno il subcriterio di valutazione in quanto non sussiste la procedura di gestione dello stesso centro.

    In attesa di un vostro riscontro, porgiamo distinti saluti


    Si riscontra la richiesta di chiarimenti da parte di codesta società e si fa presente che:
    1. la relazione tecnica deve illustrare le modalità di svolgimento del servizio con riferimento ai criteri e sub criteri di valutazione, fermo restando quanto già previsto in Capitolato, senza alcuna limitazione di pagine;
    2. per mero errore materiale,  nel Disciplinare al punto 17.1  relativamente al sub criterio 2.3, è stata citata la modalità di gestione del CRC. Trattasi invece di sola “modalità organizzativa  finalizzata al miglioramento della raccolta domiciliare degli ingombranti”.
    15/10/2021 18:11
  4. 13/10/2021 15:21 - Salve, si chiedono i seguenti chiarimenti:
    1) Considerando che gli oneri di smaltimento sono a carico del Comune di Sirignano, si chiede se per la partecipazione è necessaria
    la dichiarazione di disponibilità rilasciata da uno o più impianti richiesta al punto 20 pag 28 del disciplinare;
    2) Negli atti di gara non sono presenti i modelli per le dichiarazioni: clausola ATO e clausola Sociale richiesti sempre allo stesso art. del disciplinare.

    In attesa di riscontro si porgono cordiali saluti.


    Si riscontra la richiesta di chiarimenti da parte di codesta società e si fa presente che:
    1. La dichiarazione di disponibilità degli impianti di smaltimento non è richiesta in quanto gli oneri di smaltimento sono a carico dell’Ente il quale provvede con altro affidamento;
    2. Per quanto concerne la Dichiarazione clausola sociale e la Dichiarazione Clausola ATO si fa presente che non vi sono modelli allegati ma che le stesse vanno autoprodotte dall’operatore economico.
    15/10/2021 18:12
  5. 14/10/2021 16:16 - Buonasera, si fa presente che è stato riscontrato nel calcolo del costo del personale, un valore di circa il 40% inferiore a quanto stabilito dalle tabelle retributive FISE;

    Ne consegue un’incongruenza con quanto riportato negli atti di gara (tabella 2 pag. 28 del CSA)

    In attesa di chiarimento in merito, distinti saluti.
     


    Si riscontra la richiesta di chiarimento da parte di codesta società e si fa presente che il costo del personale è stato condotto secondo le tabelle retributive del CCNL –FISE secondo le ore lavorative del personale impiegato nel settore in questione.
     
    15/10/2021 18:13

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it