Gara - ID 7040

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CASTIGLIONE DI SICILIA
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta per il rilascio di n. 8 concessioni per l’accesso per finalità turistico-ricreative della pista altomontana Etna Nord di proprietà del Comune di Castiglione di Sicilia.  CIG: 9181403D6E – CUP: H59J21000090007
CIG9181403D6E
CUPH59J21000090007
Totale appalto€ 720.000,00
Data pubblicazione 13/04/2022 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 16 Maggio 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 24 Maggio 2022 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 60 - Servizi di trasporto (escluso il trasporto di rifiuti)
DescrizioneProcedura aperta per il rilascio di n. 8 concessioni per l’accesso per finalità turistico-ricreative della pista altomontana Etna Nord di proprietà del Comune di Castiglione di Sicilia.  CIG: 9181403D6E – CUP: H59J21000090007
Struttura proponente COMUNE DI CASTIGLIONE DI SICILIA
Responsabile del servizio Dott. Ing. Leotta Salvatore Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m bando-e-disciplinare-autoriz-concessioni-pista-etna-11.4.2022-versione-definitiva.doc - 641.08 kB
File pdf parco-delletna-mappa-percorso-allegato-al-provvedimento-173-2021-piasta-altomontana-etna-nord.stamped.pdf-mappa-percorso.stamped - 262.43 kB
File pdf determina-sett.-4-nr.-84-2022-proroga-dei-termini - 548.87 kB
File pdf determina-sett.-4-nr.-84-2022 - 548.87 kB
File doc sopralluogo-autonomo - 69.00 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Avvisi di gara

18/05/2022Modifica date procedura Aperta: Procedura aperta per il rilascio di n. 8 concessioni per l’accesso per finalità turistico-ricreative della pista altomontana Etna Nord di proprietà del Comune di Castiglione di Sicilia.  CIG: 9181403D6E – CUP: H59J21
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti16/05/2022 12:00Scadenza presentazione offerte24/05/2022 12:00Apertura delle offerte24/05/2022 ...
18/05/2022Modifica date procedura Aperta: Procedura aperta per il rilascio di n. 8 concessioni per l’accesso per finalità turistico-ricreative della pista altomontana Etna Nord di proprietà del Comune di Castiglione di Sicilia.  CIG: 9181403D6E – CUP: H59J21
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti16/04/2022 12:00Scadenza presentazione offerte24/05/2022 12:00Apertura delle offerte24/05/2022 ...
29/04/2022AVVISO PROROGA DEI TERMINI
CON IL PRESENTE AVVISO SI INFORMA CHE, CON DET. N.84 DEL 26/4/2022, LA PROCEDURA DI GARA E’ STATA PROROGATA AL 24/5/2022 ORE 12:00...
29/04/2022Modifica date procedura Aperta: Procedura aperta per il rilascio di n. 8 concessioni per l’accesso per finalità turistico-ricreative della pista altomontana Etna Nord di proprietà del Comune di Castiglione di Sicilia.  CIG: 9181403D6E – CUP: H59J21
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti22/04/2022 12:00Scadenza presentazione offerte24/05/2022 12:00Apertura delle offerte24/05/2022 ...

Chiarimenti

  1. 16/04/2022 11:30 - Con la presente si chiede, così come previsto al punto 4 (oggetto della concessione) e al punto 5.3 (condizioni speciali e specifiche di specie), se i veicoli muniti di idonee dotazioni tecniche per la circolazione fuoristrada in possesso delle prescritte licenze e/o titoli autorizzatori, devono essere posseduti entro la scadenza del timing di gara fissato il 02 Maggio 2022. Inoltre si chiede se bisognerà allegare entro i termini di scadenza previsti dal bando, la carta di circolazione e le licenze amministrative dei veicoli da adibire al servizio oggetto dell’appalto.
     


    Come indicato al punto 5.3 del Bando “Ogni veicolo autorizzato potrà effettuare massimo tre accessi giornalieri, così come indicato nella Autorizzazione del Parco dell’Etna” e Ogni autorizzazione attiene ad un "Veicolo fuoristrada (off-road vehicle -ORV)” a trazione integrale di categoria M1G, M2G, M3G, così come indicati, da ultimo, dal Regolamento (UE) 2018/858 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018, di classe almeno EURO 5”, pertanto il possesso dei mezzi con le dotazioni tecniche specifiche indicate nel sopracitato punto del bando, dovrà essere dimostrato prima della stipula della concessione e ovviamente prima di richiedere al Parco dell’Etna l’autorizzazione all’accesso del mezzo, che verrà rilasciato su presentazione delle carte di circolazione degli stessi.
    22/04/2022 20:01
  2. 16/04/2022 11:57 - La tabella dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica (punto 17.1), prevede che gli accordi con tour operator che operano nel settore turistico a livello internazionale, assegnano 8 punti al concorrente.
    Con la presente si chiede quale è la modalità di dimostrare l’accordo stabilito fra il tour operator e il vettore? Bisogna attenersi a quanto previsto dall’Articolo 86 Allegato XVII parte 2 del Codice degli Appalti?
     


    Come indicato al punto 5.3 del Bando “Ogni veicolo autorizzato potrà effettuare massimo tre accessi giornalieri, così come indicato nella Autorizzazione del Parco dell’Etna” e Ogni autorizzazione attiene ad un "Veicolo fuoristrada (off-road vehicle -ORV)” a trazione integrale di categoria M1G, M2G, M3G, così come indicati, da ultimo, dal Regolamento (UE) 2018/858 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018, di classe almeno EURO 5”, pertanto il possesso dei mezzi con le dotazioni tecniche specifiche indicate nel sopracitato punto del bando, dovrà essere dimostrato prima della stipula della concessione e ovviamente prima di richiedere al Parco dell’Etna l’autorizzazione all’accesso del mezzo, che verrà rilasciato su presentazione delle carte di circolazione degli stessi.
    22/04/2022 20:13
  3. 16/04/2022 12:04 - La tabella dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica (punto 17.1), prevede che al concorrente verranno attribuiti 8 punti nel caso in cui sia in possesso di veicoli elettrici o ibridi (punto 6.1).
    Con la presente si chiede la conferma che il veicolo elettrico o ibrido dovrà essere M2G fuoristrada.


    L’art.86 Allegato XVII parte 2 del Codice degli Appalti riguarda i mezzi di prova comprovanti il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico e finanziario essenziali per la partecipazione alla gara. I criteri di valutazione invece sono criteri discrezionali che la stazione appaltante individua in base agli obiettivi ed alle aspettative che pone nella gara, e che intervengono per l’individuazione dell’offerta “offerta economicamente più vantaggiosa”, l’offerta cioè che propone alla stazione appaltante le migliori condizioni e/o soluzioni (cfr. Art 95, comma 6 del Codice).

    Per quanto riguarda la modalità di dimostrazione del possesso del requisito di cui all’oggetto (accordo con tour operator), occorrerà fornire dimostrazione di avere già in essere o nuovi (vincolati all’aggiudicazione delle concessioni) accordi commerciali di collaborazione con tour operator operanti sul territorio.
    22/04/2022 20:19
  4. 16/04/2022 12:25 - Si chiede la conferma, così come previsto al punto 5.3 (condizioni speciali e specifiche di specie), che il concorrente il quale intende partecipare ai due lotti per la concessione ai fini di trasporto turistico con veicoli muniti di idonea attrezzatura per il trasporto di soggetti diversamente abili, debba essere in possesso dei suddetti veicoli muniti di tutte le licenze di legge entro il termine di scadenza del timing di gara fissato il 02 Maggio 2022.
     


    In coerenza con quanto previsto nel punto 5.3 Condizioni speciali e specifiche di specie, “Ogni autorizzazione attiene ad un "Veicolo fuoristrada (off-road vehicle -ORV)” a trazione integrale di categoria M1G, M2G, M3G, così come indicati, da ultimo, dal Regolamento (UE) 2018/858 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018, di classe almeno EURO 5. Ogni affidatario di concessione assume l’obbligo che dopo il primo anno di autorizzazione dovrà dotarsi di mezzi M2G o M3G”, anche il veicolo elettrico o ibrido deve rispettare le categorie previste dal bando e richieste dal Parco dell’Etna.
    22/04/2022 20:29

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it