Gara - ID 7568

Stato: Proposta di aggiudicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CENTALLO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
CENTALLO – PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA DAL 01 SETTEMBRE 2022 AL 31 AGOSTO 2025.
CIG9240067880
CUP
Totale appalto€ 535.462,20
Data pubblicazione 25/05/2022 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 10 Giugno 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 16 Giugno 2022 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 20 Giugno 2022 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 55 - Servizi alberghieri, di ristorazione e di vendita al dettaglio
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI CENTALLO
Responsabile del servizio FULVIA ROSSI Responsabile del procedimento ROSSI FULVIA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File rar atti-di-gara - 821.25 kB
File pdf elenco-risorse-umane - 383.55 kB
File pdf tabella-presenze-giornaliere-marzo-2022.xls- - 14.95 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Avvisi di gara

23/06/2022AVVISO PROSSIMA SEDUTA PUBBLICA
SI COMUNICA CHE LA PROSSIMA SEDUTA PUBBLICA SI TERRA’ ALLE ORE 15:30 PRESSO LA SEDE COMUNALE....
22/06/2022AVVISO PROSSIMA SEDUTA PUBBLICA
SI COMUNICA CHE LA PROSSIMA SEDUTA PUBBLICA SI TERRA’ IL GIORNO 23/06/2022 ALLE ORE 9:30 PRESSO GLI UFFICI COMUNALI....

Chiarimenti

  1. 07/06/2022 12:08 - Buongiorno al punto 3 del progetto operativo di gestione del servizio, viene chiesto il mezzo di trasporto. Attualmente la scuola primaria pranza nel refettorio attiguo alla scuola infanzia. 
    Si tratta di un refuso oppure si vuole ripristinare il servizio trasporto pasti?

    Cordiali saluti.


    Non si tratta di un refuso. E’ possibile il ripristino del trasporto pasti anche in considerazione della richiesta di finanziamento, presentata dal comune, per la ristrutturazione dell’edificio scolastico. Nel caso di rifacimento delle scuole sarebbe necessario ripristinare il servizio di trasporto pasti.

    Inoltre si ritiene che tale criterio sia un elemento valido ai fini di valutare l’idoneità dell’offerta tecnica.

    08/06/2022 17:24
  2. 01/06/2022 11:08 - Buongiorno,
    si richiedono i seguenti chiarimenti:
    - Nominativo e prezzo a pasto applicato dall'attuale gestore;
    - Elenco delle risorse umane impiegate nel presente appalto dall'attuale gestore e che dovranno essere assorbite in caso di subentro in appalto, con indicazione per ognuna di esse di: mansione, livello CCNL, monte ore settimanale, se a tempo indeterminato o determinato (con data di cessazione), eventuale presenza di personale in maternità e/o malattia, scatti anzianità;
    - CCNL applicato dall'attuale gestore;
    - Elenco delle attrezzature di proprietà dell'attuale gestore presenti nei locali mensa ed annessi e nei locali refettori che dovranno essere reintegrati in caso di subentro in appalto;
    - Elenco e dettaglio dei costi a carico dell'attuale gestore (ad esempio: TARI, energia elettrica, gas, acqua, ecc.);
    - Si richiede, relativamente al mese di marzo 2022, un elenco mensile suddiviso per singolo giorno riportante i pasti erogati per ogni ordine e grado di scuola;
    - Stima dei costi contrattuali;
    - Stima dei costi di pubblicazione del bando di gara (se presenti);
    - Art. 7 – Prestazioni aggiuntive (capitolato): si richiede di meglio specificare se tale canone di utilizzo dei locali e delle attrezzature di proprietà comunale debba essere riconosciuto soltanto qualora l’appaltatore producesse pasti per enti esterni e non per gli utenti del Comune di Centallo. Inoltre si richiede a quanto ammonti tale canone;
    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza – la tabella ACI non possiede la funzione raggio, pertanto si richiede se fosse possibile calcolare la distanza utilizzando Google Maps che prevede tale funzione “raggio massimo”; 
    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza: il capitolato riporta che tale centro debba trovarsi entro un raggio max. di Km. 40 da Centallo (generico) – si richiede se si debba considerare l’indirizzo del Comune di Centallo (Via F. Crispi n. 11) 
    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza – si richiede se il requisito, “...preparazione dei pasti entro un raggio max. di 40 Km. da Centallo e certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015...”, relativo possa essere soddisfatto dimostrando che l’intera azienda è in possesso della certificazione UNI EN ISO 9001:2015;
    - Sistema informatizzato delle presenze a mensa: si richiede il nominativo dell’attuale gestore.
    Distinti saluti.
     


    - Elenco delle risorse umane impiegate nel presente appalto dall'attuale gestore e che dovranno essere assorbite in caso di subentro in appalto, con indicazione per ognuna di esse di: mansione, livello CCNL, monte ore settimanale, se a tempo indeterminato o determinato (con data di cessazione), eventuale presenza di personale in maternità e/o malattia, scatti anzianità;
    - CCNL applicato dall'attuale gestore;

    Vedasi nella sezione “allegati” – “elenco risorse umane”

    - Elenco delle attrezzature di proprietà dell'attuale gestore presenti nei locali mensa ed annessi e nei locali refettori che dovranno essere reintegrati in caso di subentro in appalto;
     non ve ne sono di proprietà dell’attuale gestore ma ci sono due erogatori dell'acqua in comodato d'uso che verranno disdetti a fine contratto

    - Elenco e dettaglio dei costi a carico dell'attuale gestore (ad esempio: TARI, energia elettrica, gas, acqua, ecc.);
    TARI, energia elettrica, gas, acqua sono a carico del comune

    - Si richiede, relativamente al mese di marzo 2022, un elenco mensile suddiviso per singolo giorno riportante i pasti erogati per ogni ordine e grado di scuola;
    Vedasi nella sezione “allegati” – “tabella presenze giornaliere marzo 2022”

    - Stima dei costi contrattuali;
    € 678,55 compresi bollo e spese registrazione

    - Stima dei costi di pubblicazione del bando di gara (se presenti);
    € 600,00 circa

    - Art. 7 – Prestazioni aggiuntive (capitolato): si richiede di meglio specificare se tale canone di utilizzo dei locali e delle attrezzature di proprietà comunale debba essere riconosciuto soltanto qualora l’appaltatore producesse pasti per enti esterni e non per gli utenti del Comune di Centallo. Inoltre si richiede a quanto ammonti tale canone;
    il canone di utilizzo dei locali e delle attrezzature di proprietà comunale è sostituito dalla fornitura di n. 25 pasti giornalieri gratuiti, dovuti in ogni caso per lo svolgimento del servizio di cui al presente appalto. Nel caso in cui la stazione appaltante autorizzasse l’appaltatore a produrre pasti per enti esterni, all’interno della cucina, dovrà essere pagato un canone (in aggiunta ai 25 pasti giornalieri gratuiti) che sarà successivamente definito.

    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza – la tabella ACI non possiede la funzione raggio, pertanto si richiede se fosse possibile calcolare la distanza utilizzando Google Maps che prevede tale funzione “raggio massimo”; 
    SI

    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza: il capitolato riporta che tale centro debba trovarsi entro un raggio max. di Km. 40 da Centallo (generico) – si richiede se si debba considerare l’indirizzo del Comune di Centallo (Via F. Crispi n. 11) 
    deve essere considerato l’indirizzo di recapito dei pasti (cucina e refettori di cui al capitolato speciale di appalto)

    - Art. 9 – Attrezzature ed impianti (capitolato): centro cottura di emergenza – si richiede se il requisito, “...preparazione dei pasti entro un raggio max. di 40 Km. da Centallo e certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015...”, relativo possa essere soddisfatto dimostrando che l’intera azienda è in possesso della certificazione UNI EN ISO 9001:2015;
    SI

    - Sistema informatizzato delle presenze a mensa: si richiede il nominativo dell’attuale gestore.
    ad oggi è in uso il sistema School.net della ditta Etica Soluzioni S.r.l.
     
    08/06/2022 17:28
  3. 31/05/2022 12:11 - Buongiorno,
    vorremmo sapere il numero dei dipendenti , contratto applicati, livello contrattuale e orario settimanale dell’eventuale personale da assorbire .
    Grazie
    Ufficio amministrativo


    Vedasi nella sezione “allegati” – “elenco risorse umane”
    08/06/2022 17:29

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it