Gara - ID 8429

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante SAN VITO CHIETINO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura Aperta per l’affidamento in Concessione del servizio di gestione dell’Asilo Nido Comunale sito in Via Michelangelo per anni educativi 2022/2023 e 2023/2024. CIG 932797045B
CIG932797045B
CUP
Totale appalto€ 200.200,00
Data pubblicazione 20/07/2022 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 01 Agosto 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 08 Agosto 2022 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 8531211 - Servizi forniti da centri diurni per bambini
DescrizioneProcedura Aperta per l’affidamento in Concessione del servizio di gestione dell’Asilo Nido Comunale sito in Via Michelangelo per anni educativi 2022/2023 e 2023/2024. CIG 932797045B
Struttura proponente Comune di San Vito Chietino
Responsabile del servizio RUP Anna Maria Vinciguerra Responsabile del procedimento VINCIGUERRA ANNA MARIA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m 1-bando-2022-2024-s.v.c.pdf - 409.42 kB
File p7m 2-disciplinare-di-gara-2022-2024-s.v.c.pdf - 1.13 MB
File p7m 3-capitolato-nido-comunale-2022-2024-s.v.c.pdf - 1.04 MB
File zip allegati - 9.51 MB
File pdf comunicazione-per-piattaforma-operatori-data-apertura-busta-amministrativa-e-offerta-economica - 626.35 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 26/07/2022 14:12 - Con la presente si chiede chi è l’attuale gestore del servizio.
    Cordiali saluti


    Buonasera,
    l’attuale gestore è la “La Piramide Cooperativa Sociale Onlus” P.Iva e Cod. Fiscale 02617670647, come da pubblicazionenell’Area “Amministrazione Trasparente” dell’Ente, Sez. “Bandi di Gara e Contratti”.
    Il RUP 
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra


    Cordiali Saluti
     
    28/07/2022 17:22
  2. 25/07/2022 15:56 - RELATIVAMENTE AL SERVIZIO OGGETTO D'AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DELLA CLAUSOLA SOCIALE SIAMO A RICHIEDERE LE SEGUENTI INFORMAZIONI:


    - Il numero di operatori presenti con relativa mansione e per ognuno di essi: livello d’inquadramento professionale previsto dal proprio CCNL, 
    monte ore settimanale di servizio,eventuali scatti d’anzianità maturati e/o maturandi, modalità di contratto (T.Det./T.Ind.), 
    formazione obbligatoria pregressa (data ultimo aggiornamento), l'appartenenza del personale a particolari categorie e quali:(svantaggiati, studenti, etc..)

    - Si chiede inoltre di conoscere l'eventuale ammontare delle spese di pubblicazione del bando a carico della ditta aggiudicataria se previste.


    - Si chiede di conoscere, oltre all'attuale gestore altresì, il ribasso percentuale nonché le specifiche degli importi con la quale codesta
    amministrazione ha proceduto ad affidare il servizio nelle annualità precedenti. La richiesta viene effettuata in
    quanto dai siti istituzionali non si è riusciti a scaricare le informazioni necessarie per una corretta valutazione
    della concorrenza e pertanto come ben risaputo essendo atti pubblici e già in vostro possesso si richiede di
    notiziare la scrivente in tempi celeri al fine di rispettare “il principio del favor partecipationis” visto che l’
    aggiudicatario attuale è in possesso dei dati richiesti a differenza degli operatori economici che sono in procinto
    di presentazione delle offerte;
     


    Si chiede cortesemente di poter avere tali informazioni in tempo utile al fine di poter presentare un offerta congrua, Grazie.


    Buonasera,
    in merito ai quesiti posti, si invita prioritariamente ad approfondire le peculiari caratteristiche della gara in oggetto.
    Trattasi, infatti,  di “Gestione in concessione” e non di “Appalto di Servizi”, dalla cui circostanza si evince che l’importo posto a base di gara è rappresentato da un  canone concessorio, “a rialzo”.
    Le caratteristiche inerenti il rapporto contrattuale intrattenuto con i propri dipendenti è daconsiderarsi parte integrante di una proposta tecnica che prevede un rischio di impresa ad esclusivo carico del soggetto gestore (motivo per cui la c.d. “clausola sociale” non è stata riportata negli atti di gara).
    Per quanto concerne le spese di pubblicazione del bando, a carico dell’aggiudicatario, sono da fissarsi in circa 500,00 euro totali (comprensive della pubblicazione di aggiudicazione).
    Per quanto riguarda il gestore attuale, si rimanda a quanto già risposto al precedente pubblico quesito.
    Il RUP
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra
    28/07/2022 17:39
  3. 29/07/2022 09:15 - In relazione alla Gara in oggetto nel Capitolato al CAPO VI - DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER DIMOSTRARE IL POSSESSO DEI REQUISITI DI CAPACITA’ ECONOMICO FINANZIARIA E TECNICO-ORGANIZZATIVA, art. 1 “Documentazione attestante l’esecuzione di attività in campo sociale” e nel relativo allegato “Affidamento-gestione-Asilo-Nido-Comunale-2022-2024-Requisiti di capacità tecnica e professionale-2022-2024”, si chiede se i servizi: di Baby Parking, Assistenza educativa disabili, Assistenza educativa minori,  Servizi alla famiglia possano essere intesi come servizi analoghi? Pertanto, se riconosciuti analoghi non è richiesta autorizzazione al funzionamento?

    Buongiorno,
    in una accezione estensiva ed inclusiva del maggior numero di partecipanti, si ritiene poter ricomprendere nei requisiti di capacità tecnica e profesionale, tutti i servizi citati, da intendersi quindi quali servizi analoghi.

    Saluti
    Il RUP
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra
    29/07/2022 14:24
  4. 29/07/2022 00:04 - In relazione alla Gara in oggetto nel Capitolato al CAPO VI - DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER DIMOSTRARE IL POSSESSO DEI REQUISITI DI CAPACITA’ ECONOMICO FINANZIARIA E TECNICO-ORGANIZZATIVA, art. 1 “Documentazione attestante l’esecuzione di attività in campo sociale” e nel relativo allegato “Affidamento-gestione-Asilo-Nido-Comunale-2022-2024-Requisiti di capacità tecnica e professionale-2022-2024”, si chiede se i servizi: di Baby Parking, Assistenza educativa disabili, Assistenza educativa minori,  Servizi alla famiglia possano essere intesi come servizi analoghi? Pertanto, se riconosciuti analoghi non è richiesta autorizzazione al funzionamento?

    Buongiorno, 
    si ritiene, conseguentemente a quanto già chiarito nel precende quesito, che i servizi citati possano essere ricompresi quali “servizi analoghi”.
    Saluti
    Il RUP
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra
    29/07/2022 14:26
  5. 29/07/2022 09:17 - In relazione alla Gara in oggetto si chiede se il possesso della certificazione di qualità aziendale UNI EN ISO 9001:2015, sia quello richiesto?

    Buongorno,
    la certificazione di qualità aziendale richiesta dal disciplinare di gara punto 7.3 lett. f) è la UNI EN ISO 9001:2015.
    Saluti
    Il Rup
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra
    29/07/2022 14:29
  6. 29/07/2022 09:18 - I documenti richiesti a “comprova” dei requisiti devono essere forniti in sede di presentazione dell’offerta o in caso di aggiudicazione?

    Buongiorno,
    come indicato al punto 13.4 del disciplinare di gara, i requisiti sia di carattere generale che quelli economico finanziari e tecnico professionali, devono essere provati in sede di gara.
    Saluti
    IL RUP
    dott.ssa Anna Maria Vinciguerra 
    29/07/2022 14:38

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it