Gara - ID 8963

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante SAN NICOLA MANFREDI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
SAN NICOLA MANFREDI – AFFIDAMENTO APPALTO INTEGRATO DI “PROGETTAZIONE ESECUTIVA”, PREVIA ACQUISIZIONE DEL “PROGETTO DEFINITIVO” IN SEDE DI OFFERTA ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI RISANAMENTO DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO IN LOCALITÀ TOCCANISI 1° LOTTO
CIG93504489C8
CUPE44H20001080001
Totale appalto€ 711.748,76
Data pubblicazione 12/08/2022 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 23 Settembre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 30 Settembre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteSabato - 15 Ottobre 2022 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI SAN NICOLA MANFREDI
Responsabile del servizio PAOLO BARBATO Responsabile del procedimento Barbato Paolo
Allegati
Richiesta DGUE XML
File docx allegato-a. - 64.62 kB
File docx allegato-d-modello-dichiarazione-art.-47. - 52.23 kB
File docx allegato-e-sopralluogo-autonomo. - 53.04 kB
File p7m bando-appalto-integrato-san-nicola-manfredi.pdf - 279.05 kB
File p7m disciplinare-appalto-integrato-san-nicola-manfredi.pdf - 755.17 kB
File docx allegato-b. - 52.20 kB
File docx allegato-c. - 52.88 kB
File zip progetto-firmato - 9.28 MB
File pdf studio-geologico - 16.45 MB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 15/09/2022 18:54 - Con la presente si formula il seguente quesito:
    "A pagina 18 del disciplinare di gara, in merito alla documentazione afferente all'offerta tecnica, si legge che deve essere presentato un Progetto Definitivo. A tal proposito si chiede se tutti gli elaborati del Progetto Definitivo, in fase di caricamento della gara, devono essere "accorpati" in unico file (ossia un unico file pdf comprendente tutti i file del Progetto Definitivo)  o se è possibile lasciarli come file singoli (ossia tanti file pdf quanti sono gli elaborati prodotti).


    In riferimento al chiarimento richiesto con la presente si comunica che  per il caricamento della documentazione offerta tecnica la procedura è esplicitata al punto 4.1 del disciplinare di gara a cui bisogna attenersi.
    Distinti Saluti
    Il Rup
    Geom. Paolo Barbato
     
    16/09/2022 10:26
  2. 15/09/2022 18:55 - Con la presente si formula il seguente quesito:
    "A pagina 19 del disciplinare di gara, in merito alla documentazione afferente all'offerta tecnica, si legge che deve essere prodotta una relazione di max n.30 facciate A4. Si chiede, in merito alla relazione, se ci siano dei vincoli da rispettare, quali, a titolo esemplificativo, carattere, dimensione carattere, dimensione interlinea, o se tali scelte siano a discrezione del concorrente"


    In riferimento al chiarimento richiesto con la presente si comunica che  il disciplinare di gara a pagina 19 disciplina con chiarezza come deve essere prodotta la relazione, non prevedendo alcun vincolo del tipo: Carattere dimensione, interlinea ecc.
    Distinti Saluti
    Il Rup
    Geom. Paolo Barbato
     
    16/09/2022 10:26
  3. 15/09/2022 19:04 - Con la presente si formula il seguente quesito:
    A pagina 18 paragrafo 4.2 viene riportato… “Nell’Offerta Tecnica dovranno essere, invece, inseriti, sempre a pena di esclusione dalla procedura di gara, unitamente al Progetto definitivo ed alla relativa documentazione, anche un Computo Metrico NON ESTIMATIVO e un “CRONOPRAGRAMMA di dettaglio” pertanto siamo a chiedervi se effettivamente va allegato o meno il cronopragramma nell’offerta tecnica in quanto potrebbe svelare un dato essenziale all’attribuzione del punteggio riferito non riferito all’offerta qualitativa.

    Rimaniamo in attesa di delucidazioni se caricare o meno il cronoprogramma nella busta tecnica.

    Saluti.
     


    In riferimento al chiarimento richiesto con la presente si comunica che “il cronoprogramma di dettaglio” è riferito alla fase procedurale.
    Distinti Saluti
    Il Rup
    Geom. Paolo Barbato
     
    16/09/2022 10:27
  4. 16/09/2022 16:49 - In merito all'offerta tempo si chiede conferma che il ribasso temporale va applicato al tempo massimo previsto per l'esecuzione ovvero 340 giorni.

    L’elemento tempo è riferito esclusivamente al tempo indicato per l’esecuzione dei lavori
    Il RUP 
    Geom. Paolo Barbato
    19/09/2022 11:42
  5. 16/09/2022 16:56 - A pagina 6 del disciplinare, paragrafo 2.3, punto 2.3.1 viene riportato: ..."termine di ultimazione della progettazione esecutiva massimo giorni 60 naturali e consecutivi ( termine definito dall'offerta temporale in sede di gara)..."
    si chiede se tale termine è di default oppure è prevista un'offerta tempo in merito alla progettazione?
     


    Sul termine della progettazione non vi è aplicazione del ribasso in quanto tale ternmine decorre dalla comunicazione di avvenuta aggiudicazione e richiesta del progetto esecutivo
    19/09/2022 11:45
  6. 20/09/2022 12:31 - Salve, 
    si formula il seguente quesito in merito ai requisiti richiesti del progettista.
    Nel bando e disciplinare di gara è richiesta la categoria P.06. Il progettista designato, invece, possiede i requisiti per la categoria P.02 – Interventi del verde e opere per attività ricreativa o sportiva, avente stesso grado di complessità di P.06. Si chiede se è ammissibile la partecipazione del suddetto tecnico progettista.
    Resto in attesa, cordiali saluti.


    In riferimento al chiarimento richiesto la categoria P.02 non è ammissibile.
    21/09/2022 11:22
  7. 22/09/2022 12:11 - Salve, 
    si formula il seguente quesito in merito ai requisiti richiesti del progettista.
    Nel bando e disciplinare di gara è richiesta la categoria P.06. Il progettista designato, invece, possiede i requisiti per la categoria P.01 e P.03, avente stesso grado di complessità di P.06. Si chiede se è ammissibile la partecipazione del suddetto tecnico progettista.
    Resto in attesa, cordiali saluti.


    In riferimento al Vs chiarimento si precisa che la categoria P.06 prevista nel bando può essere assimilata solo per la categoria P.03
    22/09/2022 13:42
  8. 22/09/2022 12:11 - Salve, 
    si formula il seguente quesito in merito ai requisiti richiesti del progettista.
    Nel bando e disciplinare di gara è richiesta la categoria P.06. Il progettista designato, invece, possiede i requisiti per la categoria P.01 e P.03, avente stesso grado di complessità di P.06. Si chiede se è ammissibile la partecipazione del suddetto tecnico progettista.
    Resto in attesa, cordiali saluti.


    In riferimento al VS chiarimento si comunica che la categoria P.06 prevista nel bando puo’ essere assimilata solo alla categoria P.03
    22/09/2022 13:46
  9. 22/09/2022 13:10 - si chiede se il capogruppo mandatario possa essere un geologo
    saluti


    Il rirefimento al VS chiarimento si comunica che il capogruppo mandatario non può essere un geologo
    22/09/2022 13:48
  10. 22/09/2022 14:07 - alla luce degli importi di parcella si chiede se la V.02 sia il requisito che deve possedere la mandataria
    saluti


    In riscontro al Vs chiarimento si comunica che il mandatario del possedere almeno il 50%. 
    Distinti Saluti
    Il RUP 
    Geom. Paolo Barbato 
    23/09/2022 11:41
  11. 22/09/2022 14:20 - l’archeologo e il geologo che non posseggono requisiti di ordine generale possono partecipare al raggruppamento?

    In riscontro al VS chiarimento del tutto imcomprensibile si comunica che vanno rispettati i requisiti generali in termine di legge.
    Distinti Saluti
    Il RUP 
    Geom. Paolo Barbato 
    23/09/2022 11:44
  12. 22/09/2022 17:41 - CON LA PRESENTE IN MERITO ALLA PARTECIPAZIONE ALLA GARA D’APPALTO FORMULA I SEGUENTI QUESTITI:
    1)  LA SOTTOSCRITTA PARTECIPERA’ IN R.T.P. (FGA+ATI PROGETTISTI), A TAL FINE CHIEDE SE LA POLIZZA DEVE ESSERE INTESTATA AL RAGGRUPPAMENTO PREDETTO;
    2) SE IL PASS-OE DEVE ALTRESI’ ESSERE GENERATO ANCHE DAI PROGETTISTI.
    CORDIALI SALUTI


    In riscontro ai Vostri chiarimenti si precisa che per quanto attiene la polizza provvisoria si ritiene possa essere sottoscritta dall’impresa proponente il progetto, mentre il PASS-OE dovrà essere generato dai partecianti all’ATI
    Distinti Saluti
    Il RUP 
    Geom. Paolo Barbato  
    23/09/2022 11:51
  13. 22/09/2022 18:20 - LA SOTTOSCRITTA FORMULA IL SEGUENTE CHIARIMENTO:
    Il disciplinare di gara, in merito alla documentazione afferente all'offerta tecnica, richiede, oltre agli elaborati relativi al progetto definitivo, anche un cronoprogramma di dettaglio. Considerato che il cronoprogramma sia richiesto anche nell'offerta economica, si chiede di chiarire cosa debba riportare il cronoprogramma richiesto per l'offerta tecnica, atteso che l'indicazione dei giorni complessivi (come qualsiasi riferimento agli aspetti quantitativi nell'offerta tecnica) sia causa di esclusione.
    CORDIALITA’
     


    in riscontro al VS chiarimento si precisa che il cronoprogramma di dettaglio da allegare alla offerta tecnica concerne la tempistica procedurale.
    Distinti Saluti
    Il RUP 
    Geom. Paolo Barbato  
    23/09/2022 11:53

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it