Gara - ID 9534

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante GINESTRA DEGLI SCHIAVONI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
GINESTRA DEGLI SCHIAVONI – AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TECNICI DI INGEGNERIA ED ARCHITETTURA PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO E LA MESSA IN SICUREZZA DEL VALLONE PISCIARO PER INTERO PERCORSO
CIG9369402320
CUPG91B22001640001
Totale appalto€ 258.730,77
Data pubblicazione 12/09/2022 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 03 Ottobre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 10 Ottobre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 17 Ottobre 2022 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 713 - Servizi di ingegneria
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI GENESTRA DEGLI SCHIAVONI
Responsabile del servizio LUIGI CASTIELLO Responsabile del procedimento CASTIELLO LUIGI
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 01-parcella-definitivo - 156.47 kB
File pdf 01-st.fatt.-pisciaro - 3.91 MB
File pdf disciplinare-gara-pisciaro - 1.10 MB
File pdf bando-ingegneria-pisciaro - 729.74 kB
File pdf 02.1-parcella-esecutivo - 134.74 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 28/09/2022 09:02 - IN RIFERIMENTO AL BANDO SI CHIEDE DI SAPERE  IN MERITO AL PARAGRAFO  N° 6.2- REQUISITI DI CAPACITA’ ECONOMICA FINANZIARIA SE:
    1) il mandatario  allega la sua polizza professionale  pari ad € 500.000
    2) i mandanti allegano le loro dichiarazioni  per superare il valore richiesto
    sembra compatibile con quanto sancito dal richiamato art. 86. comunque si chiede conferma
     


    A chiarimento della richiesta suddetta, per soddisfare i requisiti di capacità economica finanziaria è necessario che i mandanti allegano le loro dichiarazioni per raggiungere il valore richiesto.
    Il RUP

    28/09/2022 15:26
  2. 29/09/2022 10:19 - Buongiorno, con la presente di chiede:
    partecipando in RTP costituendo e facendo richiesta in sede di offerta del subappalto ai sensi dell’art. 31 comma 8 e 105 del D.Lgs 50/2016 per le figure richieste quali Archeologo e Topografo, si chiede se quanto richiesto a pagina 9 del disciplinare è da dimostrare nella documentazione che si presenta in sede di gara oppure può essere solo menzionata la richiesta di subappalto delle suddette figure e poi dimostrata successivamente in caso di aggiudicazione.
    Cordiali saluti

     


    In caso di subappalto occorre indicare la volontà ad effettuare il subappalto e riportare la disponibilità dei subappaltatori ad effettuare il servizio.
    il RUP

    30/09/2022 17:12
  3. 30/09/2022 10:07 - Salve, con riferimento al paragrafo 6.2.e del disciplinare di gara, inerente i Requisiti di Capacità Economica e Finanziaria, si chiede di chiarire se con “fatturato globale medio annuo” si intende la somma dei migliori tre fatturati degli ultimi cinque anni oppure la media dei migliori tre fatturati degli utlimi cinque anni (la somma dei tre migliori fatturati diviso 3). Grazie

    Con “fatturato globale medio annuo” si intende la media dei migliori tre fatturati degli ultimi cinque anni (La media si ottiene dalla somma dei tre migliori fatturati diviso 3.
    Esempio fatturato ultimi cinque anni: € 1.000 ; € 2.000 ; € 3.000 ; € 4.000 ; € 5.000, il fatturato globale medio annuo è: (€ 5.000 + € 4.000 + € 3.000)/3 = € 12.000/3 = € 4.000).

    Il RUP

    30/09/2022 17:23
  4. 30/09/2022 11:01 - Spett.le stazione appaltante,
    relativamente alla presente procedura di gara, si chiede di chiarire il numero di servizi da presentare per la valutazione delle caratteristiche di professionalità e di adeguatezza dell’offerta.
    Di fatti all’art. 15, lett. a) del disciplinare di gara (pag. 27) è richiesta la presentazione di NUMERO 2 (DUE) servizi di ingegneria ed architettura – scelti fra le prestazioni professionali rese qualificabili affini/analoghi a quelli oggetti dell’affidamento – , invece all’art. 17.1 del disciplinare di gara, alla tabella relativa ai criteri di valutazione dell’offerta tecnica (pagg. 30), si recita quanto di seguito riportato:
    “Professionalità ed adeguatezza desunta da n. 2 servizi per ciascuna categoria ed ID, relativi ad interventi ritenuti dal concorrente significativi e rappresentativi”.

    Preso atto che le categorie d’opera oggetto di intervento sono due, si chiede di chiarire se il numero di servizi da presentare sia pari a 2 ovvero a 4 (2 per ciascuna categoria).
     


    Si precisa che occorre presentare n.2 servizi per ciascuna categoria e quindi un totale di 4 servizi.
    il RUP

    30/09/2022 17:23

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it