Gara - ID 9748

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante LAURITO
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
LAURITO – SERVIZIO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA "INTERVENTO DI TUTELA DEL TERRITORIO E DELLA RISORSA IDRICA.
CIG939619730F
CUPG55H22000000007
Totale appalto€ 198.450,00
Data pubblicazione 21/09/2022 Termine richieste chiarimenti Martedi - 18 Ottobre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 21 Ottobre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 28 Ottobre 2022 - 16:00
Categorie merceologiche
  • 713 - Servizi di ingegneria
DescrizioneVEDI DOCUMENTI DI GARA
Struttura proponente COMUNE DI LAURITO
Responsabile del servizio GIUSEPPE DEL MEDICO Responsabile del procedimento Del Medico Giuseppe
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-di-gara - 2.27 MB
File pdf disciplinare-di-gara - 4.30 MB
File rar documento-preliminare-progettazione - 31.21 MB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 26/09/2022 20:01 - buongiorno, la presente per richiedere chiarimenti in merito ai sguenti punti:
    Quesito1:
    Dal disciplinare si evince che il gruppo minimo di lavoro dovrà essere composto da un ingegnere progettista, un coordinatore della sicurezza, un geologo, un professionista iscritto all’Albo professionale da meno di cinque anni.
    Il quesito è: questa è la composizione minima del gruppo di lavoro?

    Quesito 2:
    Relativamente all’offerta tecnica il disciplinare a pag.26 dice, con riferimento alla professionalità e adeguatezza dell’offerta, che è necessaria la descrizione di n.02 servizi relativi a interventi significativi, e per ciascuna servizio deve essere fornita una scheda sintetica numerata accompagnata da una relazione descrittiva di numero massimo di 4 cartelle in formato A4, mentre a pag.28 nella tabella dei criteri e sub criteri di valutazione dice la descrizione di massimo 3 servizi qualificabili affini.
    Il quesito è: di quanti servizi si deve produrre la documentazione? 2 o 3? E per ogni servizio va prodotta una relazione descrittiva di 4 cartelle formato A4 ed una scheda grafica di quante cartelle (solitamente sono 4) ed in quale formato (solitamente è A3)?

    Quesito 3:
    Sempre relativamente all’offerta tecnica il disciplinare a pag.26 dice, con riferimento alle caratteristiche metodologiche dell’offerta, che è necessaria una relazione illustrante la proposta del concorrente secondo i criteri di valutazione B.1-B.2-B.3 e B.4,
    Il quesito è: di quante pagine deve essere la relazione? Che formato del foglio (interlinea, grandezza carattere, margini)?

    cordiali saluti, l’operatore economico


    Risposta al quesito n.1
    Si la composizione minima è quella riportata nel disciplinare.

    Risposta al quesito n.2
    I servizi relativi a interventi significativi richiesti sono minimo due e valutabili massimo tre. Per ogni servizio va prodotta una relazione descrittiva di 4 cartelle formato A4 non è richiesta alcuna scheda grafica.

    Risposta al quesito n.3
    Non è prevista alcuna limitazione per relazione illustrante caratteristiche metodologiche dell’offerta

     
    29/09/2022 16:23
  2. 26/09/2022 20:22 - buongiorno, si richiede il seguente chiarimento:
    1) il bando di gara prevede un gruppo di lavoro minimo composta da due unità (progettista con funzione di integrazione del gruppo di progettazione e un coordinatore della sicurezza); di contro il disciplinare prevede una pluralità di professionisti tra cui il geologo e la figura di BIM manager; data la tipologia di prestazione da eseguire il geologo è sicuremante necssario, la figura del BIM manager sembrebbe un refuso; voglia precisare la composizione del gruppo di progettazione dal momento che bando e disciplinare non concordano sul punto.
    cordiali saluti, l’operatore economico


    Per quanto attiene la previsione della figura del BIM manager si tratta da un refuso. 
    Il gruppo minimo di lavoro dovrà essere composto da un ingegnere progettista, un coordinatore della sicurezza, un geologo,  un professionista iscritto all’Albo professionale da meno di cinque anni.
     
    29/09/2022 16:26
  3. 27/09/2022 18:03 - Quesito1:
    Dal disciplinare si evince che il gruppo minimo di lavoro dovrà essere composto da un ingegnere progettista, un coordinatore della sicurezza, un geologo, un BIM Manager, un professionista iscritto all’Albo professionale da meno di cinque anni.
    Il quesito è: questa è la composizione minima del gruppo di lavoro? La figura del BIM Manager può essere quella del BIM Specialist dotato di relativa certificazione?

    Quesito 2:
    Relativamente all’offerta tecnica il disciplinare a pag.26 dice, con riferimento alla professionalità e adeguatezza dell’offerta, che è necessaria la descrizione di n.02 servizi relativi a interventi significativi, e per ciascuna servizio deve essere fornita una scheda sintetica numerata accompagnata da una relazione descrittiva di numero massimo di 4 cartelle in formato A4, mentre a pag.28 nella tabella dei criteri e sub criteri di valutazione dice la descrizione di massimo 3 servizi qualificabili affini.
    Il quesito è: di quanti servizi si deve produrre la documentazione? 2 o 3? E per ogni servizio va prodotta una relazione descrittiva di 4 cartelle formato A4 ed una scheda grafica di quante cartelle (solitamente sono 4) ed in quale formato (solitamente è A3)?

    Quesito 3:
    Sempre relativamente all’offerta tecnica il disciplinare a pag.26 dice, con riferimento alle caratteristiche metodologiche dell’offerta, che è necessaria una relazione illustrante la proposta del concorrente secondo i criteri di valutazione B.1-B.2-B.3 e B.4,
    Il quesito è: di quante pagine deve essere la relazione? Che formato del foglio (interlinea, grandezza carattere, margini)?
     


    Vedi risposte quesiti n.1 e n.2
    29/09/2022 16:27

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it