Gara - ID 10565

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CUC Valle Vitulanese
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA  RETE FOGNARIA ED IMPIANTO DI DEPURAZIONE ALLA LOCALITÀ S. STEFANO PER IL SUPERAMENTO DELL'INFRAZIONE N° 2014/2059 DIRETTIVA 1991/271/CEE
CIG948800663D
CUPD53H18000010006
Totale appalto€ 1.500.000,00
Data pubblicazione 16/11/2022 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 30 Novembre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 05 Dicembre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 06 Dicembre 2022 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneLAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA  RETE FOGNARIA ED IMPIANTO DI DEPURAZIONE ALLA LOCALITÀ S. STEFANO PER IL SUPERAMENTO DELL'INFRAZIONE N° 2014/2059 DIRETTIVA 1991/271/CEE
Struttura proponente CUC VALLE VITULANESE - UTC COMUNE VITULANO
Responsabile del servizio Geom. Raffaele Forgione Responsabile del procedimento Forgione Raffaele
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 1.-bando-fognatura-oepv - 270.56 kB
File zip modelli - 899.64 kB
File pdf 2.-disciplinare-fognatura-oepv - 559.87 kB
File pdf link-progetto-esecutivo- - 9.74 kB
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 220.93 kB
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 220.93 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 519 - 05/12/2022
Nome Ruolo CV
Cocchiarella Antoine Componente
Corbo Giuseppe Presidente
Pisano Pasquale Componente

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 519 - 05/12/2022
Nome Ruolo CV
COCCHIARELLA ANTONINE COMPONENTE
CORBO GIUSEPPE PRESIDENTE
PISANO PASQUALE COMPONENTE

Chiarimenti

  1. 18/11/2022 09:46 - 1) Nel modello A, degli allegati, al punto “x2” recita quanto segue “ con indicazione della terna dei subappaltatori cosi come previsto dal comma 6 dell’art. 105 d. lgs.        50/2016”, mentre nel disciplinare di gara a pagina 8 paragrafo “ 9 – subappalto” la terna di eventuali subappaltatori non viene menzionata.
        La terna dei subappaltatori, come riportava l’art. 105 comma 6 della legge 50/2016, è stata abrogata dalla legge 238 del 2021 art. 10 comma 1.
        Si chiede se bisogna indicarla.

    2) In caso di subappalto OS22 100%, si chiede se è necessario indicare l’impresa subappaltatrice.


    In riscontro alla Vostra richiesta di chiarimenti si fa presente quanto segue:
    1) nel modello allegato vi è un refuso, la terna di sub appaltatori non va indicata;
    2) relativamente al SUB appalto della categoria OS22, essendo la stessa subappaltabile per intero, l’impresa in sede di gara dovrà impegnarsi a subaffidare tale categoria ad O.E. qualificato per categoria ed importo. Ovviamente l’impresa partecipante dovrà possedere i requisiti  dell’importo complessivo dell’appalto per la categoria prevalente;
    21/11/2022 08:28

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it