Gara - ID 10812

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante CASTELVETERE IN VAL FORTORE
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Lavori di rafforzamento della dotazione sportiva e dei servizi al centro sportivo "Nicola Forte"
CIG950829908F
CUPC21E20000110005
Totale appalto€ 499.957,35
Data pubblicazione 24/11/2022 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 07 Dicembre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 12 Dicembre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 13 Dicembre 2022 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneADEGUAMENTO AREE INTERNE AL CENTRO SPORTIVO
Alle aree interne del Centro Sportivo si accede attraverso una stradina larga appena 3m che permette il transito di una sola autovettura per volta. Saranno realizzate gabbionate a valle e un muro di contenimento a monte, in questo modo si prevede di allargare la carreggiata e portarla a 5m e permettere così il passaggio simultaneo di autovetture su entrambi i sensi di marcia. L’areà a valle dell’ingresso si presenta perfettamente pianeggiante realizzata ai tempi su un terreno acclive, quindi si sono realizzare opere di contenimento sul lato nord-ovest e sul lato nord-est utilizzando filari di gabbionate che in alcuni punti sfiorano i sei metri di altezza. Con il tempo alcune zone si sono assestate e le gabbionate sono scese perdendo il filo geometrico con l’intera opera. Troviamo gabbionate di contenimento anche sul lato est di minore altezza ma, in alcuni punti, con gli stessi problemi di tenuta. Al centro delle aree troviamo il campo da calcetto, circondato da una voliera di circa 6m a cui sono sistemati dei proiettori per l’illuminazione e sul
fondo un campo da beach volley con una recinzione di fortuna e priva di illuminazione. Il progetto prevede di ricoprire tutte le gabbionate sul lato nord-ovest con terre rinforzate e rinverdite. Le gabbionate sul lato ad est saranno ripristinate nei tratti dove presentano cedimenti e la scarpata a monte sarà livellata, ripristinata e rinverdita. Verrà creata una zona all’ingresso dedicata a parcheggio e tutte le aree pedonali saranno sistemate con griglie salvaprato e fondo drenante permettendo un uso agevole e sicuro a tutte le categorie di persone. Le aree saranno attrezzate sia per gli atleti che per il pubblico spettatore con aree dedicate, verde e arredi urbani. Saranno collocate anche due cisterne della capacità ciascuna di 10700 L per il recupero delle acque piovane che garantiranno l’approvvigionamento idrico per l’irrigazione di tutte le aree
RISTRUTTURAZIONE SPOGLIATOI
Gli attuali spogliatoi, ormai fatiscenti, privi di riscaldamento e spazi adeguati per gli atleti, verranno adeguati secondo le esigeze attuali per quanto riguarda i servizi di supporto agli atleti e soprattutto per l’abbattimento delle barriere architettoniche. La nuova dotazione prevede due spogliatoi per atleti con docce e servizi igienici e bagni per diversamente abili, spogliatoi per verdi e per gli scarichi sanitari. L’impianto di irrigazione coprirà tutte le aree con 40 irrigatori a pistone che saranno gestiti da una centralina automatica e controllo da remoto. albitri. La riqualificazione prevede la riorganizzzione degli spazi interni attraverso la demolizione  di alcune mura perimetrali e la loro sostituzione, la sostituzione completa di tutte le tramezzature interne, rifacimento di tutti gli impianti e dei servizi. Esternamente le mura saranno coibendate da isolante termoacustico dello spessore di 7 cm e rivestite con listelli in laterizio e zoccolatura lapidea. La copertura rimarrà a una falda inclinata dove verrà installato un impianto fotovoltaico da 8.5 Kw. L’impianto per acqua calda e per il riscaldamento/raffrescamento sarà realizzato con pompa di calore e accumulatore con un’erogazione di 1000l/h, tutti gli impianti verranno alloggiati in un apposito vano tecnico di dimensioni 3x3m, realizzato ex novo alle spalle degli attuali spogliatoi. La dotazione, come già accennato, prevede l’accesso anche ai diversamente abili in quanto saranno previsti di tutti gli accorgimenti indispensabili all’uso per questa categoria.
REALIZZAZIONE LOCALE TECNICO PER IMPIANTI TECNOLOGICI
L’adeguamento dei locali ha evidenziato la necessità di avere degli spazi dedicati esclusivamente per l’alloggio delle apparecchiature per gli impianti tecnologici. Verrà realizzato un piccolo vano alle spalle degli spogliatoi da ristrutturare. Il vano sarà realizzato in muratura portante e avrà le dimensioni interne di 3x3m con copertura a una falda inclinata e avrà un’altezza media di 2.70m. Le mura e la copertura saranno opportunamente coibendate con isolante termico e rivestite con listelli in laterizio e zoccolatura lapidea. Ci sarà una sola apertura con infisso aperto per permettere la ventilazione naturale.
ADEGUAMENTO CAMPO DA CALCETTO
Come già detto il campo da calcetto ad oggi presenta le dimensioni giuste per la competizione sportiva e da non molto tempo il campo da gioco è stato dotato di un manto di erba sintetica. L’adeguamento consiste nella rimozione della vecchia voliera in metallo e la sostituzione con una a norma di altezza 7m. Sarà realizzato anche un cordolo esterno in calcestruzzo che avrà la duplice funzione di contenimento degli intasi di stabilizzazione, ossia quei granuli elastici, noti come intaso prestazionale e farà da appoggio all’installazione della nuova voliera. All’esterno del perimetro di gioco sarranno interrati plinti porta pali del peso di 2500Kg per l’alloggio di torri porta faro di altezza fuori terra di 10m. Saranno sostituiti gli attuali proiettori con lampade a ioduri di sodio con otto proiettori a tecnologia LED.
REALIZZAZIONE CAMPO DA BEACH VOLLEY
Le Dimensioni del Campo Beach Volley saranno di 16.00 m di lunghezza e 8.00 m di larghezza, circondato da una zona libera larga 3.00 m. La superficie di gioco del Campo da Beach Volley sarà costituita da uno strato in sabbia setacciata e livellata, piana
ed uniforme, con spessore di 40cm. Le linee che delimitano l’area di gioco saranno di colore a contrasto con la sabbia di larghezza 5/8 cm e saranno formate da nastri in materiale resistente e ancoraggi esposti in materiale soffice e flessibile. Verrà realizzato un cordolo esterno perimetrale che avrà la duplice funzione di contenimento per la sacca di sabbia e sarà da appoggio per la nuova voliera di altezza 7m. All’esterno della voliera saranno interrati plinti porta pali del peso di 2500Kg dove saranno alloggiati quattro torri portafaro dell’altezza fuori terra di 9m. L’iiluminazione sarà garantita da 8 proiettori con tecnologia LED.
BAGNI PUBBLICI
L’area presenta un manufatto di piccole dimensioni che verrà riadattato per ospitare servizi igienici per il pubblico. La struttura misura 8.20x3.50m in muratura portante e coperta da una sola falda inclinata. Le mura e la falda di copertura saranno coibendate con isolamento termoacustico dello spessore di 6 cm. Alla copertura sarà aggiunto il manto di copertura attualmente inesistente. Gli interni saranno opportunamente divisi e saranno ricavati un bagno per i diversamente abili, un bagno per gli uomini, uno per le donne e un piccolo vano tecnico.
Struttura proponente Ufficio Tecnico Comunale
Responsabile del servizio Giancarlo MOTTOLA Responsabile del procedimento BIBBO' ADRIANO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 02-bando - 246.80 kB
File zip progetto-escutivo-firmato - 35.35 MB
File docx modello-a. - 33.96 kB
File docx modello-b-dichiarazione-a-corredo-dellofferta. - 16.98 kB
File doc mod-a1-istanza-di-partecipazione-oev - 101.00 kB
File doc mod-d-attestazione-sopralluogo - 33.50 kB
File pdf modello-dgue - 1.19 MB
File pdf 02-disciplinare - 696.82 kB

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@asmecomm.it - 800 955054

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30

ASMECOMM

Via Carlo Cattaneo,9 Gallarate (VA)
Tel. 800 955054 - Email: assistenza@asmecomm.it - PEC: piattaforma@asmepec.it